• Escursionismo e Ambiente

Escursioni FederTrek

Visione Geolocalizzata delle escursioni proposte dalle nostre Associazioni.



Dettagli Escursioni dal 23-09-2021 al 31-10-2021


dal 23-09-2021 al 23-09-2021

Fettuccina sotto le stelle

m    km    T    ore    Locandina in PDF

Ripartiamo come ogni Giovedì con l´angolo di Viavai!!! Un momento ricco di allegria e di gastronomia casareccia sotto le stelle al Parco Catone Adventure!! Abbiamo organizzato tutto per farvi vivere una serata in compagnia, sotto le stelle, con una serata a tema "La Fettuccina di Viavai" ,accompagnata da sapori gradevoli e sensazioni gustose. Un modo diverso e intelligente per evadere dallo stress quotidiano, allontanarsi dai rumori e dallo smog cittadino ed immergersi completamente nella natura, da condividere con noi, insieme ai vostri amici o familiari. Coordinatori: Daniele 3289295847 Alessandro 3292919215

_________________________________________________________________________________________
dal 23-09-2021 al 26-09-2021

ISCHIA

400m    8km    T/E    5ore    Locandina in PDF

Il modo migliore per salutare l’estate che si accomiata? Brindare al sole, al mare, in una terra affascinante e generosa: l’Isola di Ischia. Ci attendono quattro giorni piacevoli e intensi, proprio a ridosso del solstizio d’autunno, durante i quali andremo alla scoperta di splendidi panorami, boschi rigogliosi, spiagge, aree termali, luoghi ricchi di storia e antiche leggende e tradizionali cantine dove degustare l’ottimo vino locale e le specialità del posto. PROGRAMMA 1° GIORNO – 23 SETTEMBRE giovedì Appuntamento di tutti i partecipanti inderogabilmente entro le 11:00 alla Stazione Centrale di Napoli. Transfer con pullman privato e traghetto fino alla struttura alberghiera (Hotel “La Maggioressa” – Casamicciola Terme) dove arriveremo intorno alle 13:00/13:30. Nel pomeriggio con autobus di linea raggiungeremo i Giardini della Mortella, suggestivo e interessante giardino botanico mediterraneo e sub tropicale, creato dal 1959 da Susana, moglie del compositore inglese Sir William Walton, dove potremo passeggiare tra le tantissime specie arboree provenienti da tutto il mondo e godere di uno splendido panorama sul mare. Proseguiremo poi a piedi verso il vicino borgo di Forio: qui cammineremo compiendo un piacevole trekking urbano, ricco di storia, tra gli antichi vicoli saraceni che formano un dedalo intricato e singolare, tra chiese e torri medievali. Verso sera con un autobus di linea ritorneremo in albergo dove potremo godere di una rigenerante sosta nella piscina di calda acqua termale nel giardino interno della struttura, a disposizione degli ospiti. Cena e pernottamento. 2° GIORNO – 24 SETTEMBRE venerdì Dopo colazione con bus locale raggiungeremo la località Serrara Fontana dove imboccheremo un agevole sentiero che ci condurrà sul Monte Epomeo (789 m.), la cima più alta dell’isola da cui si gode una vista di incomparabile bellezza. Qui nei pressi sorge l’antico eremo di San Nicola, scavato nel tufo verde, pietra caratteristica dell’isola, risalente al XV sec. Ridiscenderemo poi compiendo un tragitto ad anello verso la cosiddetta Pietra dell’acqua, antica cisterna scavata nel tufo e ci inoltreremo nel bosco dei Frassitelli e nella selva della Falanga, suggestivo e fitto castagneto che nasconde antichi ricoveri scavati in blocchi di tufo verde e le cosiddette “fosse della neve” dove in passato venivano raccolti e conservati ghiaccio e neve. Dislivello: circa 400 m. Durata: 5 ore Difficoltà: E Sviluppo del percorso: 8 km Non sono presenti fontane o sorgenti lungo il percorso. In cima al Monte Epomeo c’è un bar ristorante Attrezzatura necessaria: scarponi (assolutamente da evitare scarpe da ginnastica), consigliati i bastoncini da trekking. Ritorno all’hotel nel pomeriggio con bus di linea. Cena e pernottamento. 3° GIORNO – 25 SETTEMBRE sabato Dedicheremo questa giornata al gusto e al relax. Nell’ambito dell’evento “Andar per cantine”, accompagnati da una guida esperta che ci racconterà storie e tradizioni locali, andremo alla scoperta di eccellenze enogastronomiche e di paesaggi straordinari, plasmati dalla mano dell’uomo che nei secoli ha trasformato le aspre pendici montuose in dolci terrazzamenti digradanti verso il mare, dove sono coltivati rigogliosi vigneti. Visiteremo antiche cantine e gusteremo eccellenti e famosi vini accompagnati da prelibatezze locali. Dopo questa esperienza del gusto, raggiungeremo, in parte con bus locali, in parte a piedi percorrendo una panoramica scalinata a picco sul mare, la baia di Sorgeto, un luogo davvero unico e spettacolare dove l’acqua calda termale e quella fredda del mare si fondono regalando piacevoli sensazioni a chi vorrà immergersi in questo piccolo angolo di paradiso. Assolutamente consigliate calzature antiscivolo, adatte agli scogli. In serata ritorno in hotel. Cena e pernottamento. 4° GIORNO – 26 SETTEMBRE domenica Dopo la prima colazione con un bus di linea andremo a Ischia Porto da dove proseguiremo con un facile e piacevole trek urbano di pochi chilometri verso il Castello Aragonese, un’isola fortificata collegata alla terraferma da un agevole passaggio pedonale. Il luogo, sospeso tra terra, mare e cielo è ricco di storia e offre meravigliosi panorami sul mare. Rientro all’hotel da dove, nel primo pomeriggio, il nostro transfer privato ci preleverà per condurci direttamente alla stazione Centrale di Napoli dove arriveremo intorno alle 17. Da qui ognuno proseguirà autonomamente verso Roma. Gli itinerari indicati potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo, nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dall’accompagnatore. PUNTO DI RITROVO Il giorno 23 settembre – giovedì, inderogabilmente entro le 11:00 alla Stazione Centrale di Napoli. Il punto esatto verrà comunicato all’atto della prenotazione. ACCOMPAGNA AEV Maria Rita Landriani 344 047 1560 ABBIGLIAMENTO - ATTREZZATURA Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (per l’ascesa al monte Epomeo), zaino adeguato al trasporto del necessario per la giornata (acqua e cambio abbigliamento), abbigliamento adatto a una escursione in natura, capo impermeabile (kway) da indossare all’occorrenza. Consigliati i bastoncini da trekking. Costume da bagno, telo mare, cappellino, occhiali da sole, crema solare protettiva, calzature antiscivolo adatte agli scogli. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE € 300 a persona in camera doppia / singola. Posti limitati. Tutti i soci partecipanti dovranno versare obbligatoriamente una caparra/anticipo di € 100 entro e non oltre il 10 settembre 2021, non rimborsabile se non per motivi comprovati di salute o forza maggiore, all’agenzia di viaggi indicata. LA QUOTA COMPRENDE: – 4 giorni/3 notti (trattamento mezza pensione) – Transfer privato A/R dalla Stazione Centrale di Napoli all’hotel – Esperienza enogastronomica (Visita con guida locale ai vigneti e alle cantine e degustazione) – Assistenza di accompagnatore di Noitrek LA QUOTA NON COMPRENDE: – Tassa di soggiorno – bevande al pasto – Ingressi (Giardini della Mortella -castello Aragonese) – Supplemento eventuale camera doppia uso singola (5 euro/die) – Spese di viaggio e spostamenti sull’isola con bus di linea – Tutto quanto non previsto ne “la quota comprende”. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15€ ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione. La sottoscrizione può essere richiesta prima della partenza, previa compilazione dell’apposito modulo scaricabile dal sito https://www.noitrek.it/tesseramento/ ). Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dall’accompagnatore. PRENOTAZIONE – INFORMAZIONI Per ulteriori informazioni e per prenotare contattare preventivamente l’accompagnatore (telefonicamente o tramite whatsapp al 344 047 1560). Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il weekend, come tutti gli eventi di più giorni organizzati da Noi Trek, ha la direzione tecnica del Tour operator “Quattro Vacanze” in rispetto della legge regionale del turismo legata alle attività di viaggio delle associazioni culturali. Tutti i soci partecipanti dovranno versare obbligatoriamente un acconto di € 100 entro e non oltre il 10 settembre 2021, non rimborsabile se non per motivi comprovati di salute o forza maggiore, all’agenzia di viaggi indicata: Intestazione: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE IBAN IT42F0760103200001005897481 specificando esattamente nella causale: “Acconto MRL Ischia settembre 2021 – nome e cognome del/dei partecipanti” Copia del bonifico andrà spedita a: landriani.maria@gmail.com DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Per altri eventi consultate il sito www.noitrek.it oppure iscriversi a Telegram attraverso il link seguente, https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 23-09-2021 al 23-09-2021

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... DAL BORGO DI OSTIA ANTICA AL BORGO DEI PESCATORI

m    10km    T    3ore    Locandina in PDF

Partiremo dal Borgo di Ostia Antica e, con una piacevole attraversata, passeremo per “Borghi” e “Luoghi senza tempo”. Via di Pianabella, il Borgo di Procoio, il Borgo Girasole, la Pineta di Castel Fusano, il Borgo dei Pescatori. Luoghi che sembrano immutati nel tempo e raccontano una storia millenaria. Coltivazioni e praterie che si confondono all´orizzonte con il cielo azzurro. Ma anche allevamenti e una vita contadina piacevolmente riscoperta. Lungo il nostro percorso troveremo un tratto della Via Severiana e anche un Parco Avventura. Arrivo alla fermata “Castel Fusano” dove è possibile prendere il treno e con 2 fermate tornare al Borgo di Ostia Antica. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2021/07/Modulo-iscrizione-socio-ACER-2021a.pdf CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 5 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking urbano, mantellina antipioggia, zaino leggero, acqua, mascherina, soluzione disinfettante, guanti. 1) APPUNTAMENTO: ore 9,00 Metro B Piramide (alla partenza del treno per Ostia) 2) APPUNTAMENTO: ore 9,30 Ostia Antica (Via della Stazione – Davanti uscita Stazione) ARRIVO: Stazione Castel Fusano (con 2 fermate treno si torna a Ostia Antica) PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 AEV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 24-09-2021 al 26-09-2021

