GIORNATA DEL CAMMINARE FEDERTREK: GIRONZOLANDO NEL CUORE DI ROMA
Per la Giornata del Camminare 2022, A.C.E.R., propone questa piacevole passeggiata nel cuore di Roma.
Data Escursione: dal 09-10-2022 al 09-10-2022

Tabella Tecnica
Proposta da : Associazione Camminatori Escursionisti Roma Associazione di Promozione Sociale -ACER APS
Tipologia :
Dislivello : m
Ore : 4 ore
Difficoltà : T
Lunghezza : 10 km

Descrizione Per la Giornata del Camminare 2022, A.C.E.R., propone questa piacevole passeggiata nel cuore di Roma. Da Piazza di Spagna, ci incamminiamo verso Piazza del Popolo attraversando Villa Borghese, e quindi dopo aver incontrato il mausoleo di Augusto e l’Ara Pacis ci dirigeremo verso Castel S. Angelo e il Gianicolo. Ammirata Roma da questo privilegiato punto di osservazione attraverseremo Trastevere e la basilica di S. Maria, fino al teatro Marcello. Proseguimento per Largo di Torre Argentina, Pantheon, Trinità dei Monti e Villa Medici dove si concluderà la passeggiata. Pranzo al sacco alla terrazza del Pincio. DIFFICOLTÀ: T DISLIVELLO: modesto LUNGHEZZA PERCORSO: 10,00 km circa TEMPO DI PERCORRENZA: 3,30 ore (escluse soste) EVENTO GRATUITO PATROCINATO DA FEDERTREK APERTO A TUTTI, IN OCCASIONE DELLA “GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE 2022” N.B. si invitano i non soci, a comunicare la propria adesione entro il giovedì, per registrarsi. COSA PORTARE: Scarpe e vestiario comodo da trekking urbano, un piccolo zainetto, acqua, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. La passeggiata avrà luogo anche in caso di pioggia. APPUNTAMENTO: ore 8,30 a Piazza di Spagna (Villa Borghese), davanti al chiosco informativo PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AV Salvatore Iovine 333 4626252

Accompagnatore1: AV Iovine Salvatore
Cell: 3334626252


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni:

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.