Una giornata alla Cascata delle Marmore, una della cascate più famose d’Italia e considerata una delle più alte d’Europa: il dislivello complessivo tra la cima e la base è di 165 metri, suddiviso in tre salti.

La sua bellezza ha affascinato nel corso dei secoli poeti e scrittori, e continua ad affascinare ogni anno migliaia di turisti che decidono di visitarla.
Si trova nella Valnerina, a poca distanza dalla città di Terni, nel meraviglioso Parco Naturale della Cascata delle Marmore.

Visiteremo il parco pieno di sentieri i percorsi che si snodano all’interno di una rigogliosa vegetazione di lecci, carpini neri e ornielli, mentre felci e muschi preferiscono le rocce travertinose vicino al fiume. Il Parco custodisce inoltre al suo interno numerose testimonianze storiche, resti di archeologia industriale e opere idrauliche. Dal sentiero più antico, per godersi la spettacolare natura del Parco andremo alla Specola, una piccola loggia costruita da Papa Pio VI la cui vista dà direttamente sulla Cascata.

Continueremo sul sentiero di Pennarossa sul versante meridionale del monte Pennarossa, di fronte alla rupe in travertino dove si forma la Cascata. Un must per chiunque voglia provare l’esperienza visiva completa della Cascata delle Marmore.

Non mancheranno scorci panoramici incredibili sulla Valnerina fino alle Gole di Ferentillo. Ci allungheremo fino al Lago Piediluco per un pranzo in riva al lago e relax ( possibilità di pranzo al ristorantino bordo lago ) prima di riniziare la discesa delle cascate.

Una giornata lontano da Roma raggiungibile anche in treno e autobus.
Cosa aspettate a trascorrere una giornata con la maestosità della Cascata delle Marmore, uno spettacolo incredibile da vedere !!!

𝗚𝗨𝗔𝗥𝗗𝗔 𝗜𝗟 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢:
https://www.youtube.com/watch?v=oVjhT1GjdV4

CARATTERISTICHE ESCURSIONE:
Dislivello: 350 Mt circa
Lunghezza: 14 km circa
Durata: 7 ore circa

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 Biglietteria Cascata delle Marmore (ingresso principale, Piazzale Felice Fatati, 05100 Terni TR ) – MI RACCOMANDO PUNTUALI.
Link Google maps
https://goo.gl/maps/CMof6hWYs4XiTx1T6

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione € 10,00 ( + 12 € biglietto per la giornata al parco delle Marmore e la prevendita ( 7.5 € se gruppo ) con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k" />
 
ESPLORANDO LA CASCATE DELLE MARMORE E IL LAGO PIEDILUCO
Data Escursione: dal 29-10-2022 al 29-10-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : DedaloTrek associazione di promozione sociale
Tipologia :
Dislivello : 350 m
Ore : 7 ore
Difficoltà : T/E
Lunghezza : 14 km

Descrizione

Una giornata alla Cascata delle Marmore, una della cascate più famose d’Italia e considerata una delle più alte d’Europa: il dislivello complessivo tra la cima e la base è di 165 metri, suddiviso in tre salti.

La sua bellezza ha affascinato nel corso dei secoli poeti e scrittori, e continua ad affascinare ogni anno migliaia di turisti che decidono di visitarla.
Si trova nella Valnerina, a poca distanza dalla città di Terni, nel meraviglioso Parco Naturale della Cascata delle Marmore.

Visiteremo il parco pieno di sentieri i percorsi che si snodano all’interno di una rigogliosa vegetazione di lecci, carpini neri e ornielli, mentre felci e muschi preferiscono le rocce travertinose vicino al fiume. Il Parco custodisce inoltre al suo interno numerose testimonianze storiche, resti di archeologia industriale e opere idrauliche. Dal sentiero più antico, per godersi la spettacolare natura del Parco andremo alla Specola, una piccola loggia costruita da Papa Pio VI la cui vista dà direttamente sulla Cascata.

Continueremo sul sentiero di Pennarossa sul versante meridionale del monte Pennarossa, di fronte alla rupe in travertino dove si forma la Cascata. Un must per chiunque voglia provare l’esperienza visiva completa della Cascata delle Marmore.

Non mancheranno scorci panoramici incredibili sulla Valnerina fino alle Gole di Ferentillo. Ci allungheremo fino al Lago Piediluco per un pranzo in riva al lago e relax ( possibilità di pranzo al ristorantino bordo lago ) prima di riniziare la discesa delle cascate.

Una giornata lontano da Roma raggiungibile anche in treno e autobus.
Cosa aspettate a trascorrere una giornata con la maestosità della Cascata delle Marmore, uno spettacolo incredibile da vedere !!!

𝗚𝗨𝗔𝗥𝗗𝗔 𝗜𝗟 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢:
https://www.youtube.com/watch?v=oVjhT1GjdV4

CARATTERISTICHE ESCURSIONE:
Dislivello: 350 Mt circa
Lunghezza: 14 km circa
Durata: 7 ore circa

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 Biglietteria Cascata delle Marmore (ingresso principale, Piazzale Felice Fatati, 05100 Terni TR ) – MI RACCOMANDO PUNTUALI.
Link Google maps
https://goo.gl/maps/CMof6hWYs4XiTx1T6

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione € 10,00 ( + 12 € biglietto per la giornata al parco delle Marmore e la prevendita ( 7.5 € se gruppo ) con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

Accompagnatore1: AEV Giuliani Stefano
Cell: 3355690543


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.