24/25/26-09-2021 COSTIERA AMALFITANA

m    km    T/E/EE    ore    Locandina in PDF

Indiscutibilmente uno dei periodi più belli per trascorrere un fine settimana a picco sul mare è senza ombra di dubbio Settembre, quando il turismo è più accessibile, il mare è ancora caldo per bagni, il sole ancora colora la pelle ed il caldo è più sopportabile. Trascorreremo 3 giorni immersi nella natura incontaminata della costiera Amalfitana, tra vigneti, limoni, cascatelle, mare, leggendari sentieri, bagni shopping e… tanti bei ricordi. Effettueremo escursioni di media difficoltà, adatte a tutti. Visiteremo Ravello, con le sue ville l’incantevole terrazza sulla costiera Amalfinata. Percorreremo il meraviglioso e spettacolare Sentiero degli Dei fino a Positano, spunto di Oviodio fino ad Atrani. Cammineremo nella valle delle Ferriere che ci condurrà al centro di Amalfi, e tante altre meravigliose visite, di eremi chiese e realtà artigianali locali, lungo i nostri percorsi. È un´esperienza disegnata su di te, da condividere con gli amici di DEDALOTREK. PROGRAMMA: 1° Giorno Ravello-Amalfi: Ore 10.0 – 10.30 da Roma per raggiungere Ravello, dove dopo aver parcheggiato le macchine nei parcheggi costuditi del paesino, ci incontreremo nella piazza principale fronte ingresso villa di Rufolo per un caffè di benvenuto. Inizieremo con la visita sia alla villa Rufolo che alla Villa Cimbrone durata circa 40 minuti. Successivamente raggiungeremo Atrani, passando per i suggestivi vicoli di Ravello, che raggiungeremo dopo circa 4 km di cammino tra Ulivi, fighi d’India, Fighi selvatici, Vigneti, scorci del mare tra gli orti a gradoni e tanto altro. Ad Atrani è prevista una sosta tecnica per il BAGNO A MARE. Dati tecnici Escursione: - Pranzo: al sacco - Durata: 5 ore - Tipo: escursione solo andata - Difficoltà: E - Lunghezza: 4 km circa - Dislivello: 300 m 2° Giorno Sentiero degli Dei: Ore 10.00 lasceremo la struttura ed a piedi ci dirigeremo verso l’attacco del sentiero degli dei che ci condurrà con i suoi paesaggi mozzafiato, fino al centro di Positano. Una volta arrivati a Positano, ci prederemo del tempo libero per farci trasportare, come se fossimo su di un tappeto volante, dal flusso magico che la città emana passo dopo passo. Ci perderemo nei colori, negli odori e ci faremo coinvolgere dal calore dei suoi abitanti. Faremo un tuffo nelle meravigliose acque cristalline. Per chi invece vorrà tornare in albergo per godere della struttura lo potrà fare liberamente ed in piena autonomia grazie ai mezzi pubblici della SITA; tratta Positano-Amalfi Amalfi-Agerola Bomerano. È possibile anche raggiungere Amalfi con il traghetto da Positano e poi con i mezzi pubblici SITA tratta Amalfi-Agerola Bomerano raggiungere la struttura. Dati tecnici Escursione: - Pranzo: al sacco - Durata: 4 ore e mezza - Tipo escursione: solo andata - Difficoltà: E - Lunghezza: 10 km circa - Dislivello: 450 m 3° Giorno Valle Delle Ferriere: Ore 10.30 circa, lasceremo la struttura ed a piedi ci dirigeremo verso l’attacco del sentiero che passando per la valle delle Ferriere ci condurrà fino al centro di Amalfi. La valle è caratteristica per le sue cascate, oltre a numerose testimonianze di una ferrea attività lavorativa ormai in disuso; gli antichi mulini che ne certificano coma la zona negli anni addietro abbia avuto un’intensa attività sia di produzione che di lavorazione del ferro. Una volta ad Amalfi, visiteremo la città e la sua magnifica Cattedrale. Da li prenderemo i mezzi pubblici SITA tratta Amalfi- Bomerano, non prima di esserci dissetati con limonate, granite di limone ecc… Per chi vorrà potrà rinfrescarsi con l’ennesimo bel bagno a mare. Da li con mezzi pubblici dalla Sita, tratta Amalfi-Ravello, ci incammineremo verso le macchine per poi tornare a Roma. Dati tecnici Escursione: - Pranzo: al sacco - Durata: 5 ore - Tipo: solo andata - Difficoltà: E - Lunghezza: 10 km circa - Dislivello: 350 m PUNTO DI RITROVO h 13.00 Ravello ACCOMPAGNATORI: Federico Fontana 3664169080 Domenico Zangari 3476299797 PER PRENOTAZIONI Federico Fontana 3664169080 Domenico Zangari 3476299797 Preferibilmente via WhatsApp, indicando nome e cognome dei partecipanti. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 40 € a persona per intero periodo 30 € a persona per 2 gg. Necessaria per la partecipazione la tessera FEDERTREK. Nel caso non si sia in possesso della tessera è possibile registrarla il primo giorno del fine settimana. N.B: Se rinnovo 10 € (durata 365 gg). Se non socio Federtrek 5 € (durata 365 gg). ALBERGO CONSIGLIATO: Hotel 2 Torri, località Agerola Bomerano 60 € A PERSONA a notte in camera doppia con formula mezza pensione. 80 € A PERSONA a notte in camera singola con formula mezza pensione. 1,5 € A PERSONA a notte quale tassa di soggiorno. N.B.: Possibilità di 2 notti “ Venerdì-Domenica” o solo 1 notte “Sabato-Domenica”. IBAN Struttura per saldo del solo costo della struttura per intero periodo: Oggetto: Gruppo DedaloTrek periodo 24 -26-09-2021 (nome e cognome partecipante) IT67L0306939703100000004009 N.B Prima di procedere con la prenotazione è necessario contattare gli accompagnatori. Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili Inviare copia del bonifico unitamente ai vostri dati anagrafici su whatsapp al 3664169080 o al 3476299797 indicando eventuali intolleranze alimentari. LA QUOTA NON COMPRENDE: - Viaggio andata e Ritorno - Servizi pubblici locali - Ingresso a Ville e o musei - Tutto quanto non previsto nella Voce costi. EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO Zaino 20/30l, scarponi da trekking, giacca antivento/antipioggia, abbigliamento adeguato alla stagione, scarpe da scoglio se in possesso. EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO Bastoncini da trekking, un ricambio d’abbigliamento completo da lasciare in auto, torcia elettrica o lampada frontale, crema solare, occhiali da sole, visiera /cappellino/bandana. ALIMENTAZIONE Acqua (almeno 2l), pranzo al sacco, snack, frutta varia di stagione. TRASPORTO Auto Private N.B.: Gli itinerari potranno subire variazioni in funzione delle condizioni meteo e degli stessi nel caso in cui i percorsi non siano ritenuti sicuri dagli accompagnatori. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Visita il nostro sito www.dedalotrek.it

_________________________________________________________________________________________
dal 24-09-2021 al 26-09-2021

IL BRAMITO DEL CERVO

720m    30km    E    71ore    Locandina in PDF

Entriamo in punta di piedi nel Regno del Cervo e ascoltare le "amorose serenate" notturne, crediamo che ne varrà assolutamente la pena. Andremo in Emilia, nell´Appennino al confine con la Toscana, nel Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone. Le strutture ricettive non hanno molti posti letto, sarà quindi necessario diversi in due strutture distanti pochi minuti di auto. Saremo guidati da Piero Nenzi, Guida Ambientale, esperto di fauna, che certamente ricorderete per la bellissima serata sul lupo nelle nostre 4 Videochiacchere della primavera 2020. Prenotarvi prima possibile e comunque non oltre il 3 settembre. Sarà per il resto la solita vacanza estiva di camminando a Quercegrossa, dove socialità, gastronomia e allegria si fondono con le camminate, la montagna, i paesaggi. Le uscite non comportano particolari difficoltà tecniche, le due escursioni giornaliere presentano un chilometraggio che richiede un minimo di allenamento. Quelle della sera saranno molto semplici e finalizzate all´ascolto del bramito. COSA PORTARE Oggetti indispensabili Zaino giornaliero da 15/25 litri Abbigliamento adatto a temperature miti (è consigliabile prevedere un cambio di maglia intima e calzini da mettere nello zaino) Giacca impermeabile e antivento, Scarpe da trekking, Borracce (2) acqua da almeno 1 litro Luce tascabile o frontale, Bicchiere di metallo o plastica (uso bicchiere e tazza) IL PRANZO AL SACCO DEL SABATO e se volete della Domenica Oggetti utili ma non indispensabili Bacchette da trekking Sovrapantalone impermeabile Binocolo Macchina fotografica Asciugamano. Come sempre faremo un gruppo whatsaap con i Soci prenotati per condividere le notizie. Nel volantino allegato trovate alcune indicazioni alle quali seguiranno aggiornamenti precisi, man mano che ci saranno fornite dalle varie strutture. In questi ultimi giorni la diffusione del virus sembra stabile. Ma è sempre necessario mantenere molto alta l´attenzione e rispettare rigorosamente le norme di legge e le indicazioni degli accompagnatori. Chi partecipa dichiara di essere a conoscenza delle norme di Legge riguardanti i luoghi nei quali vige l´obbligo del Certificato Verde di vaccinazione o certificazione equiparata e dovrà aver letto attentamente il protocollo, per la prevenzione della diffusione del virus Covid-19, per la partecipazione alle escursioni della Federtrek e con la prenotazione sul form dichiara di accettarlo e rispettarlo. Trovate tutte le indicazioni per il ritrovo e le informazioni sulle difficoltà nel volantino allegato. La prenotazione è obbligatoria, tramite il link: https://forms.gle/4QmnobHgugTv91v37 La partecipazione è consentita ai soli soci FIE in regola con il tesseramento per l´anno 2021, chi vuole iscriversi deve seguire le seguenti istruzioni. 1- Accedere al link https://forms.gle/h2zT9kX6fjJWvJd17 2- Compilarlo in ogni sua parte obbligatoria 3- Effettuare il versamento della quota sociale in base alla vostra preferenza:

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

EREMI di Santo Spirito e di San Giovanni all´Orfento - MAIELLA SEGRETA

700m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

Partenza da Roma ed arrivo a Roccamorice (PE), con sosta colazione a Scafa. Visita dell’Eremo di Santo Spirito, raggiungibile in auto. Proseguimento per la Majelletta. Aggiramento, in leggera salita, della valle Buglione e discesa allo stazzo/rifugio De Marco (m 1747). Proseguimento per Piana Grande e discesa (bivio a m 1536) ripida all’Eremo di San Giovanni, affacciato sull’Orfento (m 1227). Caratteristico ingresso all’eremo con passaggio esposto in cui è necessario strisciare per circa 3 metri. Pranzo al sacco e ritorno al parcheggio per il medesimo itinerario dell’andata. Difficoltà: E – Dislivello: 700 m – Lunghezza: 12 Km A/R – Durata: 5-6 ore. NB: il solo tratto di 20-30 m per accedere all’Eremo di San Giovanni è classificabile EE ***NB: Possibilità di cenare e pernottare in loco per partecipare all’escursione del giorno successivo alla Cima Macirenelle (m. 2017), contattando gli accompagnatori.*** Appuntamento: alle ore 7:00 a Roma da concordare telefonicamente oppure ore 9:00 bar Marameo, via Tiburtina, 110 – Scafa (PE) – (https://maps.app.goo.gl/zqZ7nZ6e9CG87afa9) AMMESSI MAX 30 PARTECIPANTI! Trasporto: auto proprie secondo le disposizioni anti-covid (le spese vengono divise tra l’equipaggio) Cosa portare: Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti e occhiali da sole; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliato 1,5 litri d’acqua, crema solare e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento dell’escursionista potranno non accettarne la partecipazione all’attività. Informazioni e prenotazioni: AEV Riccardo Porretta 377 9585959 AEV Giorgio Giua 335 7800614 Quote di partecipazione: Contributo associativo di partecipazione all’escursione € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek € 15,00, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/wp-content/uploads/2021/02/NOITREK_Modulo_iscrizione_socio_2021.pdf E’ anche possibile fare la tessera il giorno stesso dell’escursione. Disposizioni ANTI COVID-19: Si prega di leggere con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k N.B.: Il programma deve intendersi di massima: gli Accompagnatori si riservano di modificare i percorsi in relazione alle capacità del gruppo e alle condizioni meteo o di viabilità. ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Foto: Riccardo Porretta Informazioni e prenotazioni: AEV Riccardo Porretta 377 9585959 AEV Giorgio Giua 335 7800614

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

Dal parco della Poiesis alla vita selvaggia dell’Insugherata

350m    13km    E    6ore    Locandina in PDF

È possibile la convivenza tra ambiente rurale e selvaggio in un area immersa nella città? Un salto al di là della via Trionfale e ci troveremo immersi in un luogo contemporaneamente rurale e selvaggio per rispettare il quale cammineremo “in punta di piedi” lungo un tratto della via Francigena e per i sentieri più belli e più suggestivi della Riserva Naturale dell’Insugherata mostrando, specie a chi non la conosce, quali sono le meraviglie di questa area protetta. La Riserva è un concentrato di biodiversità: alberi di molte specie e, tra le numerose affascinanti sughere, con attenzione e rispetto potremmo forse raggiungere la sorridente quercia di Fibonacci! La fauna a parte i cinghiali è quella dell’Appennino ed è quindi ricca di istrici, tassi, volpi, ricci, rettili, anfibi e numerose specie di uccelli compresi rapaci diurni e notturni. Con i sensi accesi e con un pò di fortuna potremmo scovare anche delle conchiglie fossili o piccoli frammenti di vasi etruschi o frammenti di marmo: le tracce di civiltà antiche che hanno abitato l’Insugherata: sicuramente gli Etruschi e i Romani ma probabilmente anche i leggendari Siculi hanno almeno attraversato questa terra quando, giunti da oriente, sfuggendo ai popoli guerrieri si sono spostati verso il sud, fino all’isola Castellucciana … ma questa è un’altra storia. Attraverseremo quindi la storica via Trionfale e ci inoltreremo nel Parco di Santa Maria della Pietà … È possibile trasformare una struttura dismessa e in gran parte inutilizzata in un ambiente di rigenerazione e di cultura? Questa è stata la sfida che lo scrittore Maurizio Mequio ha lanciato alcuni anni fa prima di tutto a se stesso. Con il supporto delle istituzioni e delle strutture interne all’ex manicomio ma soprattutto sulla scia della appena “liberata” rinascita artistica di alcuni ex internati, ha progettato una vasta opera di Street Art coinvolgendo gli artisti del collettivo Muracci Nostri. Una sfida non indifferente che come vedremo ha generato una particolare atmosfera all’interno di questo bellissimo parco di Santa Maria della Pietà. Camminando sui viali tra una florida vegetazione in contrasto con i molti edifici ancora abbandonati, schivando transenne e nastri di restauro, saremo spesso sorpresi di scorgere luci e colori addossati alle pareti delle diverse costruzioni. E come spesso avviene in questa diffusa forma d’arte ci colpirà senz’altro la straordinaria intuizione dei giovani artisti di trasformare in bellezza anche le strutture minori dei manufatti come le porte, le finestre, le tubature e tutto ciò che sarebbe da intralcio alla realizzazione delle opere. Si perché di vere e proprie opere d’arte si tratta, opere contemporanee, legate alla dura e tenera realtà delle anime sospese in questo ambiente ma anche ai ritmi e alle esigenze della vita dei nostri giorni: veloci, sfrontate, abbaglianti. Certamente frutto di profondità e ricerca, di impegno e creatività e soprattutto di quel sentire contemporaneamente ampio e interiore che soltanto gli artisti in ogni tempo hanno saputo cogliere. Lasceremo che siano le opere a parlarci, solo qualche breve indicazione, qua e la per aiutare i nostri sensi a cogliere “Le cose che non si vedono”, a carpire l’espressione dell’animo coscienti che “L’essenziale è invisibile agli occhi”. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: T/E Dislivello: 350 mt. circa; Lunghezza: 12 Km circa; Durata: giornata intera. PUNTO RITROVO: ore 9.30 nel giardino di fronte l’ingresso principale, in Piazza Santa Maria della Pietà, 5. A 350 metri dalla Stazione di Monte Mario, della Ferrovia FL3. https://goo.gl/maps/DbK2Q1x2yr7qU5zi6 Equipaggiamento OBBLIGATORIO: Zaino, scarpe da trekking medie o alte, guscio anti pioggia , pantaloni lunghi, cappello e guanti, abbigliamento a strati possibilmente con indumenti tecnici traspiranti, giacca antivento/antipioggia, pile. Equipaggiamento CONSIGLIATO: Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento asciutto, crema protezione solare. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività ALIMENTAZIONE: Acqua (almeno 1,5 l), pranzo al sacco (consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili, frutta secca e/o disidratata). Contributo associativo di partecipazione € 10,00 CARATTERISTICHE ESCURSIONE: T/E ACCOMPAGNANO: AEV/ATUV Vinicio La Pietra 3457345608 ARCHEOLOGO Antonio Rossi 3404659206 PRENOTARE via WHATSAPP indicando nome, cognome e numero di tessere Federtrek dei partecipanti specificando la propria disponibilità ad essere inseriti in una chat Watsapp per facilitare la comunicazione prima, durante e dopo l’escursione. La chat si autodistruggerà il giorno successivo all’evento La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

