Il Bosco, la Caldara e Sagra delle Castagne
Data Escursione: dal 12-10-2019 al 12-10-2019

Tabella Tecnica
Proposta da : NOITREK associazione culturale, promozione sociale
In collaborazione con : Federtrek Escursionismo e Ambuente
Tipologia :
Dislivello : 200 m
Ore : 6 ore
Difficoltà : E
Lunghezza : 16.5 km

Descrizione IL BOSCO di MACCHIA GRANDE Più che per la sua estensione, il bosco Macchia Grande colpisce per la maestosità dei suoi alberi. La presenza predominante di piante di Cerro adulte e mature cala immediatamente il visitatore in una dimensione inusuale restituendo quasi per incanto la sensazione antica, eppure familiare, del contatto diretto con la natura. La Caldara di Manziana La zona centrale della Caldara è occupata da una palude nella quale l'acqua gorgoglia in varie polle a seguito di emissioni gassose di anidride solforosa. La palude si è generata in quanto sul fondo della conca si è depositato nel tempo uno spesso strato di fanghi sulfurei di colore tra il bianco ed il giallo che essendo impermeabili trattengono l'acqua piovana o proveniente dai ruscelli circostanti. Il fenomeno delle polle gorgoglianti è un classico esempio di vulcanismo secondario. L'acqua piovana, ovvero proveniente dalle falde freatiche, scende in profondità nelle fessure delle rocce sottostanti arricchendosi di minerali. Durante questo percorso, incontrando zone aventi una attività vulcanica residuale e quindi alte temperature, l’acqua si riscalda, tuttavia a causa dell’elevata pressione non può passare allo stato gassoso, ma essendo meno densa risale verso la superficie raffreddandosi parzialmente fino a circa 20 °C. Terminata l'escursione ci spostiamo sempre a piedi a Manziana per la Sagra delle Castagne CARATTERISTICHE TECNICHE ESCURSIONE: Giro ad anello; Lunghezza: 16.540 KM circa Dislivello: 278 m con vari sali e scendi Difficoltà: E Durata 6 ore circa Pranzo al sacco APPUNTAMENTO: Appuntamento ore 9.00 ingresso Macchia Grande di Manziana parcheggio libero in Via degli Scaloni. Possibilità di arrivare in treno a Manziana distante dall'ingresso di Macchia Grande circa 1 km CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE € 10 PER CHI FA' LA PRIMA TESSERA O RINNOVO NON PAGA L'ESCURSIONE GIORNALIERA INFO E PRENOTAZIONI: AEV Gianni Onorati su WhatsApp COME VESTIRSI: Abbigliamento da trekking, obbligatori scarponcini da escursionismo e mantella da pioggia. Nello zaino è bene riporre sempre: guanti, cappello, occhiali da sole, crema solare, acqua (almeno un litro e mezzo) e pranzo al sacco. Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek obbligatoria (possibilità di farla alla partenza 15,00 euro, validità 365 gg dalla data di emissione) Per le altre escursioni visitare il sito www.noitrek.it

Accompagnatore1: AEV Onorati Gianni
Cell: 3283712494


Accompagnatore2:
Cell:

Informazioni: CARATTERISTICHE TECNICHE ESCURSIONE: Giro ad anello; Lunghezza: 16.540 KM circa Dislivello: 278 m con vari sali e scendi Difficoltà: E Durata 6 ore circa Pranzo al sacco APPUNTAMENTO: Appuntamento ore 9.00 ingresso Macchia Grande di Manziana parcheggio libero in Via degli Scaloni. Possibilità di arrivare in treno a Manziana distante dall'ingresso di Macchia Grande circa 1 km CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE € 10 PER CHI FA' LA PRIMA TESSERA O RINNOVO NON PAGA L'ESCURSIONE GIORNALIERA INFO E PRENOTAZIONI: AEV Gianni Onorati su WhatsApp COME VESTIRSI: Abbigliamento da trekking, obbligatori scarponcini da escursionismo e mantella da pioggia. Nello zaino è bene riporre sempre: guanti, cappello, occhiali da sole, crema solare, acqua (almeno un litro e mezzo) e pranzo al sacco. Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek obbligatoria (possibilità di farla alla partenza 15,00 euro, validità 365 gg dalla data di emissione) Per le altre escursioni visitare il sito www.noitrek.it

Nota: Si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.