PARCO DEL VELINO SIRENTE: DA CAMPO FELICE AL RIFUGIO E AI PRATI DI CERASOLO
Piacevole e fresca escursione con modesto dislivello in uno dei luoghi più affascinanti del Parco Velino-Sirente.
Data Escursione: dal 11-07-2020 al 11-07-2020

Tabella Tecnica
Proposta da : Associazione Camminatori Escursionisti Roma-ACER
Tipologia :
Dislivello : 350 m
Ore : 5 ore
Difficoltà : E
Lunghezza : 13 km

Descrizione Piacevole e fresca escursione con modesto dislivello in uno dei luoghi più affascinanti del Parco Velino-Sirente. Partiamo da Prato Agapito, nei pressi del valico “La Chiesola”, e attraverso un’area verde ricca di faggi, raggiungiamo i Prati di Cerasolo, poi il laghetto ed il Rifugio Forestale. Ai prati, meraviglioso panorama verso il Murolungo, il Morrone, il Costone. Si ritorna dal medesimo percorso godendo del bel paesaggio appenninico che ci circonda.

Accompagnatore1: AEV Petrassi Mario
Cell: 338 9717878


Accompagnatore2: AEV Volpati Piera
Cell: 342 8576000

Informazioni: PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, soluzione disinfettante. APPUNTAMENTO: ore 10,00 - Si percorre l’autostrada per L’Aquila uscendo a Torninparte. Si prosegue per alcuni km sino al Valico La Chiesola e si parcheggia su ampio spazio a dx TRASPORTO(*): Auto proprie

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.