Oggi andremo alla scoperta di una parte della toscana sconosciuta a molti. Un piccolo angolo di paradiso!

Acque preziose, antiche pietre e sapienza eterna.

A San Casciano dei Bagni, uno dei borghi più belli di Italia, ci si immerge nella bellezza ogni volta che si passeggia tra le sue vie o ci si rilassa cullati dalle acque termali. Oggi, come più di duemila anni fa, infatti, San Casciano e le sue acque sono un luogo di cura del corpo e dello spirito.

A dominare la prima immagine che si ha di San Casciano dei Bagni è il castello con le sue mura e l’elegante torre, integrato così perfettamente nell’ambiente circostante che non fa supporre di essere stato costruito agli inizi del XX secolo. Da piazza Matteotti, come in una terrazza si può ammirare uno dei panorami più belli della campagna toscana.

Il Tempio di Apollo un vero e proprio santuario dedicato al dio guaritore ritrovato ai piedi del borgo, una scoperta archeologica che ha elevato le acque di San Casciano dei Bagni da fonti di relax a fonti sacre, in cui anche i romani si immergevano per chiedere grazia e guarigione agli dei. Chiese, Torri, Castello, palazzi, terrazzi e terme…. Cosa chiedere di più oltre a sentieri paesaggistici che circondano il borgo.

Durante la giornata a San Casciano dei Bagni il sogno termale si realizzerà rilassandoci nelle sue piscine con affaccio sulle colline toscane. Scoprirete poi i sapori locali e i diversi sentieri intorno al borgo alla scoperta di altri tesori.

Cosa aspettate a trascorrere una giornata piena di emozioni insieme a noi !

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
DIFFICOLTA’: E
SVILUPPO PERCORSO: Anello
DISLIVELLO: 100 m
LUNGHEZZA 10 km
DURATA: 7 h

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.30 Parcheggio gratuito Link Google maps
https://goo.gl/maps/ctLq614x5ShNMoAK8

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici. PORTATE ASCIUGAMANO, COSTUME PER FARE IL BAGNO.

L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione € 10 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k " />
 
PARADISO DEL GUSTO E SOGNO TERMALE TRA LE COLLINE TOSCANE
Data Escursione: dal 04-12-2022 al 04-12-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : DedaloTrek associazione di promozione sociale
Tipologia :
Dislivello : 100 m
Ore : 7 ore
Difficoltà : T/E
Lunghezza : 10 km

Descrizione

Oggi andremo alla scoperta di una parte della toscana sconosciuta a molti. Un piccolo angolo di paradiso!

Acque preziose, antiche pietre e sapienza eterna.

A San Casciano dei Bagni, uno dei borghi più belli di Italia, ci si immerge nella bellezza ogni volta che si passeggia tra le sue vie o ci si rilassa cullati dalle acque termali. Oggi, come più di duemila anni fa, infatti, San Casciano e le sue acque sono un luogo di cura del corpo e dello spirito.

A dominare la prima immagine che si ha di San Casciano dei Bagni è il castello con le sue mura e l’elegante torre, integrato così perfettamente nell’ambiente circostante che non fa supporre di essere stato costruito agli inizi del XX secolo. Da piazza Matteotti, come in una terrazza si può ammirare uno dei panorami più belli della campagna toscana.

Il Tempio di Apollo un vero e proprio santuario dedicato al dio guaritore ritrovato ai piedi del borgo, una scoperta archeologica che ha elevato le acque di San Casciano dei Bagni da fonti di relax a fonti sacre, in cui anche i romani si immergevano per chiedere grazia e guarigione agli dei. Chiese, Torri, Castello, palazzi, terrazzi e terme…. Cosa chiedere di più oltre a sentieri paesaggistici che circondano il borgo.

Durante la giornata a San Casciano dei Bagni il sogno termale si realizzerà rilassandoci nelle sue piscine con affaccio sulle colline toscane. Scoprirete poi i sapori locali e i diversi sentieri intorno al borgo alla scoperta di altri tesori.

Cosa aspettate a trascorrere una giornata piena di emozioni insieme a noi !

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
DIFFICOLTA’: E
SVILUPPO PERCORSO: Anello
DISLIVELLO: 100 m
LUNGHEZZA 10 km
DURATA: 7 h

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.30 Parcheggio gratuito Link Google maps
https://goo.gl/maps/ctLq614x5ShNMoAK8

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici. PORTATE ASCIUGAMANO, COSTUME PER FARE IL BAGNO.

L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione € 10 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

Accompagnatore1: AEV Venerandi Enzo
Cell: 3395386507


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.