MONTE Tosto e le sue cascate (percorso inedito)

200m    7km    T/E    4ore    Locandina in PDF

TREKKING FACILE (Percorso inedito giro ad anello!!!) Venite a respirare l’aria pura! Venite ad ascoltare lo scorrere dell’acqua, a volte lento, a volte impetuoso! Dopo aver girato attorno al Monte Tosto e aver fatto una bella salita si entra finalmente nel fresco bosco dove ci divertiremo fra alberi ritorti, per poi discendere al fiume dove altre sorprese ci attendono! Piccolo guado portare Buste! Lunghezza: 7 km Dislivello: 200 metri Tempo: 4 ore PRANZO: Facoltativo presso Il Casale di Monte Tosto Il Casale di Montetosto 06 9907 9327 https://maps.app.goo.gl/YK1p1Qo2RCWus3At8 ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ORE 9:30 https://goo.gl/maps/AfUsiJztfuXXZifA7  PER PRENOTARE Inviare messaggio su WHATSAPP indicando nome e cognome dei partecipanti e n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) a Simona 3333290664 OPPURE via modulo online che potrete scaricare dal sito www.noitrek.it Tesseramento!  ACCOMPAGNA: A-AEV Simo Simo Trekk 3333290664 AEV Onorati Gianni La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio  COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO : Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Buste alte per guado. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività  QUOTE DI PARTECIPAZIONE Contributo associativo di partecipazione all’escursione €10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento(tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). TESSERAMENTO: POSSIBILITA’ DI TESSERARSI IL GIORNO STESSO DELL’ESCURSIONE. Chi non possiede o deve rinnovare la tessera può scaricare il modulo di iscrizione dal sito: www.noitrek.it https://www.noitrek.it/tesseramento/ Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori.  DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k  ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

Monte Viglio

850m    15km    E/EE    7ore    Locandina in PDF

Ripartiamo insieme dopo le ferie con una delle escursioni più panoramiche con un bellissimo giro ad anello che ci farà arrivare in cima alla terza montagna più alta del Lazio, il Monte Viglio (2.156 m.s.l.m.). Partiremo dal valico di serra S. Antonio e percorreremo la salita verso la cima, accompagnati da una vista eccezionale che saprà ripagare i nostri sforzi. Una volta in cima continueremo la nostra discesa lungo una bellissima cresta fino ad immergerci nella faggeta che ci ricondurrà al punto di partenza. Per informazioni e prenotazioni contattare: AEV Daniele Alimonti 3289295847 AAEV Milena Merolli

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

Anello del Gran Sasso: Pizzo Cefalone e Monte Aquila

1000m    14km    EE    7ore    Locandina in PDF

ViaVai vi accompagna in questo panoramico giro ad anello sul Gran Sasso. Partiremo dal piazzale di Campo Imperatore e ci dirigeremo verso la prima vetta della giornata: Pizzo Cefalone (2.533 mslm). Il sentiero che ci condurrà alla prima cima risulta essere molto panoramico con alcuni piccoli tratti esposti. L´attacco alla vetta sarà molto divertente in quanto dovremo utilizzare un pochino le mani per arrampicarci su piccole roccette. Una volta in cima ci potremo godere una vista eccezionale sul Corno Grande, Corno Piccolo, Pizzo Intermesoli, Monte Corvo e tanto altro. Dopo una piccola sosta torneremo indietro percorrendo un tratto del sentiero che abbiamo fatto all´andata fino a Passo Portella. Qui scenderemo in direzione Campo Pericoli fino a raggiungere il rifugio alpino più antico d´Italia: il Rifugio Garibaldi, situato a 2.231 mslm. Dopodiché proseguiremo a camminare fino a collegarci con la via Normale per il Corno Grande fino ad arrivare alla Sella dell´Aquila. Da qui gireremo a sinistra per il sentiero che ci porta in breve tempo verso la vetta del Monte Aquila (2.494 mslm). Anche da qui potremo goderci una vista eccezionale, in primis sul Corno Grande e sul bivacco Bafile, ma anche sul resto della catena del Gran Sasso come il Monte Camicia, il Monte Prena e sul famoso sentiero del Centenario. Dopo un´altra sosta ci dirigeremo verso Campo Imperatore chiudendo il nostro giro ad anello.

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

ANELLO DELLA DUCHESSA

1150m    17km    EE    7ore    Locandina in PDF

Lungo trekking all’interno della Riserva Naturale delle montagne della Duchessa. Arriveremo con le auto al piccolo borgo di Cartore. Zaino in spalla inizieremo una lunga e faticosa salita all’interno dello stretto vallone di Fua: 600 mt di dislivello tra boschi misti ed infine una bellissima faggeta che ben nasconde le ripide pareti circostanti. Arrivati a 1600 mt di altitudine gli occhi spazieranno nel più ampio Vallone del Cieco che ci condurrà in località Le Caparnie, una serie di antichi stazzi e rifugi dove ancora troviamo tanti pastori e bestiame al pascolo. Un ultimo sforzo ci condurrà alla conca glaciale del lago della Duchessa a ben 1750 metri s.l.m.. Una piccola pausa fotografica ci consentirà di riprendere le forze per un’altra salita, meno impegnativa della precedente, che attraverso la Valle Fredda, ci porterà al cospetto del Murolungo a ben 2050 mt di altitudine. Qui la tentazione dell’ascesa al monte sarà forte, ma il tempo non ci permetterà l’ulteriore giro. Rifocillati dal pranzo prenderemo un fuori sentiero che con qualche saliscendi ci farà giungere al Malopasso, porta di accesso alla suggestiva valle glaciale di Teve, da dove si ammira splendidamente la cima del Velino. Iniziamo una lunga discesa che attraverso una carrareccia nel bosco ci ricondurrà a Cartore. Dato il periodo, se saremo fortunati, potremo ascoltare il bramito del cervo in amore. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: EE Dislivello: 1150 mt. circa; Lunghezza: 17 Km circa; Durata: 7 ore circa NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI (ad eccezione di qualche metro non aereo ed attrezzato con una catenella) ORA E LUOGO APPUNTAMENTO: ore 9.00 grande parcheggio a Cartore (mi raccomando usciti dal casello girare verso sinistra, verso destra il navigatore fa passare per una strada sterrata mal ridotta) https://goo.gl/maps/BHwodMHwfNN2kL2r9 PER PRENOTARE via WHATSAPP indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) al numero 3498027433 ACCOMPAGNA: AEV Di Marcoberardino Andrea cell. 3498027433 L’ accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio. COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO: Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti, zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata, abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività QUOTE DI PARTECIPAZIONE: Contributo associativo di partecipazione all’escursione € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/…/NOITREK_Modulo_iscrizione… DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ Ⓜ️CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

TrekkinCittà - Storia dell´Antica Roma: sulle orme di Romolo e Remo

0m    7km    T    3ore    Locandina in PDF

Urban Trek attraversando la Valle della Caffarella raggiungeremo la chiesa del Quo Vadis sulla via Appia per proseguire attraversando la Porta San Sebastiano , dove ammireremo simboli cristiani medioevali di probabile origine Templare, percorrendo poi la valle delle terme di Caracalla per giungere rasentando il palatino fino al Campidoglio, il Colle Capitolino , luogo che vide Romolo come RE e Sacedote. Vedremo l´evoluzione del territorio dall´età del bronzo a oggi, come e dove si insediarono i primi nuclei umani, il mito di Romolo e Remo, il Tevere, le sorgenti,i corsi d´acqua, le paludi, i boschi sacri, le ninfe, gli Dei. Percorso: Da Valle della Cafferella, Valle Camena(Caracalla), Valle Murcia(Circo Massimo) - via san Teodoro- Monte Capitolino (campidoglio) – Termine Escursione.

Appuntamento ore 09.30 Metro Colli Albani – davanti Bar Napoleoni- Difficoltà: T Lunghezza: 7 km circa Durata: 3 ore circa. Contributo 10 euro- bambini esonerati Tessera Federtrek AEV Mario De Luca 3393385661 prenotare via Whatsapp o mail: info@asgeo.it Occorre seguire le linee guida per il Covid19 da leggere http://www.federtrek.org/?p=3836

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

IL CORNO GRANDE con STARTREKK

800m    10km    EE    8ore    Locandina in PDF

(Corno Grrande Vetta Occidentale) «Hora descriverò e dissegnerò un Monte che è detto Corno, il quale è il più alto che sia in Italia, et è posto nella Provincia d’Abbruzzo. Questo Monte è situato in una grand’altezza;» «Quand’io fuoi sopra la sommità, mirand’all’intorno, pareva che io fussi in aria, perche tutti gli altissimi Monti che gli sono appresso erano molto più bassi di questo. Così pigliai un Corno e cominciai à sonare, dove si vedde uscire fuori dalle vene di questo monte assai Ucelli, cio è Aquile, Falconi, Sparvieri, Gavinelli, e Corvi. Quali tutti volavano intorno al sasso, e mostravano quasi maravigliarsi di sentir sonare alla cima di questo monte, il quale si stà alle volte trenta o quarant’anni che non vi monta Persona, dico alla cima….» Queste parole sono prese della relazione che il capitano bolognese Francesco De Marchi scrisse per descrivere la prima ascensione al monte “che è detto Corno” avvenuta il 19 agosto del 1573. E’ dunque una cima imponente il Gran Sasso, una colossale presenza nel centro delle montagne d’Abruzzo. Alta e rocciosa, la sommità del Corno Grande appare da tutte le cime dell’Appennino centrale, domina le colline del teramano, si alza imponente al margine dello sconfinato altopiano di Campo Imperatore. Il Gran Sasso è un simbolo: una montagna che sa assumere, di volta in volta, aspetti molto diversi tra loro. E se dal versante teramano è veramente quel “pezzo di Dolomiti trapiantato in Appennino”, girato l’angolo la musica cambia. Sul versante aquilano si innalza alla fine di un paesaggio affascinante e desolato, tipico di molti ambienti dell’Appennino. Oggi la salita al Corno Grande non è più l’impresa epica che racconta il De Marchi e spesso, soprattutto in estate, si incontrano molte persone sulla via. Nonostante tutto l’esperienza è unica. Partendo da Campo Imperatore (2130m s.l.m.) percorreremo il sentiero della “Via Normale” fino a raggiungere la vetta più alta degli Appennini, che con i suoi 2.912 metri, ci regalerà forti emozioni, scenari unici e panorami a 360 gradi. DATI TECNICI ESCURSIONE: DIFFICOLTA’: EE DISLIVELLO TOTALE: CIRCA 800m DISTANZA: CIRCA 10 KM DURATA: 8 ore MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO Scarpe da trekking, zaino, bastoni telescopici, T-shirt traspirante (anche una di ricambio),pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), borraccia (acqua almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica, lampada frontale per escursioni serali o notturne. IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione! ACCOMPAGNATORI: AMM Silvia Muzio 3934805965 AMM Michela Di Paolo 3398976847 CONTRIBUTO ESCURSIONE: 20,00 euro APPUNTAMENTO: 1^APPUNTAMENTO: -Appuntamento a Roma (da concordare con la guida) N.B: La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, tramite WhatsApp o telefono. 2^APPUNTAMENTO -ore 8.30 Piazzale Campo Imperatore ✅ PRENOTAZIONI: https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1104 Potrete scegliere di passare più giorni immersi nella bellezza e nella quiete del Parco Nazionale del Gran Sasso partecipando anche all’escursione del giorno successivo al Corno Piccolo NOTE AGGIUNTIVE: In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo. N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione. IMPORTANTE: vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni: 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 ✅ Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf /pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 26-09-2021

Tra Cervi e “Over 2000” questo è il Pnalm

700m    12km    EE    7ore    Locandina in PDF

Questa 2 giorni ci porterà a scoprire 2 cime “Over 2000” del lato Sud-Est del Parco nazionale Abruzzo Lazio e Molise Sibillini. Territorio dove hanno la loro abitazione centinai di Cervi,potremmo sentire i loro bramiti e se saremo fortunati vedere gli scontri tra i maschi per la supremazia. 25/09 : Partenza da Roma arrivo nei pressi di Pizzone(IS) precisamente da Valle Fiorita, da dove partiremo per la nostra escursione verso il Monte Cima a Mare o Cima Campaglione 2014 mt . La Valle, a circa 1.400m di altezza, si trova ai piedi di grandi cime immersa nella natura più “wildness” del PNALM dove è possibile vedere cavalli allo stato brado, mandrie al pascolo oltre a cervi e camosci. Dal parcheggio, a piedi, si entra e si percorre la bellissima, selvaggia, faggeta per guadagnare la cresta Nord di Cima a Mare. A quota 1.700m circa, su un piccolo pianoro, la vista spazia sulla meravigliosa cresta delle Coste dell’Altare da una parte e sul Monte a Mare dall’altra. Si risale ancora il bosco e a quota 1.800m circa si esce definitivamente allo scoperto sulla parete che porta alla cresta. Si prosegue e si raggiunge la cresta, ottimo punto di vista verso la sottostante Valle Fiorita. 26/09: partiremo per la nostra escursione sempre dal pianoro dei Campitelli ,Alfedena(AQ). Si attraversa una macchia caratterizzata da altissimi faggi e si raggiunge il fondo di un vallone boscoso e si procede a sinistra per l’evidente mulattiera. Usciti dalla faggeta si punta, fuori sentiero, il versante SUD de La Vedetta (o Cima dei Biscurri). i prosegue sul crinale in direzione OVEST e si raggiunge la vetta della Cima dei Biscurri (2.007m). Stupenda la vista sulle bianche cime del Monte Tartaro, del Meta e il suo Gendarme, della Metuccia e del Monte a Mare, ed in basso sul pianoro del Lago Vivo, su Campitelli e verso il Molise. Dalla vetta si prosegue sul crinale roccioso e frastagliato verso il Monte Tartaro. Raggiunta la quota di 2.050m si piega a sinistra e si scende nella bellissima valle dei Biscurri (i Vi´scurj in dialetto locale): il vasto altopiano carsico formato da piccole valli e colline modellate dal peso di antichi ghiacciai e dalla forza delle acque generata dal loro scioglimento. Tutt’intorno le maestose vette del Monte Meta, del Monte Tartaro, di Cima Biscurri e di Monte Miele

