🌰Profumi, sapori e sensazioni autunnali in un luogo fiabesco.

Saremo avvolti da un’atmosfera di festa in 2 borghi viterbesi famosi per la castagna DOP d’Europa dal 2009.
Dal borgo di Vallerano al borgo di Canepina per un tuffo nel castello degli Anguillara, un percorso avvolgente di profumi.
Rivivere questa atmosfera unica tra il fuoco delle caldarroste e l’odore della cucina delle caratteristiche cantine e gli spettacoli folkloristici.
Un evento gastronomico tra i più attesi nell’anno per mangiare tantissime castagne cucinate per tutti i palati, e L’occasione per poter visitare il caratteristico borgo con le sue antiche case di tufo, mura medievali e le chiese.
La Festa della Castagna è dunque una ghiotta occasione per scoprire gli antichi sapori della tradizione locale e 2 borghi fiabeschi !

INFORMAZIONI TECNICHE
Difficoltà: T/E
Dislivello: 250 mt
Lunghezza: 15 km
Durata: 7 ore

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore Ore 10.00 Bar Al Sedici Via Torrione, 121, 01030 Vallerano VT Link Google maps
https://goo.gl/maps/zfkEnEqmWxpNLmJF9

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €10,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k" />
 
La Sagra delle castagne: i sentieri colorati dell'autunno tra Vallerano e Canepina
Data Escursione: dal 16-10-2022 al 16-10-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : DedaloTrek associazione di promozione sociale
Tipologia :
Dislivello : 250 m
Ore : 7 ore
Difficoltà : T/E
Lunghezza : 15 km

Descrizione

🌰Profumi, sapori e sensazioni autunnali in un luogo fiabesco.

Saremo avvolti da un’atmosfera di festa in 2 borghi viterbesi famosi per la castagna DOP d’Europa dal 2009.
Dal borgo di Vallerano al borgo di Canepina per un tuffo nel castello degli Anguillara, un percorso avvolgente di profumi.
Rivivere questa atmosfera unica tra il fuoco delle caldarroste e l’odore della cucina delle caratteristiche cantine e gli spettacoli folkloristici.
Un evento gastronomico tra i più attesi nell’anno per mangiare tantissime castagne cucinate per tutti i palati, e L’occasione per poter visitare il caratteristico borgo con le sue antiche case di tufo, mura medievali e le chiese.
La Festa della Castagna è dunque una ghiotta occasione per scoprire gli antichi sapori della tradizione locale e 2 borghi fiabeschi !

INFORMAZIONI TECNICHE
Difficoltà: T/E
Dislivello: 250 mt
Lunghezza: 15 km
Durata: 7 ore

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore Ore 10.00 Bar Al Sedici Via Torrione, 121, 01030 Vallerano VT Link Google maps
https://goo.gl/maps/zfkEnEqmWxpNLmJF9

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €10,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

Accompagnatore1: AEV Giuliani Stefano
Cell: 3355690543


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.