Capodanno INFORIDEA nel Parco del Pollino ed Orsomarso
Cinque giorni nello scenario innevato del Parco Nazionale del Pollino ed Orsomarso
Data Escursione: dal 28-12-2019 al 01-01-2020

Tabella Tecnica
Proposta da : Inforidea Idee in Movimento
Tipologia :
Dislivello : 1000 m
Ore : 8 ore
Difficoltà : T/E/EE
Lunghezza : 18 km

Descrizione Per il prossimo capodanno l’associazione INFORIDEA invita tutti i soci a trascorrere cinque giorni nello scenario incantato del Parco Nazionale del Pollino ed Orsomarso che tanto entusiasmo ha suscitato durante il trekking dello scorso giugno. Sarà un’immersione in un territorio incontaminato e selvaggio che permetterà, anche a chi ha già visitato questi luoghi in estate, di vivere un’esperienza nuova e piena della suggestione che solo la neve ed i colori dell’inverno possono dare. Faremo ciaspolate nei boschi di faggi e sui pianori di alta montagna, le cime innevate e gli imponenti pini loricati faranno da cornice alle nostre escursioni. Se le condizioni lo consentiranno arriveremo ad osservare i due mari (Tirreno e Ionio) al tramonto ed il cielo stellato in uno dei luoghi d’Italia a minor inquinamento luminoso. Potremo nuovamente apprezzare l’ospitalità e la cucina tipica lucana nel delizioso agriturismo che già ci ha ospitato la scorsa estate e non mancherà occasione di vivere esperienza diretta delle tradizioni locali : _ C E N O N E _ D I _ F I N E _ A N N O _ Nel viaggio di andata ci sarà la possibilità di visitare le grotte di Pertosa (Geoparco del Cilento) o, in alternativa, la certosa di Padula (patrimonio dell'umanità dall'UNESCO) >>>>> A C C O M P A G N A - A E V - Luigi De Gennaro cellulare / WhatsApp 338 158 3703 - email: luigi.degennaro@gmail.com >>>>> Escursioni giornaliere : - Domenica 29.12 - Escursione: Ciaspolata dei Rifugi (rifugio Fasanelli, Rifugio De Gasperi, piano di Ruggio, belvedere del Malevento - Lunedì 30 dicembre - Escursione: Ciaspolata degli Dei (colle dell’Impiso, bosco di Chiaromonte, piani del Pollino, Grande porta del Pollino, giardino degli Dei, serra di Crispo (2053 mt) - Martedì 31 dicembre - Escursione: Ciaspolata in ORSOMARSO – (Piani di Novacco – Pietra Campanara) o in alternativa Ciaspolata al tramonto (partenza ore 15: 00 colle san Martino, monte Cerviero (1443 mt) - Mercoledì 1 gennaio 2020: Escursione da definire - NB : L’Accompagnatore si riserva la facoltà di modificare l’itinerario segnalato laddove le condizioni meteo o qualsiasi altra causa lo rendessero necessario

Accompagnatore1: AEV De Gennaro Luigi
Cell: 3381583703


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni: >>>>> I N F O P R E N O T A Z I O N I - A E V - Luigi De Gennaro cellulare / WhatsApp 338 158 3703 - email: luigi.degennaro@gmail.com >>>>> N O T E I N F O R M A T I V E - Nel viaggio di andata ci sarà la possibilità di visitare le grotte di Pertosa (Geoparco del Cilento) o, in alternativa, la certosa di Padula (patrimonio dell'umanità dall'UNESCO) - Auto Private - Numero minimo partecipanti 15, numero posti disponibili 27 - LOCANDINA DETTAGLIATA E CONDIZIONI : WWW.INFORIDEA.ORG >> VIAGGI & WEEK END >>>>>> - Escursioni giornaliere : - Domenica 29.12 - Escursione: Ciaspolata dei Rifugi (rifugio Fasanelli, Rifugio De Gasperi, piano di Ruggio, belvedere del Malevento Dati tecnici : A/R Media (EAI) – dislivello:500 mt – 18 km -5/6 h - Lunedì 30 dicembre - Escursione: Ciaspolata degli Dei (colle dell’Impiso, bosco di Chiaromonte, piani del Pollino, Grande porta del Pollino, giardino degli Dei, serra di Crispo (2053 mt) Dati tecnici : Anello – Impegnativa (EAI) – dislivello:1000 mt – 16 km – 7/8 h NB. Possibile limitare l’esc.ne ai Piani di Pollino (A/R;Media (EAI); 700 mt – 10 km) - Martedì 31 dicembre - Escursione: Ciaspolata in ORSOMARSO – (Piani di Novacco – Pietra Campanara) o in alternativa Ciaspolata al tramonto (partenza ore 15: 00 colle san Martino, monte Cerviero (1443 mt) Dati tecnici : A/R – Media (EAI) – dislivello:300 mt – 10 km -4/5 h o in alternativa A/R – MEDIA (EAI) – dislivello 450 mt – - 3 km – 3/4 h - Mercoledì 1 gennaio 2020: Escursione da definire - NB : L’Accompagnatore si riserva la facoltà di modificare l’itinerario segnalato laddove le condizioni meteo o qualsiasi altra causa lo rendessero necessario

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.