Traversata Livata Campaegli
Data Escursione: dal 08-10-2022 al 08-10-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : NOITREK APS Associazione di Promozione Sociale
Tipologia :
Dislivello : 450 m
Ore : 5 ore
Difficoltà : E
Lunghezza : 16 km

Descrizione Sappiamo che appena inizia l'autunno la Natura inizia a fare cambiamenti molto vistosi nei boschi sulle montagne dove gli alberi cambiano colore e i cervi sono in piena attività. Faremo un'escursione per osservare i cervi in amore tra le faggete dei Monti Simbruini ascoltando il loro concerto di richiami dei maschi che con i loro bramiti cercano le attenzioni delle femmine in calore. Partiremo dal piazzale di Monte Livata a 1341 metri di quota per addentrarci nel Parco passando per la Fonte Acquaviva che ci porterà a Campo dell'Osso. Da qui prenderemo la sterrata che in inverno viene usata come pista di sci di fondo per arrivare all'area picnic all'inizio della Valle Maiura che prenderemo per arrivare in discesa al bivio dei Tre confini. Da qui proseguiremo per il Vallone della Lepre che ci porterà alla bellissima località di Campaegli la nostra meta principale. Da qui dopo la sosta pranzo con caffè continueremo il nostro anello verso la Piana di Campaegli , una valle caratterizzata dal fenomeno del carsismo con doline e inghiottitoi passando per un maneggio, che ci permetterà di osservare da vicino la Grotta Stoccolma profonda ben 60 metri, tipico esempio di carsismo. Termineremo l'anello fino al punto di partenza di Livata scavalcando il Passo delle Pecore e arrivando ad un'altra piana carsica caratteristica. Caratteristiche tecniche escursione: Lunghezza: 16 km Dislivello: 450 metri Durata: 5 ore Difficoltà: E escursionistico Tipologia escursione: anello Appuntamento sul posto: Piazzale anello di Monte Livata davanti il ristorante La Taverna di Stuzzikò ore 8,30 Per informazioni e prenotazioni: wa.me/+393473215279 Giuliano Della Posta guida AEV L'evento è riservato ai soci in regola con il tesseramento Federtrek e tessera obbligatoria che si può fare il giorno dell'escursione al costo di 15 euro con validità di 365 gg dalla data di emissione. L'organizzazione e il relativo contributo di partecipazione quale rimborso delle spese di gestione dell'evento, è competenza all'accompagnatore che ne determina l'importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà dell'evento. Contributo di partecipazione 15 euro. Per le altre escursioni visitare il sito internet www.noitrek.it. Leggere attentamente le raccomandazioni di Federtrek visitando il sito internet www.federtrek.org per partecipare all'escursione in tutta sicurezza. GRAZIE Cosa portare: adeguato abbigliamento tecnico traspirante e caldo da trekking vista la stagione, con cambio da lasciare in auto e soprattutto scarponi da montagna in buono stato non troppo usurati per evitare rotture e scivolamenti durante l'escursione. Guanti, cappello e propri farmaci personali abituali oltre ad eventuali antidolorifici.

Accompagnatore1: AEV Della posta Giuliano
Cell: 3473215279


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.