TREKKINCITTA’: Parco Appia Antica (Dagli Acquedotti a Tor Marancia)
Uno spettacolare Grand Tour lungo il Parco Appia Antica
Data Escursione: dal 10-11-2019 al 10-11-2019

Tabella Tecnica
Proposta da : Inforidea Idee in Movimento
Tipologia :
Dislivello : 0 m
Ore : 6 ore
Difficoltà : T/E
Lunghezza : 15 km

Descrizione TREKKINCITTA’: Parco Appia Antica (Dagli Acquedotti a Tor Marancia) Un percorso che partendo dall’Area degli Acquedotti del parco passando per Tor Fiscale e l’asse dell’Appia Antica e Bosco della farnesiana, arriva nella selvaggia area di Tor Marancia, percorso che descrive l’evoluzione dell'ambiente e del paesaggio. Di varie aree del Parco dell'Appia Ora e luogo dell’appuntamento: ore 09,30 Uscita Metro Cinecittà (Davanti agli Studi) Tempo di percorrenza totale: circa 6 ore (intera giornata) Lunghezza del percorso: km 15 (approx) Difficoltà del percorso: percorso prevalentemente pianeggiante necessità di particolari consigli ai partecipanti: munirsi preventivamente di pranzo al sacco, una borraccia per l'acqua e un cappello per il sole. Accessibile: - attività accessibili a tutti Quota di partecipazione: Gratuito (facoltativa carta amici 5 euro) AEV Riccardo Virgili 3926875973 - info@inforideeinmovimento.org,

Accompagnatore1: AEV Virgili Riccardo
Cell: 3926875973


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni: Ora e luogo dell’appuntamento: ore 09,30 Uscita Metro Cinecittà (Davanti agli Studi) Tempo di percorrenza totale: circa 6 ore (intera giornata) Lunghezza del percorso: km 15 (approx) Difficoltà del percorso: percorso prevalentemente pianeggiante necessità di particolari consigli ai partecipanti: munirsi preventivamente di pranzo al sacco, una borraccia per l'acqua e un cappello per il sole. Accessibile: - attività accessibili a tutti Quota di partecipazione: Gratuito (facoltativa carta amici 5 euro) AEV Riccardo Virgili 3926875973 - info@inforideeinmovimento.org,

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.