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

P.N.R. M.LUCRETILI: TRAVERSATA da ORVINIO a LICENZA per la CIMATA delle SERRE e I LAGUSTELLI di PERCILE

650m    17km    E    7ore    Locandina in PDF

INFORIDEA propone un Nuovo Trek nel Parco Naturale Regionale dei M.Lucretili di notevole bellezza e di elevato pregio faunistico e ambientale.Partiremo dai pressi del borgo di Orvinio,per addentrarci nella parte sud-orientale del Parco.Durante il nostro Trek percorreremo,tra gli altri anche alcuni tratti dei sentieri Coleman e della Via dei Lupi,con cui raggiungeremo i Laghetti di Percile,zona di RISERVA INTEGRALE ASSOLUTA,subito dopo la visita delle rovine di Castel del Lago o Rovine di Morella, un antico insediamento rurale,di cui ne narreremo la storia. Lungo il percorso si alterneranno scorci panoramici molto belli principalmente sulla dorsale del M.Pellecchia, dei M. M.Ruffi e Prenestini ma anche sulle vette del Velino-Cafornia e potremo osservare una vegetazione ricca e varia come : ornelli e roverelle nei pendii e nelle valli; cerri nelle aree più elevate e poi i bei colori delle bacche dei prugnoli e dei biancospini e assaporare le more dei rovi vicino ai laghetti. Trattandosi di una Traversata, prima dell’inizio dell’escursione, le auto verranno parcheggiate nei pressi del paese di Licenza(parcheggio gratuito e propio nel punto di fine escursione) e attraverso il Bus CO.TRAL (costo del biglietto 1,30€), partiremo da Licenza alla volta di Orvinio,dai cui pressi avrà inizio il nostro percorso.

_________________________________________________________________________________________
dal 25-09-2021 al 25-09-2021

Chi dice che l´estate è finita ! 25 settembre Trekking a Cala Mar Morto, fra bagni e snorkeling

0m    5km    T/E    9ore    Locandina in PDF

Chi ha detto che l´estate è finita? 📧Link di prenotazione : https://www.pontierideldialogo.org/?page_id=7740 🌻Un’escursione per esplorare una delle più belle remote spiagge dell’Argentario, Cala Mar Morto, così chiamata perché una barriera rocciosa crea una piscina naturale riparata dall’onde dove fare un bagno in totale relax. Le tante rocce offrono riparo a pesci di ogni genere, regalando a chi farà snorkeling avventure marine meravigliose in compagnia di un biologo esperto di flora e fauna locale sia marina che terrestre. ⏰Appuntamento H 11:10 Orbetello Scalo (partenza in autonomia da Roma Termini con Treno H 08:12, (ferma in diverse stazioni metropolitane) arrivo a Civitavecchia 09:12 cambio con BUSTrenitalia H 9:40 arrivo a Orbetello Scalo h 11,10). 🔙 Rientro Orbetello Scalo H 19:53 arrivo ROMA Term. H 21:48) 💰Costo di partecipazione: € 15 (relativo ad un min di 10 partecipanti) se non automuniti trasferimenti A/R per Cala Mar Morto con bus privato € 15 👣Distanza totale: 8 km disl.sal.=0 m,📈 Diff. E/T ⌛Durata: 11:00-20:00 9 ore Possibilità di pernotto per partecipare all´escursione del giorno dopo, domenica 26 ( da trovarsi individualmente tra i B&B proposti ) + Cena ( a partire da 25 euro). Per chi rimane il we, escursione gratuita la mattina per avvistamenti nella Laguna di Orbetello. 🎒Scarpe da Trekking , Acqua, Cappello, maschera da snorkeling (se in possesso), asciugamano costume.

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Escursione nelle Gole del Biedano

400m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

Il torrente Biedano ha scavato per decine di migliaia di anni delle spettacolari gole tra pareti di tufo, creando una forra selvaggia. Gli etruschi utilizavano questo canyon come strada di collegamento tra due delizioni borghi, Barbarano Romano e Blera. I romani lo strasformarono in una vera e propria via, la via Clodia. Ripercorreremo uno dei tratti più belli di questo antico tracciato, in una vegetazione rigogliosa, tra antiche mole, ponti, cascate, laghetti e grotte misteriose! Appuntamento: ore 9:00: Parcheggio antistante la Chiesa di Santa Maria del Piano sulla SP 42 (coordinate Google Maps: N 42.247320040895886; E 12.068847381507243). Spostamento con mezzi propri. INFO E PRENOTAZIONI: prenotazione obbligatoria entro le ore 16:30 di sabato 25 settembre 2021 • AEV Giovanni De Paola cell. 3713746871 - mail escursionidigio@gmail.com • AEV Gabriele Lamorgese: tel. 3292050056

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

SAN COSIMATO E SENTIERO COLEMAN DA RIOFREDDO A CINETO

200m    8km    E    5ore    Locandina in PDF

Giornata varia ed interessante. Si inizia con la visita guidata dell’area archeologica di San Cosimato, gli eremi di San Benedetto e gli acquedotti romani. Al termine ci trasferiamo nel borgo di Riofreddo e percorreremo il Sentiero Coleman per raggiungere le cascate di Rioscuro e concludere nel bel borgo di Cineto Romano PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Mario Petrassi 338 9717878 AEV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

CIMA MACIRENELLE (m. 2017) - MAIELLA SEGRETA

1350m    14km    EE    9ore    Locandina in PDF

Partenza all’alba in auto per la località Capo le Macchie (670 m). Salita per il sentiero G6 a Colle Bandiera (m 1197) e proseguimento fino al bivio che indica la vetta, trascurando il sentiero principale per la grotta dei Callarelli (m 1340). Salita del ripido versante sud delle Macirenelle fino alla ben segnalata anticima (m 1896) con magnifico affaccio sulle Valli Serviera e Palombaro. Poi, per cresta, alla cima ricoperta completamente di mughi e difficile da individuare (m 2017). Pranzo al sacco e ritorno per il medesimo itinerario dell’andata. Rientro a Roma in serata. Difficoltà: EE – Dislivello: 1350 m – Lunghezza: 14 Km A/R – Durata: 8-9 ore. Appuntamento: ore 7:00 hotel del Camerlengo a Fara San Martino (CH) – (https://maps.app.goo.gl/wG425axHyksvMmqk6) ***NB: Possibilità di pernottare sul posto per partire presto al mattino, contattando gli accompagnatori.*** AMMESSI MAX 30 PARTECIPANTI! Trasporto: auto proprie secondo le disposizioni anti-covid (le spese vengono divise tra l’equipaggio) Cosa portare: Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti e occhiali da sole; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliato 2/3 litri d’acqua, crema solare e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento dell’escursionista potranno non accettarne la partecipazione all’attività. Informazioni e prenotazioni: AEV Riccardo Porretta 377 9585959 AEV Giorgio Giua 335 7800614 Quote di partecipazione: Contributo associativo di partecipazione all’escursione € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek € 15,00, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/wp-content/uploads/2021/02/NOITREK_Modulo_iscrizione_socio_2021.pdf E’ anche possibile fare la tessera il giorno stesso dell’escursione. Disposizioni ANTI COVID-19: Si prega di leggere con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k N.B.: Il programma deve intendersi di massima: gli Accompagnatori si riservano di modificare i percorsi in relazione alle capacità del gruppo e alle condizioni meteo o di viabilità. ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Foto: Giorgio Giua Informazioni e prenotazioni: AEV Riccardo Porretta 377 9585959 AEV Giorgio Giua 335 7800614

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

NAZZANO TEVERE -FARFA

250m    16km    E    6ore    Locandina in PDF

Una escursione ad anello nella prima Riserva Naturale istituita dalla Regione Lazio nel 1979. Il regno dell’acqua, creato dall’acqua lungo il fiume Tevere nel punto in cui si incontra con il Farfa. Per una volta alla costruzione di una diga si deve questo paradiso acquatico di rara bellezza abitato da aironi, folaghe, gallinelle d’acqua, nibbio bruno, falco pellegrino e tanti altri uccelli visibili dalle postazioni di bird whatching o dalle torrette di avvistamento. Non è da meno la flora ripariale e di palude. In un percorso ad anello dopo aver costeggiato la riva raggiungeremo anche i borghi di Nazzano e Torrita Tiberina da cui godremo di un panorama memorabile . APPUNTAMENTO: ore 9,00 al parcheggio Riserva Naturale Nazzano in via G.Matteotti MEANA RM- auto propria In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione su richiesta metteremo in contatto soci che offrono o chiedono un passaggio INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria almeno tre giorni prima fornendo nome cognome e numero di tessera AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

SULLA VIA AMERINA TRA TUFO, TOMBE E TAGLIATE

260m    14km    E    6ore    Locandina in PDF

Lasciate le macchine ci tufferemo subito nel passato attraversando un vecchio ponte romano e una lunga fila di tombe scavate nelle pareti di tufo, la roccia vulcanica che ha permesso la formazione di un paesaggio realizzato dalla natura e dal lavoro degli antichi popoli che lo abitavano nel corso del tempo. Cammineremo lungo la Via Amerina, con il suo basolato segnato dalle ruote dei carri nel cavo degli Zucchi, e le sue tante tombe di diversa fattezza per raggiungere i resti della città romana di Falerii Novi. Qui riusciremo a visitare l’abbazia cistercense di Santa Maria in Falleri, edificata a partire dalla seconda metà del XII secolo, che si erge ancora intatta nella sua architettura medievale (per entrare è necessario esibire il green pass). Attraverseremo la porta di Giove, una delle nove porte della città murata, e vedremo i resti di un foro romano. Il nostro cammino si snoderà poi dentro ad un bosco incantato, tra felci, cascatelle e piccoli ponticelli per ritrovarci in due lunghe ed alte tagliate dove la luce penetra appena (Fantibassi e Falisca). Con l’aiuto di alcune corde e scalette scavate nel tufo costeggeremo il piccolo torrente Tre Ponti, dal quale riemergeremo alla luce per riattraversare il ponte romano e tornare alle nostre auto arricchiti da questa esperienza. 🌄CARATTERISTICHE ESCURSIONE: Difficoltà: E Dislivello: 260 metri Lunghezza: 14 km Durata: 6 ore più soste Difficolta’: E escursionistico Tipologia escursione: anello ⏰ ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 9,30 Parcheggio Itinerario Via Amerina 01030 San Lorenzo II VT https://goo.gl/maps/TapDCRdCMQVeqWJD8 🌄GUIDA: Silvio Giorgetta AEV Flavia Cristaldi AEV & Forest Therapy Guide ✍️ PER PRENOTARE: via WHATSAPP indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) Silvio Giorgetta AEV 3927233833 OPPURE via modulo online a questo link: https://forms.gle/VHJj7bNUei9bZomCA Per velocizzare le operazioni di emissione e rinnovo tessera scarica e compila il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/…/NOITREK_Modulo_iscrizione… 🎒 COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO : Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; Bastoncini da trekking abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività 💲 QUOTE DI PARTECIPAZIONE: Contributo associativo di partecipazione all’escursione 10 € Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). ESCURSIONE E RINNOVO TESSERA € 25 Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. 👇 DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 📆 ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ Ⓜ️CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Gole di Celano

m    km    E/EE    ore    Locandina in PDF

Domenica 26 settembre vi aspettiamo per un trekking in uno dei Canyon più belli di Italia. Il percorso inizia poco fuori il centro di Celano, e si snoda inizialmente in un bosco situato in una stretta valle, con pendenze lievi. Arrivati all´imbocco delle gole avremo davanti uno scenario fantastico: splendide pareti rocciose alte fino a 200 m che formano la gola, erosa dal tempo e dal corso dell´acqua. Seguiremo il percorso fino alla Fonte degli Innamorati. Proseguiremo poi per il convento di San Marco, dove ammireremo un panorama unico sulle Gole. Il percorso è particolarmente suggestivo: oltre alla vasta presenza di vegetazione, lungo tutto il tratto è possibile incontrare numerose specie animali, come il grifone reale, il gufo reale, il falco pellegrino. Si raccomanda un minimo di allenamento e soprattutto abbigliamento adeguato, specialmente per il tratto sulle rocce all´interno del canyon, che può essere abbastanza insidioso sia in salita ma soprattutto in discesa. Obbligatorio un caschetto. Difficoltà: EE Dislivello: 350 mm Lunghezza: 13 Durata: 6 Appuntamento ore 9.30 Parcheggio Gole di Celano Info e Prenotazioni: AEV Paola Gonnelli 3313480472 AEV Sofia Manco 3202858438 Gli Accompagnatori si riservano il diritto di modificare l’itinerario proposto a loro discrezione per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti. Cosa portare: Scarpe da trekking e caschetto obbligatori. Cosa portare: occhiali da sole; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliato 1,5 litri d’acqua, crema solare e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento dell’escursionista potranno non accettarne la partecipazione all’attività. Quote di partecipazione: Contributo associativo di partecipazione all’escursione € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek € 15,00, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/.../NOITREK_Modulo_iscrizione... Disposizioni ANTI COVID-19: Si prega di leggere con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

