N.B. Possibilità di partecipazione anche per gli amanti delle ciaspole!!

Qualche notizia sull’area sciistica:
Lo skipass "Val di Fassa-Carezza" copre 110 km di piste e 39 impianti di risalita tra i 1.200 e i 2.625 m di altitudine nelle zone di Alba, Canazei, Campitello, Lago di Carezza, Pozza e Vigo. Da Canazei si ha accesso diretto alle aree sciistiche di Belvedere/Col Rodella con 39 km di piste e parchi divertimento e snowpark con boardercross. Nel Kinderland i piccoli possono fare i primi tentativi di scivolare con gli sci e vengono accuditi nella vicina scuola materna. Le piste, per lo più di media difficoltà, sono facili da gestire e invitano a sciare su pendii soleggiati. Numerose terrazze soleggiate lungo le piste invitano a rilassarsi e a prendere il sole! Per i più allenati consigliamo la discesa di 8,5 km dal Sass Becé a Canazei, mentre i freerider troveranno grandi zone di neve profonda al Sass Pordoi. Con lo skipass Dolomiti Superski (a pagamento) si possono utilizzare anche 1.200 km di piste e 450 impianti di risalita in 12 comprensori sciistici! Tra questi c’è anche la Sellaronda, la gita di 40 km intorno al massiccio del Sella con sci e impianti di risalita, alla quale si può accedere direttamente da Canazei.

COSTI:
360,00 euro (4 notti mezza pensione)

La quota comprende:
- n. 4 notti in mezza pensione (colazione e cena) in hotel, con sistemazione in camere doppie e triple
- assistenza per l’intero periodo di due accompagnatori StarTrekk

La quota non comprende:
- spese di viaggio
- ski pass* (180,00 euro valido per 4 giorni)
- tessera federtrek
- supplemento singola 30,00 euro a notte
- tutto quanto non specificato alla voce "La quota comprende"

PER INFORMAZIONI:
Pierluigi Picconi 347.5077183

PRENOTAZIONI:
Direttamente sul nostro sito www.startrekk.it cliccando sul tasto "MI PRENOTO"

E’ richiesto un acconto di 160,00 euro sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK

APPUNTAMENTI:
Direttamente a Canazei (Il luogo preciso dell’ appuntamento verrà fornito una volta confermata la prenotazione).

N.B. Si potrà valutare la possibilità di un viaggio condiviso da Roma con auto proprie (ove presenti). Opzione treno da non sottovalutare: Roma Termini-Trento o Bolzano, poi pulman fino a Canazei. Le auto a Canazei non serviranno mai.

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.
Tessera Federtrek 15,00: Possibilità di farla il giorno della partenza.

Visita il nostro sito www.startrekk.it
" />
 
SETTIMANA BIANCA A CANAZEI con STARTREKK
Data Escursione: dal 07-12-2022 al 11-12-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : STARTREKK Associazione di Promozione Sociale
Tipologia :
Dislivello : 10 m
Ore : 5 ore
Difficoltà : T
Lunghezza : 4 km

Descrizione Come oramai da tradizione consolidata, ecco che riscendiamo in pista per il ponte dell’immacolata ad inaugurare la nuova stagione invernale.

Cinque giorni, quattro notti, un bellissimo hotel in centro a Canazei da dove potersi muovere comodamente a piedi per arrivare alla vicinissima cabinovia Canazei/Belvedere/Sellaronda (250 metri).

A rendere lo scenario ancora più bello e suggestivo, ci aiuterà sapere che l’hotel dispone dell’ Apres Ski Rosengarten, dove una volta terminate le discese "ardite", potremo divertirci a suon di musica e spritz!!

N.B. Possibilità di partecipazione anche per gli amanti delle ciaspole!!

Qualche notizia sull’area sciistica:
Lo skipass "Val di Fassa-Carezza" copre 110 km di piste e 39 impianti di risalita tra i 1.200 e i 2.625 m di altitudine nelle zone di Alba, Canazei, Campitello, Lago di Carezza, Pozza e Vigo. Da Canazei si ha accesso diretto alle aree sciistiche di Belvedere/Col Rodella con 39 km di piste e parchi divertimento e snowpark con boardercross. Nel Kinderland i piccoli possono fare i primi tentativi di scivolare con gli sci e vengono accuditi nella vicina scuola materna. Le piste, per lo più di media difficoltà, sono facili da gestire e invitano a sciare su pendii soleggiati. Numerose terrazze soleggiate lungo le piste invitano a rilassarsi e a prendere il sole! Per i più allenati consigliamo la discesa di 8,5 km dal Sass Becé a Canazei, mentre i freerider troveranno grandi zone di neve profonda al Sass Pordoi. Con lo skipass Dolomiti Superski (a pagamento) si possono utilizzare anche 1.200 km di piste e 450 impianti di risalita in 12 comprensori sciistici! Tra questi c’è anche la Sellaronda, la gita di 40 km intorno al massiccio del Sella con sci e impianti di risalita, alla quale si può accedere direttamente da Canazei.

COSTI:
360,00 euro (4 notti mezza pensione)

La quota comprende:
- n. 4 notti in mezza pensione (colazione e cena) in hotel, con sistemazione in camere doppie e triple
- assistenza per l’intero periodo di due accompagnatori StarTrekk

La quota non comprende:
- spese di viaggio
- ski pass* (180,00 euro valido per 4 giorni)
- tessera federtrek
- supplemento singola 30,00 euro a notte
- tutto quanto non specificato alla voce "La quota comprende"

PER INFORMAZIONI:
Pierluigi Picconi 347.5077183

PRENOTAZIONI:
Direttamente sul nostro sito www.startrekk.it cliccando sul tasto "MI PRENOTO"

E’ richiesto un acconto di 160,00 euro sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK

APPUNTAMENTI:
Direttamente a Canazei (Il luogo preciso dell’ appuntamento verrà fornito una volta confermata la prenotazione).

N.B. Si potrà valutare la possibilità di un viaggio condiviso da Roma con auto proprie (ove presenti). Opzione treno da non sottovalutare: Roma Termini-Trento o Bolzano, poi pulman fino a Canazei. Le auto a Canazei non serviranno mai.

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.
Tessera Federtrek 15,00: Possibilità di farla il giorno della partenza.

Visita il nostro sito www.startrekk.it


Accompagnatore1: AEV Picconi Pierluigi
Cell: 3475077183


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.