Volterra
icona della Toscanità
Data Escursione: dal 18-09-2020 al 20-09-2020

Tabella Tecnica
Proposta da : Ogniquota
Tipologia :
Dislivello : m
Ore : ore
Difficoltà : T/E
Lunghezza : km

Descrizione Sorge come " un' isola fortificata" su una panoramica altura, tra le valli dell'Era e del Cecina. Nel 1932 il grande viaggiatore Lawrence scriveva: " la verde campagna circostante si solleva in onde e creste aguzze, ma è come guardare il mare mosso dalla prua di un'altra nave! " Una bellezza discreta, capace di affascinare scrittori, pittori, scultori, intellettuali, viaggiatori e perfino registi.....Scopriremo insieme la storia antichissima, i tesori d' arte, gli scorci " da cartolina" del piccolo centro storico, ma anche le meraviglie del territorio circostante: dalle superbe foreste della Riserva del Berignone alle suggestive piscine naturali lungo il corso del fiume Cecina, dove potremo fare un indimenticabile bagno di fine stagione! Potremo ammirare, perfettamente inserite nel contesto paesaggistico, le imponenti opere realizzate dal celebre sculture Volterrano Mauro Staccioli: con una rilassante passeggiata, ne raggiungeremo una particolarmente scenografica, la Virgola, sapientemente collocata su in magnifico Poggio, vera attrazione per gli appassionati di fotografia! Un doveroso omaggio anche al magico mondo dell'Alabastro, la pietra che ha cambiato il destino economico della città; visiteremo i laboratori della Cooperativa Artieri dell' alabastro, dove potremo realizzare con l'aiuto dei maestri artigiani, un piccolo souvenir personalizzato! L’escursioni previste saranno di difficoltà T/E, piacevoli e adatte a tutti. 1) escursione al Castello dei Vescovi ( Riserva del Berigione 2) escursione al Masso delle Fanciulle ( Valle del Cecina ) 3) escursione da San Cipriano alla " Virgola " . per maggiori info vedi : 🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰🔰 ----------------------------------------------------------------------------------------------------- http://www.ogniquota.it/locandine/OQ_037B_200918_W_Volterra.pdf

Accompagnatore1: AEV Belmonti Stefano
Cell: 3663786233


Accompagnatore2: AEV Braga Bruno
Cell: 3497903526

Informazioni: Costo € 165 (supplemento singola €55) comprensivi di 2 pernottamenti con prima colazione - 2 cene – visita guidata e laboratorio presso la Cooperativa, un pranzo rustico presso azienda agrituristica, competenze Agenzia e spese di organizzazione. Prenotazione da confermare entro il 5 agosto previo bonifico di €100. (fino ad esaurimento posti) contattando Francesco presso l'Agenzia Caere Viaggi al 335 5768274. La quota associativa di € 24 dovrà essere corrisposta essere corrisposte in loco e in contanti all'accompagnatore. ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ Iniziativa riservata ai soli soci Feder-Trek con Tessera, in corso di validità, da esibire alla partenza con annotazione del numero, pena la impossibilità di partecipare o da fare il giorno stesso, costo 15 €. Abbigliamento: Scarpe da trekking obbligatorie, pranzo al sacco, acqua , mantellina per la pioggia , torcia ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- AVVERTENZE: Gli accompagnatori sono volontari e non percepiscono compensi ed a cui vanno riconosciute le spese inerenti le attività dell’associazione. Si ricorda che i guidatori delle autovetture messe a disposizione sono esenti dal pagamento delle spese di viaggio (autostrada e carburante). Per le spese del carburante si applica il minimo delle tabelle ACI: 0,20 €/km.

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.