CERI E LE SUE VIE CAVE

200m    4km    E    4ore    Locandina in PDF

EVENTO CON POSTI LIMITATI Un percorso nella storia degli Etruschi fra le misteriose vie cave, tombe rupestri e i resti di un’antica chiesa, il tutto all’interno di una fitta vegetazione, felci, liane e tanto altro. Ma non sarà semplice, ci si dovrà arrampicare, salire con la corda, scavalcare alberi, rocce…insomma, una vera prova di abilità, sicuramente divertente! IL PERCORSO E’ BREVE MA IMPEGNATIVO! PASSAGGI STRETTI. Presenza di un Guado. Il pranzo lo passeremo fra le vie del Borgo medievale, dotato di numerose panchine artigianali sulla piazza e nei dintorni, dove potremo godere del meraviglioso panorama nei vari affacci del piccolo paese! Pranzo (facoltativo): Possibilità di acquistare, nelle cantine del borgo, PANINO CON SALSICCIA “FATTA IN CASA”E CICORIA + 1 bicchiere di vino Euro 5,00. SOLO SU PRENOTAZIONE!!! 🌄 CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 180 mt Lunghezza: 4.00 km Durata: 4 ore ⏰ ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 10.00 parcheggio gratuito di Ceri https://goo.gl/maps/MQFFgvmv1LJbxTp69 ✍️ PER PRENOTARE Inviare messaggio su WHATSAPP indicando nome e cognome dei partecipanti e n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) a Simona 3333290664 OPPURE via modulo online a questo link: https://forms.gle/RowGwwtBkdHE3jht8 🌄 ACCOMPAGNA: A-AEV Simo Simo Trekk 3333290664 AEV Onorati Gianni La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio 🎒 COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO : Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Buste alte per guado. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività 💲 QUOTE DI PARTECIPAZIONE Contributo associativo di partecipazione all’escursione €10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento(tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). TESSERAMENTO: POSSIBILITA’ DI TESSERARSI IL GIORNO STESSO DELL’ESCURSIONE. Chi non possiede o deve rinnovare la tessera può scaricare il modulo di iscrizione dal sito: www.noitrek.it https://www.noitrek.it/tesseramento/ Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. 👇 DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 📆 ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ Ⓜ️CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Parco Regionale Sirente Velino LA TORRICELLA M. 2071

550m    13km    E    5ore    Locandina in PDF

Dal Valico della Chiesola di Lucoli (Campo Felice), immersi nei primissimi colori autunnali della faggeta, risaliremo la bella Valle del Morretano fino raggiungere la facile e panoramica cresta che culmina in vetta. PRIMO APPUNTAMENTO ORE 7.30 Capolinea M Rebibbia (davanti Bar Antico Casello) SECONDO APPUNTAMENTO ORE 9.30 Parcheggio al Valico della Chiesola di Lucoli (slargo sulla destra poco prima del valico). Percorso stradale: A24 Roma L’Aquila - uscita Tornimparte - direzione Campo Felice parcheggiando 500 metri prima del Valico. ATTENZIONE: dall’uscita autostradale di Tornimparte fino al luogo di partenza dell’escursione non si incontrano bar, pertanto prima di raggiungere il secondo appuntamento, l’unica eventuale sosta possibile è in A24 presso l’Area di servizio di Carsoli (AQ). Info e prenotazioni (anche su Whats App comunicando nome, cognome e numero di tessera Federtrek, luogo dell’appuntamento prescelto, disponibilità o meno di auto ed eventuale disponibilità alla condivisione del viaggio con ripartizione delle spese): AEV Mauro Calandrino 339 8681521 AEV Stefania Arcipreti 339 5960815

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

26 settembre Trekking Anello dei Forti Spagnoli di Porto Ercole e di Orbetello fra Laguna e Natura

200m    10km    T/E    9ore    Locandina in PDF

📧Link di prenotazione : https://www.pontierideldialogo.org/?page_id=7797 🌻La prima parte dell’itinerario percorre la storia di Caravaggio a Porto Ercole e la sua tragica conclusione. Si cammina lungo sentieri immersi nella macchia mediterranea fra panorami mozzafiato, antichi conventi e Forti Spagnoli. Poi lungo la Laguna di Orbetello in compagnia di un biologo esperto conoscitore di questi territori per ammirare, ascoltare e riconoscere i numerosi uccelli, a cominciare dai fenicotteri rosa, che arrivano dal Nord Europa ogni giorno in numero crescente e si preparano a migrare verso l´Africa. ⏰ATTENZIONE CAMBIO DI ORARIO Appuntamento: H 12:00 Orbetello Scalo (partenza in autonomia da Roma Termini con Treno alle ore 10:12, (ferma in diverse stazioni metropolitane). 🔙 Rientro Orbetello Scalo H 20:02 arrivo ROMA Term. 22:18) 💰Quota Gita: € 15 (i costi sono relativi ad un min di 10 partecipanti) comprende la presenza del Biologo. A parte i trasferimenti con bus pubblico € 5. 👣Distanza totale: 10 km 📈 disl.sal.=200 m, 💪Diff. E/T ⌛Durata: 11:00-18:00 7 ore

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Monte Terminillo - Cresta Sassetelli

950m    15km    EE    7ore    Locandina in PDF

Dopo le belle settimane trascorse in Val Venosta e Cala Gonone con Alte-Vie, riprendiamo le nostre escursioni giornaliere con questa proposta che ci permetterà di ammirare le parti piu’ interessanti e selvagge dei Monte Reatini. Si parte dal rifugio Sebastiani e tramite la via normale si giunge in vetta al Monte Terminillo (2216 m) . Da li si percorre la panoramica cresta Sassetelli che attraverso un sentiero con alcuni passaggi su roccia e lievemente esposti toccherà prima la vetta Sassetelli (2139 m) e poi scenderà lungo la Vallonina fino a FonteNova dove faremo una sosta per il pranzo (1500 m). Il ritorno avverrà per Sella Iacci e attraverso un sentiero che si sviluppa a mezza costa sul versante orientale di Iaccio Crudele arriveremo al Rifugio Sebastiani chiudendo così l’ anello. L’ escursione presenta passaggi su roccia (anche se facili) e alcuni tratti lievemente esposti: si richiede quindi ai partecipanti un passo sicuro e di non soffrire di vertigini.

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

SAGRA DI VIAVAI

m    km    T    ore    Locandina in PDF

La sagra è una festa popolare di carattere locale, che nasce come festa celebrata in occasione di una consacrazione o per commemorare un evento particolare , ma anche utilizzata per festeggiare il raccolto o promuovere un prodotto enogastronomico locale. Per queste ragioni abbiamo pensato ad un altro evento di gastronomia che abbiamo consacrato come "Sagra di Viavai", per raccogliere tante persone, per farle stare insieme a noi in allegria, ma soprattutto per divertirci tutti quanti insieme!!! Un altro momento ricco di allegria e di gastronomia casareccia al Parco Catone Adventure!! Abbiamo organizzato tutto per farvi vivere una giornata in compagnia, accompagnata da sapori gradevoli e sensazioni gustose. Un modo diverso e intelligente per evadere dallo stress quotidiano, allontanarsi dai rumori e dallo smog cittadino ed immergersi completamente nella natura, da condividere con noi, insieme ai vostri amici, bambini o familiari. Coordinatori: Daniele 3289295847 Milena Merolli

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Il tempio di Giove Latiaris Monte Albano (Cavo)

300m    15km    T/E    6ore    Locandina in PDF

Partendo dal Lago di Nemi raggiungeremo Monte Albano (ora Monte Cavo) percorrendo vari sentieri di collegamento attraverso sorgenti e boschi sacri passeremo per fontana Tempesta antico crocevia e punto di ristoro. Percorreremo l’antichissima Via Sacra ancora in ottimo stato per arrivare al punto di osservazione dei due laghi (Nemi e Albano) chiamati dagli antichi : Gli Occhi di Giove” , insieme allo spettacolo mozzafiato dei due laghi abbiamo sullo sfondo il Tirreno e sulla sinistra il Circeo. In cima pochi resti del Tempio di Giove Latiaris dove dutte le tribù Latine si riunivano annualmente per fare sacrifici in suo onore. Ovviamente non scapperete ad una sintesi geologica e Botanica.

Appuntamento ore 09.30 a Nemi, ingresso paese piazza Roma Difficoltà: T/E Lunghezza: 15 km circa Durata: 6 ore circa. A.E.V. Biologo Riccardo Virgili 392/6875973 AEV Geologo Mario De Luc cell 3519729886 prenotare via Whatsapp o mail: info@asgeo.it Contributo 10 euro Occorre seguire le linee guida per il Covid19 da leggere http://www.federtrek.org/?p=3836

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

ANELLO ALTIERI

250m    16km    T/E    6ore    Locandina in PDF

Salve camminatori, vi proponiamo una rivisitazione di un classico del trekking laziale: LA RISERVA DI MONTERANO. Luogo affascinante e ricchissimo di storia e siti archeologiche immerso in una splendita cornice naturale. Abbiamo studiato percorsi alternativi ai classici proposti, che ci permetterano di avere una panoramica completta. Cascate, miniere, corsi d´acqua, antichi palazzi, ecc., ti aspettano per un esperienza da non perdere.

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

UN’ASCESA INDIMENTICABILE: IL CORNO PICCOLO con STARTREKK

1250m    14km    EE    9ore    Locandina in PDF

Un’escursione spettacolare, lunga e gratificante, dedicata agli amanti delle alte quote e della roccia! Saliremo sulla seconda vetta del massiccio del gran Sasso, il CORNO PICCOLO (2655m), percorreremo la VIA NORMALE, per compiere una delle ascese escursionistiche più difficili e sicuramente non per tutti. Partiremo da Campo Imperatore, raggiungeremo il Passo del Cannone e poi la Sella dei Due Corni; proseguiremo in discesa per un breve sentierino verso il Vallone dei Ginepri, passando alla base delle celebri pareti d’arrampicata del Corno Piccolo. Tralasceremo sulla destra il bivio per la via ferrata Danesi e perdendo ulteriormente quota arriveremo all’imbocco della via normale. Da qui inizia una nuova avventura in ambiente ancor più selvaggio che tra facili roccette e canalini ci porterà sulla cima del CORNO PICCOLO! Un’esperienza unica, da assaporare passo dopo passo. Il divertimento è assicurato!!! Si sale e si scende su roccia con difficoltà massime di secondo grado e non troppo esposte che si superano facilmente con l’aiuto delle mani, poi un insolito passaggio dentro un piccolo tunnel creato da un suggestivo masso incastrato e infine un ultimo tratto in cresta su una grande placca calcarea fino ad arrivare alla caratteristica croce metallica. Il rientro sarà sullo stesso itinerario. DATI TECNICI ESCURSIONE: DIFFICOLTA’: EE (Escursionistica Esperti) DISLIVELLO TOTALE: CIRCA 1250m DISTANZA: CIRCA 14 KM DURATA: 8/9 ore MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO Scarpe da trekking, zaino, bastoni telescopici, T-shirt traspirante (anche una di ricambio),pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), borraccia (acqua almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica, lampada frontale per escursioni serali o notturne. Scarpe comode per il viaggio e post-escursione! IMPORTANTE: Per partecipare è richiesta una buona preparazione fisica e la capacità a camminare su tratti di roccia più impegnativi (alcuni passaggi di 2° grado) NON ADATTA A CHI SOFFRE DI VERTIGINI CASCHETTO OBBLIGATORIO ACCOMPAGNATORI: AMM Silvia Muzio 3934805965 AMM Michela Di Paolo 3398976847 CONTRIBUTO ESCURSIONE: 20,00 euro solo escursione (con casco proprio) 30,00 euro (compreso l’utilizzo del casco) Per confermare il noleggio del casco è richiesto un acconto di €10 da versare sull’IBAN: IT 61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK APPUNTAMENTO: 1^ APPUNTAMENTO: - Appuntamento a Roma (da concordare con la guida) N.B: La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, tramite WhatsApp o telefono. 2^ APPUNTAMENTO: - ore 8.00 Piazzale Campo Imperatore (arrivo funivia) NOTE AGGIUNTIVE: In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo. ✅ PRENOTAZIONI: https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1105 Potrete scegliere di passare più giorni immersi nella bellezza e nella quiete del Parco Nazionale del Gran Sasso partecipando anche all’escursione del giorno precedente al Corno Grande N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione. IMPORTANTE: vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni: 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 ✅ Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

La Storia dei Rioni di Roma

0m    8km    T    4ore    Locandina in PDF

Un ciclo di visite guidate alla scoperta dei Rioni di Roma. Attraverso questo ciclo di visite guidate cercheremo di conoscere sotto diversi aspetti la vera identità di ogni Rione romano. Andremo alla ricerca di notizie storiche e curiosità. Ripercorreremo la storia della città nei secoli attraverso le strade e le piazze e i monumenti conosciuti ma anche di luoghi nascosti e dimenticati dagli stessi romani. I Rioni Borgo e Prati Situati entrambi nell’opposta sponda del Tevere racchiudono un piccolo borgo in cui per secoli si svolgeva la vita ecclesiastica della città. Culla del cattolicesimo con piazza san Pietro resta il luogo più frequentato di Roma da pellegrini e turisti. Un viaggio nella storia tra fede, peccato e rinascita.

ATUV Cristina Mura Cell. 3332734945 mail mura.cristina@gmail.com prenotazione obbligatoria Durata: 3,30 ore Difficoltà: T visita guidata Appuntamento: ore 10,00 Davanti Ingresso Castel Sant’Angelo Contributo associativo: € 12 incluso Dotazione auricolari e radiotrasmittenti Obbligatoria la tessera Federtrek in corso di validità

_________________________________________________________________________________________
dal 26-09-2021 al 26-09-2021

Anello M. Terminillo – Cresta Sassetelli – Fontenova

950m    14km    E/EE    7ore    Locandina in PDF

Dopo le belle settimane trascorse in Val Venosta e Cala Gonone con Alte-Vie, riprendiamo le nostre escursioni giornaliere con questa proposta che ci permetterà di ammirare le parti piu’ interessanti e selvagge dei Monte Reatini. Si parte dal rifugio Sebastiani e tramite la via normale si giunge in vetta al Monte Terminillo (2216 m) . Da li si percorre la panoramica cresta Sassetelli che attraverso un sentiero con alcuni passaggi su roccia e lievemente esposti toccherà prima la vetta Sassetelli (2139 m) e poi scenderà lungo la Vallonina fino a FonteNova dove faremo una sosta per il pranzo (1500 m). Il ritorno avverrà per Sella Iacci e attraverso un sentiero che si sviluppa a mezza costa sul versante orientale di Iaccio Crudele arriveremo al Rifugio Sebastiani chiudendo così l’ anello. L’ escursione presenta passaggi su roccia (anche se facili) e alcuni tratti lievemente esposti: si richiede quindi ai partecipanti un passo sicuro e di non soffrire di vertigini.

_________________________________________________________________________________________
dal 30-09-2021 al 30-09-2021

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... PARCO DELLA CELLULOSA E IL CASALE DELLA PORCARECCIA

50m    7km    T    3ore    Locandina in PDF

Il Monumento Naturale Parco della Cellulosa è stato istituito nel 2006. L´area apparteneva all´Ente Nazionale per la Cellulosa e la Carta (ENCC). L´Ente, istituito nel 1952, si occupava di ecologia, biologia, genetica, patologia vegetale, tecnologia del legno. Nel 1979 l´ENCC è stato abolito. Dal Dicembre 2020 è di proprietà del Comune di Roma. Troveremo varie tipologie di piante, alcune monumentali. Non distante dal Parco della Cellulosa si trova il Casale della Porcareccia: un piccolo agglomerato di case risalenti al tardo 𬄔. Costruito sopra uno sperone roccioso sui resti di un Castello di cui abbiano notizie fin dall´anno 1000. Il nome deriva dal fatto che il posto era utilizzato per l´allevamento di animali, soprattutto di maiali. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 ATUV Carla D´Addio 339 5371376

_________________________________________________________________________________________
dal 30-09-2021 al 30-09-2021

Bruschettone sotto le stelle

m    km    T    ore    Locandina in PDF

Ripartiamo come ogni Giovedì con l´angolo di Viavai!!! Un momento ricco di allegria e di gastronomia casareccia sotto le stelle al Parco Catone Adventure!! Abbiamo organizzato tutto per farvi vivere una serata in compagnia, sotto le stelle, con una serata a tema "Il Bruschettone di ViaVai" ,accompagnata da sapori gradevoli e sensazioni gustose. Un modo diverso e intelligente per evadere dallo stress quotidiano, allontanarsi dai rumori e dallo smog cittadino ed immergersi completamente nella natura, da condividere con noi, insieme ai vostri amici o familiari. Coordinatori: Daniele 3289295847 Alessandro 3292919215

_________________________________________________________________________________________
dal 01-10-2021 al 03-10-2021

CILENTO TRA OASI E SPIAGGE

200m    10km    T/E    5ore    Locandina in PDF

IL CILENTO, coste incontaminate, spiagge da sogno, mare pulitissimo, entroterra tutto da scoprire, escursioni alla scoperta del territorio, rientri in barca per ammirare la costa con le sue meravigliose grotte. Il Cilento, terra campana di dolci colline ricoperte dagli ulivi che si specchiano nel blu del Tirreno, è da sempre crocevia di popoli e tradizioni. Attraversato da vivaci torrenti, ricco di boschi di castagni e di lecci, il suo splendido paesaggio è interrotto da paesi abbarbicati alle rocce o adagiati sulle rive marine. Ed è proprio qui che sorge il magnifico Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, con i siti archeologici di Paestum e Velia e la Certosa di Padula, inseriti nel 1998 nella world heritage list dell´Unesco. Questi ultimi tre siti sono i principali attrattori culturali di importanza nazionale ed internazionale che hanno permesso al Parco di gloriarsi del prestigioso riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell´Umanita rilasciato dall´UNESCO. Baie raggiungibili solo dal mare. Spiagge e calette senza folla. Grotte e fondali da esplorare in barca . L’incanto del Cilento, una zona tutelata dall´Unesco, da Scario a Marina di Camerota. Alloggeremo in albergo a Palinuro “Le tre Caravelle” Pernottamento + Prima Colazione dolce e Salato (bevande incluse) + 01 pasto a scelta per la cena in Hotel con menù giornaliero a scelta tra n.2 primi + n.2 secondi + n.2 contorni + frutta e/o dolce (servizio al tavolo) – bevande incluse. Le Portate comprendono n.1 primo + n.1 secondo con contorno + Frutta + Dolce. Le Bevande includono: Acqua in bottiglia + Vino Aglianico/Falanghina in bottiglia con etichetta. Dolce con dedica e gradita sorpresa al vs gruppo previsto per il giorno di Partenza. Per quanto concerne i prodotti utilizzati in cucina possiamo garantire sulla qualità e sulla freschezza: per noi i gruppi hanno valore pari a qualsiasi altro nostro ospite individuale. I dolci serviti sono realizzati dalla nostra pasticceria. Possibilità di cucina per intolleranze alimentari / Gluten Free. 3 GIORNI - 2 NOTTI Contributo associativo € 260 camera doppia. Supplemento doppia uso singola 25 € al giorno COMPRENDE: Pranzo a Morigerati presso L´osteria dei Compari che comprende antipasti, due primi, acqua, vino caffe e ammazza caffe. Visita guidata oasi di Morigerati Visita ai Capelli di Venere Gita in barca 2 cene in hotel 2 colazioni in hotel 1 pranzi al sacco 1 pranzo in albergo 3 escursioni 1 accompagnatore Federtrk 1 Guida locale NON COMPRENDE Spese di viaggio, tassa di soggiorno e tutto quanto non previsto ne "la quota comprende". ACCOMPAGNA AEV Gianni Onorati 3283712494 Guida locale Lucio Sorrentino PER INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI Gianni Onorati 3283712494 APPUNTAMENTO: ore 8.00 metro Rebibbia partenza con auto proprio , pulmini. PROGRAMMA; VENERDI 1 OTTOBRE 2021 Ore 13.00 – Pranzo a Morigerati Ore 15.00 – Visita guidata Oasi WWF di Morigerati e Borgo Ore 17.30 – Partenza per Oasi Capelli di Venere Ore 18.00 – Visita Oasi Capelli di Venere Ore 18.45 – Partenza per Palinuro Ore 19.30 – Arrivo in Hotel – Check in – Assegnazione camere Ore 20.00 – Aperitivo; a seguire Welcome Dinner Cena Pernottamento SABATO 02.10.2021 Ore 07.30: Colazione al buffet Ore 08.30 – Partenza per Marina di Camerota Ore 09.00 – Inizio escursione per Baia degli Infreschi Ore 13.00 – Consumazione Pranzo al sacco a Baia degli Infreschi Rientro in motobarca con visita grotte marine Ore 18.00 – Rientro a Palinuro con possibile visita dell’Antiquarium Ore 20.00 - Cena Pernottamento DOMENICA 03.10.2021 Ore 07.30 – Colazione al buffet Ore 08.30 – Partenza per escursione delle 5 spiagge. Ore 13.30 – Pranzo dell’Arrivederci presso hotel Le tre Caravelle TUTTE LE ESCURSIONI SONO MEDIO FACILI Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15€ ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. IL WEEKEND E’ ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON L’AGENZIA DI VIAGGI QUATTRO VACANZE. Tutti i soci partecipanti dovranno versare obbligatoriamente una caparra di € 60, non rimborsabile se non per motivi comprovati di salute o forza maggiore all’agenzia ” Quattro Vacanze”. Intestazione: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE IBAN IT42F0760103200001005897481 specificando nella causale: “Acconto – Nome e Cognome – CILENTO 01/03 Ottobre con NoiTrek” N.B Prima di procedere con la prenotazione è necessario contattare gli accompagnatori. Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili Inviare copia del bonifico unitamente ai vostri dati anagrafici su whatsapp al 3283712494 indicando eventuali intolleranze alimentari. Il resto della quota potrà essere versato agli accompagnatori in loco. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 📆 ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ Ⓜ️CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 02-10-2021 al 03-10-2021

LA COSTIERA AMALFITANA: POSITANO – AMALFI – RAVELLO E ATRANI con STARTREKK

400m    13km    E    7ore    Locandina in PDF

Dimenticate l’auto, indossate un paio di scarponcini da montagna e percorrete le antiche strade di collegamento della Costiera Amalfitana. Mulattiere e sentieri che si snodano per colline a picco sul mare, tracciate da contadini e commercianti per spostarsi da un punto all’altro della Costiera quando ancora la statale 163 non era stata costruita. Si cammina tra limoneti e piccoli orti strappati alla montagna, si incontrano sul cammino capre e muli, ci si imbatte in eremi e conventi fino a ritrovarsi sospesi su panorami a strapiombo sul mare. Il Sentiero degli Dei Basta il nome per far intuire la spettacolarità del sentiero: una passeggiata unica da Agerola a Nocelle sospesa tra mare e cielo lungo il Sentiero degli Dei in Costiera Amalfitana! Vi condurremo lungo uno dei percorsi più famosi al mondo in un tour straordinario, cammineremo in leggera discesa con davanti il panorama della Costiera Amalfitana e di Capri. Il luogo conserva ancora tutto il suo fascino e ha ispirato poeti e letterati. Italo Calvino ha descritto il Sentiero degli Dei come “quella strada sospesa sul magico golfo delle “Sirene” solcato ancora oggi dalla memoria e dal mito”, ed è proprio con questa frase impressa su una targa in ceramica che inizia il percorso che rappresenta un vanto per l’intera Costiera Amalfitana. La vegetazione è varia, da pochi arbusti ed erba, dove si incontrano spesso pecore e capre al pascolo, si passa alla macchia mediterranea di lecci, corbezzoli, erica e rosmarino. Il sentiero si snoda attraverso salite, discese e panorami da vertigine fino ad arrivare al borgo di Nocelle, frazione di Positano che anticamente era raggiungibile solo a piedi percorrendo una ripida scalinata che saliva da Positano. Da qui per scendere a Positano ci attendono dunque circa 1500 scalini. Il Vallone delle Ferriere Visita nella splendida Valle dei Mulini e delle antiche Cartiere Amalfitane per scoprire le meraviglie di questo luogo della Costiera Amalfitana. La Valle delle Ferriere è una Riserva Statale istituita nel 1972 con l’obiettivo di proteggere specie naturali e animali endemiche. In questo ambiente, infatti, si è stabilito un microclima speciale che ospita una vegetazione unica nel suo genere. Il Vallone è un percorso che dai Monti Lattari discende verso Amalfi attraversando boschi di felci e costeggiando ruscelli. Il nome deriva dalla presenza di ruderi di ferriere di origine medievale. La zona è anche conosciuta come Vallone dei Mulini o delle Cartiere per la presenza, nella parte finale del percorso, di mulini azionati ad acqua che servivano per la produzione della famosa carta di Amalfi. Percorreremo un suggestivo giro ad anello che da Amalfi ci porterà a scoprire anche le meraviglie di Ravello con le sue splendide ville, passando infine per Atrani. PROGRAMMA: SABATO 02/10/2021: -Partenza da ANAGNINA ore 7.00 -Arrivo ad Agerola e sistemazione nelle camere ore 11.00 pronti per l’escursione “Sentiero degli Dei” con arrivo a Positano. Percorreremo circa 5 km in leggera pendenza fino a Nocelle, dove potremmo gustare una buonissima limonata ed eventualmente pranzare; negli ultimi 4/5 km per arrivare a Positano ci attenderanno i famosi 1500 scalini….forse qualcuno in meno;-) Sarà possibile evitare gli scalini prendendo il pullman di linea che da Nocelle porta fino a Positano. -Arrivo a Positano e visita libera della cittadina e per i più temerari magari anche un tuffo in mare. -Partenza da Positano per Amalfi con barca privata o traghetto (costo 10,00 euro a carico dei partecipanti). -Da Amalfi pullman* per Agerola. Cena e pernottamento. N.B. Nel caso non sia possibile raggiungere Amalfi via mare si raggiungerà direttamente Agerola con trasporto privato. (costo da dividere tra i partecipanti) DOMENICA 03/10/2021: ore 8.00 partenza da Agerola per Amalfi con trasporto privato. Da Amalfi inizierà la nostra escursione verso la “Valle delle Ferriere”, dove sarà possibile visitare la Riserva Naturale Orientata (costo ingresso e guida €5,00) Il nostro percorso prevede un giro ad anello di circa 13 km con 400m circa di dislivello che ci porterà alla scoperta di Ravello e ci farà sognare ancora una volta grazie al meraviglioso panorama che ammireremo dall’alto. A Ravello è prevista una pausa più lunga sia per il pranzo, che può essere libero o al sacco, sia per la possibilità di visitare le bellissime ville. La visita alle Ville è facoltativa, è un’opzione che ci sentiamo di consigliare per la loro bellezza ed unicità ed è comunque subordinata all’apertura o chiusura a seconda dei periodi. Il costo del biglietto d’ingresso è tra i 7 e i 5 euro per ciascuna villa, verrà poi stabilito in base al numero di persone che vorranno visitarle. Dopo il pranzo e le eventuali visite (ore 15.00 circa) ci incammineremo per il sentiero che scende fino ad Atrani per poi rientrare ad Amalfi. Per coloro che non volessero visitare le ville, se non vogliono fermarsi troppo tempo a Ravello o non hanno più voglia di “fare scale” c’è la possibilità di scendere prima ad Amalfi con pullman di linea in base agli orari delle corse. -ore 16.00 circa arrivo ad Amalfi. -Visita della città con sosta consigliata presso la cuopperia di Paola e Ludovico con coni di frittura di pesce e verdure ripiene fritte (da non perdere). -ore 17.00 circa partenza con pullman* per Agerola. Saluti finali e partenza da Agerola per Roma. MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO Scarpe da trekking, zaino, bastoni telescopici, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), K-way e giacca antivento, pantaloni comodi per camminare(lunghi), borraccia (acqua almeno 1,5lt), cappello, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica. IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione! COSTI: 95,00 euro a persona La quota comprende: - sistemazione in camera doppia - trattamento di mezza pensione (comprese le bevande). - n. 2 Escursioni - Assistenza di due accompagnatori per tutto il periodo. La quota non comprende: - spese di viaggio a/r da Roma - *transfer per spostamenti interni (costo trasporti da dividere tra i partecipanti) - spostamento via mare Positano-Amalfi (10,00€) - tassa di soggiorno (1,50€ al giorno) - tutto quanto non specificato nella "quota comprende” È possibile aderire ad una sola escursione o ad entrambe! ACCOMPAGNATORI: AMM Silvia Muzio 3934805965 AMM Michela Di Paolo 3398976847 NOTE AGGIUNTIVE: In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo. ✅ PRENOTAZIONI:https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1095 Contattare le guide per conferma disponibilità prima di effettuare il bonifico. E’ richiesto il versamento di un acconto di € 40,00 sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK. N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione. IMPORTANTE: vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni: 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 ✅ Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 02-10-2021 al 03-10-2021

UMBRIA: IL FOLIAGE NELLE TERRE DEL SAGRANTINO

m    km    T/E    ore    Locandina in PDF

week end sui sentieri della “Strada del Sagrantino”, che ci permetteranno di scoprire questo stupendo territorio, vocato alla produzione di celebri vini quali: il Sagrantino e il Rosso di Montefalco. Il periodo autunnale, subito dopo la vendemmia, ci regalerà i mille colori dei filari di vite che virano dal verde al rosso in tante sfumature di colore, uno spettacolo unico per gli amanti del “foliage”, che si unisce ai cupi colori dell’ulivo e sullo sfondo la possente catena appenninica. Visto che saremo circondati da vigneti a perdita d’occhio, non potremo fare a meno di una degustazione dei celebri vini per l’ora di cena presso la Tenuta di Rocca di Fabbri e nell’adiacente “Villa Subretia”, affascinante villa rurale d’epoca, e ora un raffinato hotel. I trekking sono di difficoltà medio-semplice. N.B. Green Pass oppure il tampone come da prescrizioni di legge, le escursioni e visite possono subire modifiche a seguito delle limitazioni sanitarie. Il programma è puramente indicativo, sono possibili modifiche o variazioni. I posti sono limitati prenotate per tempo, per non correre il rischio di non trovare posto. Le prenotazioni verranno chiuse appena si raggiungerà il numero massimo di persone previste. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Per partecipare occorre verificare la disponibilità di posti chiamando l’accompagnatore. Successivamente effettuare il pagamento tramite l’agenzia: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE - iban IT42F0760103200001005897481. Nella causale inserire il codice: ACE2021FALCO e nome e cognome. AEV Mario Galassi 339 1177868 AEV Nadia Vicentini 333 5921522

_________________________________________________________________________________________
dal 02-10-2021 al 02-10-2021

Pizzo Deta: il dito degli Ernici (2041 m.)

900m    12km    E    5ore    Locandina in PDF

Sembra proprio un dito– quello di pizzo Deta - a indicare vedute che spaziano dall’Abruzzo al Lazio fino al mar Tirreno.. Saliremo questa “mano” montuosa salendo attraverso la faggeta con i suoi primi colori autunnali. Passo dopo passo tra bosco, rocce e cespugli di ginepro fino all cresta e ai suoi panorami. Partiamo da Prato di Campoli – loc. Pozzi Vecchi per risalire il pianoro in direzione NE. Giunti alla biforcazione segnalata dal cartello per il vado di Veroli impegneremo la salita a sinistra – sentiero 617 - per immergerci nel bosco. La salita rimarrà costante per tutto il percorso sotto la fitta vegetazione e al finire del bosco potremo ammirare l’ampiezza del prato di Campoli, da cui siamo partiti. Proseguendo ancora in salita raggiungeremo la cresta sotto il monte Pratillo e virando verso destra avremo a sinistra la vista sui primi scorci di panorama sulla valle Roveto, avendo innanzi a noi la punta del dito di Pizzo Deta. Dopo aver consumato il meritato riposo torneremo sui nostri passi per il rientro alla base di partenza.

_________________________________________________________________________________________
dal 03-10-2021 al 03-10-2021

GRUPPO CERVIA-NAVEGNA: DA ASCREA AI RUDERI DI MIRANDELLA

400m    10km    E    4ore    Locandina in PDF

Si parte da Ascrea piccolo paese della riserva naturale del Monte Navegna e Cervia. Il sentiero inizia direttamente dal Paese, salendo gradatamente, alternando tratti di bosco e tratti scoperti da dove si possono ammirare i bellissimi panorami del lago del Turano. Si raggiunge l’altopiano Fonte delle Forche dove troveremo un fontanile ed un rifugio. Si prosegue verso Mirandella, antico abitato di Varco Sabino, con uno splendido belvedere sul lago del Turano. Dopo la sosta all’area picnic si ritorna facendo lo stesso percorso PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Mario Petrassi 338 9717878 AEV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 03-10-2021 al 03-10-2021

Monte Venere

550m    10km    E    5ore    Locandina in PDF

Itinerario: Dal parcheggio del bar “ La Casina del lago” si parte alle ore 9.30 percorrendo un tratto della via Francigena in direzione di Viterbo, iniziando il percorso tra noccioleti e castagneti del lago di Vico. Dopo non molto, il sentiero entra nel bosco di querce e faggi che troveremo lungo tutto il nostro percorso. Al fontanile che incontreremo sul lato nord del monte inizieremo la salita, che, senza grandi difficoltà ci porterà in vetta al monte, nelle vicinanze della stessa potremmo vedere il “pozzo del diavolo” residuo di un antica bocca eruttiva del vulcano Cimino. Il sentiero prosegue in discesa fino a raggiungere nuovamente il fontanile chiudendo così ad anello il sentiero. Lungo questo tragitto, incontreremo dei faggi maestosi e plurisecolari, che saranno valore aggiunto all’escursione. Dal fontanile riprenderemo il tratto di sentiero già percorso all’andata fino a ritrovarci al punto di partenza. Se il tempo lo permetterà, sarà anche possibile un bagno rigenerante nelle acque del lago, e una sosta ristoratrice presso il bar.

_________________________________________________________________________________________
dal 03-10-2021 al 03-10-2021

CICLO ARTE e MISTERI Roma Egizia: Gran Tour degli Obelischi

156m    11km    T    7ore    Locandina in PDF

Stavolta vi proponiamo un entusiasmante itinerario ad anello nel cuore di Roma. Avete mai avuto modo di ammirare gli obelischi di Roma? Vi siete mai chiesti come sono arrivati sino a noi questi singolari monumenti di pietra? Perché sono stati collocati proprio nei luoghi dove ancor oggi li possiamo contemplare? A cosa servivano, cosa rappresentavano esattamente? Durante il piacevole trek di gruppo sarà Antonio Rossi, esperto di Civiltà del Mondo Antico, a rispondere a queste e tante altre domande e a raccontarvi segreti e curiosità. Percorreremo le strade e le piazze più importanti del centro della Capitale a caccia di obelischi, simboli monolitici di una civiltà lontana, di un popolo misterioso e affascinante. Monumenti che svettano, sparsi qua e là nella Capitale e che noi andremo a scoprire, uno dopo l´altro, intramezzando la camminata con piacevoli soste. Ciascuno degli obelischi che incontreremo racconta un pezzo di storia di Roma, una città dove lo scorrere del tempo è soltanto un´illusione. Può sembrare strano, ma Roma è la città che possiede più obelischi in tutto il mondo, ben 13. Da quelli egizi, portati nella Capitale durante l´impero di Ottaviano Augusto a quelli di fattura romana, realizzati imitando quelli d´epoca faraonica. Nessuna città ne ha di più, nemmeno quelle in Egitto. Lungo le sponde del Nilo, a furia di portarli via, ne sono rimasti appena 5. Ciò che desta stupore è che gli obelischi sono un genere di manufatto tipicamente egizio dai potenti connotati magico-religiosi a carattere pagano, dunque molto distanti, non solo geograficamente con la cultura e l’architettura romana, italiana o europea, ma in teoria anche concettualmente coi valori della Cristianità. Eppure sono lì, solidi davanti a basiliche e chiese, quasi onnipresenti nel tessuto urbanistico, a mostrare la grandezza della Città Eterna e il suo profondo rapporto con la terra d´Egitto. Un rapporto di millenario fascino non riconducibile alle sole vicende della mitica regina Cleopatra. Sono tantissime dunque le ragioni per intraprendere questo viaggio speciale che vi consentirà di entrare all’interno del fantastico mondo dei Faraoni e di conoscere meglio alcuni degli angoli più pittoreschi della città. CARATTERISTICHE ESCURSIONE: T Dislivello: 156 mt. circa; Lunghezza: 11 Km circa; Durata: 7 ore compresa la sosta pranzo PUNTO RITROVO: ore 9.30 nel giardino di fronte alla scalinata del Campidoglio in piazza San Marco https://goo.gl/maps/dWcwdhFh1FYsyw9w8 Equipaggiamento CONSIGLIATO: Scarpe comode, occhiali da sole, crema protezione solare, copricapo e giacca antivento/antipioggia. ALIMENTAZIONE: Acqua: incontreremo numerose fontane per bere e rifornirsi a volontà, pranzo al sacco. Contributo associativo di partecipazione € 10,00 ACCOMPAGNANO: AEV/ATUV Vinicio La Pietra 3457345608 ARCHEOLOGO Antonio Rossi 3404659206 PRENOTARE via WHATSAPP indicando nome, cognome e numero di tessere Federtrek dei partecipanti specificando la propria disponibilità ad essere inseriti in una chat Watsapp per facilitare la comunicazione prima, durante e dopo l’escursione. La chat si autodistruggerà il giorno successivo all’evento La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 07-10-2021 al 07-10-2021

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... DAL CIRCO MASSIMO A VILLA OSIO

m    8km    T    3ore    Locandina in PDF

Una bellissima passeggiata attraverso uno dei colli di Roma: il Celio. Passeremo per piccoli parchi così al centro di Roma, ma incredibilmente isolati dalla grande città. Vedremo tanti siti archeologici conosciuti in tutto il mondo e piccole chiese sconosciute anche da noi romani. Passeremo davanti alla Villa di Albertone e, seguendo una parte delle mura aureliane, arriveremo a Villa Osio, ora casa del jazz, ma con un passato particolare. Percorso ad anello. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 ATUV Carla D´Addio 339 5371376

_________________________________________________________________________________________
dal 10-10-2021 al 10-10-2021

Giornata Nazionale del Camminare - DA VIALE TRASTEVERE AL GIANICOLO: I LUOGHI DELLA REPUBBLICA ROMANA

m    7km    T    3ore    Locandina in PDF

Per la Giornata del Camminare 2021, A.C.E.R., propone questa piacevole passeggiata nei luoghi dove, il 1849 fu un anno cruciale del Risorgimento che portò alla formazione dell’Italia Unita, libera ed indipendente. A Roma crollò il regime pontificio e il Papa Pio IX fuggì a Gaeta. Il Papa invocò l’aiuto delle potenze europee e Garibaldi si scontrò con i Francesi che ebbero la meglio per maggior numero di uomini ed un inganno. Conosceremo la storia del piccolo eroe Righetto e quella di Ciceruacchio. Passeggeremo in una bellissima Villa Sciarra, con delle fontane molto suggestive. EVENTO GRATUITO PATROCINATO DA FEDERTREK APERTO A TUTTI, IN OCCASIONE DELLA “GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE 2021” N.B. si invitano i non soci, a comunicare la propria adesione entro il giovedì, per registrarsi. PER PARTECIPARE È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV-ATUV Piera Volpati 342 8576000 ATUV Carla D´Addio 3395371376

_________________________________________________________________________________________
dal 14-10-2021 al 18-10-2021

POLLINO e SIRINO TOTAL

800m    15km    EE    8ore    Locandina in PDF

Cinque giorni a cavallo tra Basilicata e Calabria tra gli antichi pini loricati del Pollino e le rocce aguzze del Massiccio del Sirino, a caccia di cime over 2000 e over 1900. Giovedì 14: Partenza da Roma ed in circa 4,30 ore arrivo al Lago Laudemio (m 1517), comune di Lagonenegro, uscita casello autostradale A3 Lagonegro Sud (PZ). Escursione alla Timpa Scazzariddo (m 1930), al Monte del Papa (m 2005), cima più alta del Gruppo, e alla Madonna del Sirino (m 1907). Proseguimento in auto per Civita (CS) tramite A3 (uscita Frascineto-Castrovillari). Sistemazione in agriturismo, cena e pernottamento. Difficoltà: E Dislivello: 800 m Lunghezza: 10-11 Km Durata: 5-6 ore. Venerdi 15: Sveglia, colazione e partenza in auto per il colle Marcione (m 1228) che si raggiunge in 20 min di auto. Escursione al Piano di Ratto, Passo del Principe (m 1685) e alle due cime del M. Manfriana, (m 1980 e m 1987); proseguimento per la “cresta dell’infinito” fino alla Timpa di Pino di Michele (m 2069) e alla Serra Dolcedorme (m 2267*), vetta più alta del Pollino. Discesa per la Timpa di Valle Piana (m 2159*) e il passo omonimo (m 2140) al passo delle Ciavole e alla radura degli “Alberi serpente” (m 1800 circa); proseguimento per la sorgente del Vascello e il bosco della Fagosa fino al Piano di Ratto e al Colle Marcione. Quindi, in auto, fino a Viggianello. Cena e pernottamento al b&b. Difficoltà: EE Dislivello: 1200 m LunghezzDa: 20-22 Km Durata: 9-10 ore Sabato 16: Sveglia, colazione e partenza in auto per il colle dell’Impiso. Escursione al Piano di Vacquarro (m 1453), bosco Chiaromonte, Piano Toscano (m 1800 circa), Grande Porta del Pollino (m 1950 circa), Serra del Crispo (m 2053), Serretta della Porticella (m 2000), Grande Porta del Pollino, Serra della Ciavole Est (m 2120) e Ovest (m 2127), Piani di Pollino (m 1900 circa), e ritorno al Colle dell’Impiso. Rientro in auto a Viggianello o, opzionalmente, proseguimento per il belvedere dei Pini Loricati da cui si potrà raggiungere il M. Coppola di Paola (m 1919 – 300 m disl e 3 Km). Cena e pernottamento al b&b. Difficoltà: E Dislivello: 900 m Lunghezza: 14-15 Km Durata: 6-7 ore (senza Coppola di Paola) Domenica 17: Escursione alla Serra del Prete (m 2181), Colle Gaudolino (m 1684), Serra del Pollinello (m 2044) e M. Pollino (m 2248). Discesa per il colle Gaudolino, la sorg. Spezzavummula, il Piano di Vacquarro superiore (m 1600 circa) e il Colle dell’Impiso. Rientro in auto a Viggianello. Cena e pernottamento al b&b. (*) Difficoltà: E Dislivello: 1300 m Lunghezza: 14-15 Km Durata: 7-8 ore Lunedì 18: Sveglia, colazione e partenza in auto per Castelsaraceno e il Rif. Favino (m 1344 - ore 1,30). Escursione al monte Alpi con le sue vette gemelle Cima di Santa Croce (m 1893) e Pizzo Falcone (m 1900). Discesa per lo stesso itinerario e proseguimento in auto per Roma (entrata A3, Lauria Nord - 4,30 ore per Roma). Difficoltà: EE Dislivello: 600 m Lunghezza: 8-9 Km Durata: 4-5 ore Costi Orientativi: Mezza pensione in camere tripla o quadrupla: € 50,00 al giorno a persona (tot. € 200,00) Contributo associativo per spese di segreteria € 50,00 a persona Appuntamento: ore 6:15 a Roma, luogo da concordare; ore 10:00 bar Midi, uscita autostradale A3 Lagonegro Sud Trasporto: Auto proprie (le spese vengono divise tra l’equipaggio, con esclusione di chi fornisce l’auto) Cosa portare: verrà fornito l’elenco completo dei materiali necessari a valle della prenotazione Info e Prenotazioni: AEV Riccardo Porretta 377 9585959 AEV Giorgio Giua 335 7800614 In collaborazione con l´Agenzia di Viaggi "QUATTROVACANZE": per prenotare occorre versare un anticipo di € 60,00 da corrispondere con le modalità che verranno successivamente indicate. N.B.: Il programma deve intendersi di massima: Gli Accompagnatori si riservano di modificare i percorsi in relazione alle condizioni meteo, di viabilità e alle capacità del gruppo. La partecipazione è riservata ai Soci FederTrek (tessera FederTrek, valida 365 giorni dalla stipula, € 15,00). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/.../NOITREK_Modulo_iscrizione... DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Perr info e prenotazioni: AEV Riccardo Porretta (377 9585959) e AEV Giorgio Giua (335 780 00614).

_________________________________________________________________________________________
dal 16-10-2021 al 16-10-2021

OGGI SIAMO……”VIANDANTI ETRUSCHI” IL CAMMINO DEI TRE VILLAGGI

700m    22km    E    8ore    Locandina in PDF

Scopriremo un nuovo cammino ad anello che attraversa le terre della Tuscia Viterbese. I nostri passi ci porteranno a vedere tre incantevoli borghi, VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA, BARBARANO ROMANO, BLERA, tra alture, rupi, forre e valloni, attraverso ponti, antiche vie cave tagliate nel tufo e necropoli. Partiremo dal piccolo “villaggio” V.S.G in T. tra l’antica Via Clodia e la Via Cassia. Attraverseremo il Parco Regionale Marturanum, un’area naturale protetta tra i monti della Tolfa e il Lago di Vico, camminando lungo antichi sentieri etruschi immersi in una natura selvaggia. Qui troveremo reperti archeologici di epoca etrusca, che costituiscono il complesso della necropoli rupestre di San Giuliano. Il secondo “villaggio”, Barbarano Romano è situato su una rupe di roccia vulcanica. Le origini risalgono al periodo etrusco romano ma l’attuale architettura è tipica di un borgo medievale. Lasciato lo splendido borgo, passeremo tra uno dei più spettacolari canyon vulcanico dell’Etruria, conosciuto come “Gola del Biedano”. Giungeremo al terzo “villaggio” Blera, il quale ebbe il massimo splendore con la costruzione della Via Clodia che la collegava a Roma. Altri pochi Km ci riporteranno alla sede della Associazione FREEDOM per ritirare l’attestato di “VIANDANTE ETRUSCO”.

_________________________________________________________________________________________
dal 17-10-2021 al 17-10-2021

MONTI DEL REATINO: IL MONTE CABBIA (1504 M)

500m    12km    E    4ore    Locandina in PDF

_________________________________________________________________________________________
dal 22-10-2021 al 24-10-2021

**WEEKEND I COLORI DELL’AUTUNNO A PESCASSEROLI 22-23-24 Ottobre **

950m    15km    E/EE    7ore    Locandina in PDF

- Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise - 2 o 3 giorni di escursioni (a vostra scelta), nel Parco Nazionale d’ Abruzzo immersi nella natura incontaminata di un antico e ben conservato territorio ricco di fauna e flora stupefacenti. Alloggeremo per 2 notti presso l’Hotel 4 stelle “Bamby”, in via Castel Mancino, 4 a Pescasseroli, centro del Parco e bellissimo borgo a 1167 mt slm. Pernotteremo in stanze singole o matrimoniali in caso di congiunti, in trattamento di pensione completa con pranzo al sacco. Sarà possibile iniziare il weekend dalla mattina oppure dalla sera (cena) del venerdì. - PROGRAMMA - PUNTO RITROVO 1: ore 10 di venerdì 22 ottobre presso parcheggio alto di Civitella Alfedena Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/tXyPfxiLmeu78E4b7 PUNTO DI RITROVO 2: ore 20 di venerdi 22 ottobre presso Hotel Bamby, Via Castel Mancino, 4, Pescasseroli. PRIMO GIORNO – VENERDI 22 OTTOBRE ore 10 appuntamento al punto di ritrovo 1. Da qui, zaino in spalla, punteremo alla Cascata delle Ninfee: seguiremo un suggestivo percorso ad anello che ci offrirà la bellissima vista sul massiccio della Camosciara. Al termine dell’escursione andremo con le nostre auto direttamente a cena in albergo. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 370 mt. circa; Lunghezza: 11 Km circa; Durata: 6 ore circa NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI SECONDO GIORNO – SABATO 23 OTTOBRE Dopo una ricca colazione partiremo alle 9 direttamente dall’hotel e affronteremo un magnifico sentiero ad anello tra fitti boschi secolari e incantevoli panorami, per raggiungere il famoso Santuario di Monte Tranquillo, luogo tanto amato ai Pescasserolesi. Con un ulteriore sforzo arriveremo sulla vetta di Monte Tranquillo. Rientreremo direttamente in paese per scoprire i suoi suggestivi vicoli CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: EE Dislivello: 750 mt. circa; Lunghezza: 21 Km circa; Durata: 8 ore circa NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI TERZO GIORNO – DOMENICA 24 OTTOBRE Ore 9.00 arrivo a Civitella Alfedena con auto proprie. Arriveremo al rifugio Forca Resuni, attraversando la Valle di Rose all’andata e la Valle Iannanghera al ritorno: un sentiero interamente immerso nel cuore del Parco PNALM. Qui ogni elemento della natura è intatto, preservato: c’è la possibilità di incontrare diversi mammiferi selvatici, tra cui il camoscio d’ Abruzzo. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: EE Dislivello: 950 mt. circa; Lunghezza: 15 Km circa; Durata: 8 ore circa CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 195 € A PERSONA IN CAMERA SINGOLA o MATRIMONIALE, OPPURE 185 € A PERSONA PER CHI ARRIVA DAL VENERDI PER CENA La quota comprende - Sistemazione in camera singola (o multipla) e 2 trattamenti di pensione completa (comprese le bevande ai pasti e i pranzi al sacco) - Tassa di soggiorno - Assistenza degli accompagnatori NoiTrek (3 escursioni) * La quota NON comprende * - i trasporti* (viaggio da Roma a Pescasseroli, spostamenti locali e ritorno) - Tutto quanto non specificato ne “La quota comprende” Il tempo di percorrenza da Roma a Pescasseroli è di circa 2 ore e 15 minuti. PER PRENOTARE via WHATSAPP indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) al numero 3498027433 ACCOMPAGNA: AEV Di Marcoberardino Andrea cell. 3498027433 L’ accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio. COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO: Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti, zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata, abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/…/NOITREK_Modulo_iscrizione… DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU: Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ Ⓜ️CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI: – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX IL WEEKEND E’ ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON L’AGENZIA DI VIAGGI QUATTRO VACANZE. Tutti i soci partecipanti dovranno versare obbligatoriamente una caparra di € 50, non rimborsabile se non per motivi comprovati di salute o forza maggiore all´agenzia " Quattro Vacanze". Intestazione: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE IBAN IT42 F076 0103 2000 0100 5897 481 specificando nella causale: “Acconto - Nome e Cognome – weekend Pescasseroli 22 23 24 ottobre 2021 con NoiTrek” N.B Prima di procedere con la prenotazione è necessario contattare gli accompagnatori Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili Inviare copia del bonifico unitamente ai vostri dati anagrafici su whatsapp al 3498027433 indicando eventuali intolleranze alimentari. Il resto della quota potrà essere versato agli accompagnatori in loco. - Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento - tessera Federtrek (euro 15,00 ove non presente)

_________________________________________________________________________________________
dal 22-10-2021 al 24-10-2021

Weekend ad alta quota nel Parco dei Monti Simbruini “Monte Autore + Monte Tarino”

1000m    42km    EE    15ore    Locandina in PDF

Viavai propone un weekend unico sui Monti Simbruini su due delle cime più alte del Parco : il M. Autore e il M. Tarino. L’obiettivo è sempre lo stesso, quello che accumuna ViaVai: esplorare, conoscere persone nuove e soprattutto divertirsi insieme dalla mattina alla sera. Il gruppo si compatterà definitivamente a Subiaco , Venerdì 24 Settembre dalle 20:00, per conoscerci e trascorrere una splendida serata, cenando tutti insieme, prima di andarci a riposare in albergo, per affrontare le escursioni dei giorni seguenti. Sabato 25 settembre : vi accompagneremo in un bellissimo giro ad anello, nel mezzo dei Simbruini, che ci farà arrivare in cima alla montagna più alta della provincia di Roma, il Monte Autore (1854 m.s.l.m.). Partiremo da Campaegli, direzione Campo dell´osso, per arrivare sul Monte Autore. ll percorso di ritorno ci farà passare per Camposecco, che è divenuto famoso in quanto location dei set cinematografici di diversi films "western all´italiana"- il più famoso è senza dubbio "Lo chiamavano Trinità" con Bud Spencer e Terence Hill, da dove riprenderemo il sentiero per recarci al punto da dove siamo partiti, senza farci mancare lo spettacolo dei colori autunnali. . Domenica 26 settembre: vi accompagneremo in un bellissimo giro che ci farà arrivare sulla cresta del Monte Tarino, terzo rilievo più alto del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini. Situato al confine con i più elevati monti Ernici, sicuramente è una delle vette più affascinanti dell´intero gruppo del parco. Noi ci arriveremo percorrendo un sentiero molto piacevole ed affascinante attraversando le splendide faggete che caratterizzano il Parco dei Simbruini senza farci mancare momenti di relax in un contesto circondato da panorami mozzafiato caratterizzati dallo spettacolo dei colori autunnali. Contattare coordinatori: AEV Daniele cell. 3289295847 AEV Alessandro cell. 3292919215 AAEV Milena Merolli

_________________________________________________________________________________________
dal 23-10-2021 al 23-10-2021

CORSO DI NORDIC WALKING NEL PARCO DI VILLA ADA

m    6km    T    3ore    Locandina in PDF

Villa Ada è uno dei parchi più estesi di Roma, l´assetto attuale è il risultato delle sistemazioni realizzate nel settecento quando la villa, accanto al preesistente uso agricolo, fu utilizzata come luogo di svago e di rappresentanza. Il corso teorico pratico della durata di 3 ore circa, prevede esercizi propedeutici per l’acquisizione della perfetta tecnica di cammino, attraverso una corretta postura del corpo e coordinazione motoria, revisione del movimento completo con e senza bastoni. L’obbiettivo è far acquisire ai partecipanti attraverso i facili esercizi previsti dalla tecnica del Nordic Walking, la consapevolezza dei propri movimenti e recuperare quella scioltezza persa con il tempo e le cattive abitudini. Gli incontri prevedono una passeggiata attraverso i sentieri del Parco, e iniziano con l´esposizione di alcuni esercizi di riscaldamento e terminano con una seduta di stretching. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: è necessario confermare la partecipazione telefonicamente AEV Mario Galassi 339 1177868

_________________________________________________________________________________________
dal 30-10-2021 al 01-11-2021

TOSCANA: A CHIANCIANO TERME TRA LA VAL DI CHIANA E LE CRETE SENESI

m    km    E    ore    Locandina in PDF

_________________________________________________________________________________________
Torna su