• Escursionismo e Ambiente

Escursioni FederTrek

Visione Geolocalizzata delle escursioni proposte dalle nostre Associazioni.



Dettagli Escursioni dal 27-10-2020 al 30-11-2020


dal 29-10-2020 al 29-10-2020

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... LA TENUTA DI TORMARANCIA E I MURALES

50m    8km    T    3ore    Locandina in PDF

Di recente istituzione la “Tenuta di Tormarancia” è un territorio ai margini della città compreso tra due importanti vie: Ardeatina e Laurentina. Trae il suo nome da Amaranthus, liberto della famiglia dei Numisii Proculi del 200 d.C., nobili romani che hanno abitato anticamente la zona: le torri che costellavano la campagna romana, per difesa e osservazione, molto spesso prendevano il nome da quello delle famiglie proprietarie dei terreni su cui sorgevano. Importante tenuta agricola dai tempi degli antichi romani e fino al XIX secolo, costituisce una zona verde sicura e fruibile per l´omonimo quartiere. Al termine ammireremo i famosi Murales del Quartiere Tor Marancia. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 5 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, soluzione disinfettante, guanti, APPUNTAMENTO: ore 9,30 Via Giulio Aristide Sartorio 102 Davanti Ufficio Postale BUS 160-716-670 ARRIVO: Via Giulio Aristide Sartorio

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 27-10-2020

FUNGO TREK – FAGGETA DEPRESSA ORIOLO ROMANO

250m    8km    E    6ore    Locandina in PDF

E’ arrivato l’Autunno: le chiome degli alberi tendono a ingiallirsi, le piogge dissetano le piante ed un forte odore di humus traspira dal terreno. In questa magia che inebria i nostri sensi si vedono sbucare tra il fogliame strani “esserini”: i funghi. Cosa sono veramente ? Qual è la loro funzione in Natura ? A raccontarci del loro regno, sarà con Noitrek la micologa Arianna Cancellieri che ci accompagnerà nell’escursione all’interno dell’antica faggeta vetusta. Si tratta di un luogo davvero particolare, che ha la peculiarità di vedere faggi a soli 450 metri di altezza invece dei soliti 700/900. Con ogni probabilità ciò è reso possibile dal fatto che nella zona si crea un microclima particolare di umidità e frescura, favorito dalle acque sotterranee e dalle correnti umide provenienti dal vicino lago di Bracciano. La nostra escursione parte vicino il centro di Oriolo Romano per salire lentamente attraverso la faggeta verso il Monte Raschio che, con i suoi 562 metri di altezza, rappresenta uno dei rilievi collinari più importanti del complesso dei Monti Sabatini. n.b. durante il trekking non è prevista la raccolta dei funghi, per la quale occorre un apposito patentino, bensì l’identificazione delle specie. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 250 mt. circa; Lunghezza: 8 Km circa; Durata: 6 ore circa PUNTO RITROVO: ore 9,00 Parcheggio della faggeta di Oriolo Romano, imboccare via Borgo Garibaldi, alla fine della strada prendere la strada sterrata che porta ad un piccolo parcheggio nei pressi del bosco. Dal punto geolocalizzato proseguire sulla strada sterrata che gira successivamente a destra e dopo 150 metri fermarsi al piccolo parcheggio. https://goo.gl/maps/WN2jCJ7cdNdvL6Ro7 Equipaggiamento OBBLIGATORIO: Zaino 20/30l, scarponi da trekking, guscio anti pioggia , pantaloni lunghi, capello e guanti, lampada frontale oppure la torcia elettrica. Equipaggiamento CONSIGLIATO: Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento asciutto, cappello Alimentazione: Acqua (almeno 2l) , consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili, , frutta secca e/o disidratata. Contributo associativo di partecipazione 10,00 € Accompagnano: AEV Andrea Di Marcoberardino 3498027433 Micologa Arianna Cancellieri Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento . Tessera Federtrek (15€ ove non presente) Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 31-10-2020

Trekking sul monte Gennaro e nel bosco colorato

500m    12.5km    E    6ore    Locandina in PDF

Andremo sulla cima più alta dei Lucretili, quella visibile dalla Capitale, nonché uno dei luoghi più panoramici sulla città stessa, il monte Gennaro, detto anche cima Zappi. Attraverseremo la spettacolare valle Cavalera che, con i suoi aceri e faggi secolari, nella stagione autunnale offre uno spettacolo di colori cangianti. Arriveremo al pianoro carsico dei pratoni per giungere poi alla cima panoramica. Da qui si gode una magnifica vista su molti altri massicci montuosi e su gran parte della campagna romana. Al ritorno chiuderemo il giro con un anello passando per il suggestivo pianoro Campitello con la sua fonte. Escursione non particolarmente impegnativa tranne alcuni tratti accidentati da sassi e rocce, per la percorrenza dei quali è necessario avere calzature adatte, e la pendenza per giungere alla cima. 🌄 CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 500 m Lunghezza: 12,5 km Durata: 6 ore ✍️ PER PRENOTARE ACCOMPAGNA AEV Stefania Giannetti Garofalo 338 176 1786 La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Con messaggio whatsapp indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti. Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare anche luogo e data di nascita. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l´auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio 🎒 COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO : Obbligatorio l´utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all´occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l´equipaggiamento posseduto dall´escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all´attività ⏰ ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 09.30 - alla fine della strada Provinciale San Polo - Monte Morra Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/nrzACDps9kMnxK3c7 💲 QUOTE DI PARTECIPAZIONE Contributo associativo di partecipazione all’escursione 10 € Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. 👇 DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 01-11-2020

SFUMATURE D’AUTUNNO con STARTREKK

300m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

Due giornate dedicate agli splendidi colori dell’autunno, così luminosi e intensi e belli… Lasciate a casa l’ingombro dei pensieri e immergetevi nella natura, nei rumori del bosco e nei suoi profumi e seguite i colori dell’autunno, la luce di un rifugio e il gusto di una cena dal sapore autentico SABATO 30 OTTOBRE LA FAGGETA SITO DELL’UNESCO con CENA IN RIFUGIO Un appuntamento dal sapore autunnale, l’aria frizzante, i colori che mutano con il passare dei giorni, il caldo della stufa ad attenderci presso l’Ecorifugio della Cicerana, questi sono i presupposti di un’esperienza da non perdere in una delle zone più selvagge del Parco d’Abruzzo. PROGRAMMA: -Ore 11,00 appuntamento a Roma -Ore 13,00 arrivo a Pescasseroli e sistemazione in hotel. -Ore 15,00 Incontro con la guida presso Piazza Sant’Antonio, Pescasseroli. Spostamento in macchina fino all’attacco del sentiero. Percorreremo la zona della Cicerana, fino ad arrivare a Selva Moricento, una delle faggete secolari più antiche d’Europa, tanto da meritarsi il riconoscimento dell’Unesco a patrimonio mondiale dell’Umanità. Foreste ricche di biodiversità, dove al loro interno conservano patriarchi che superano 500 anni d’età e specie molto rare ed endemiche. A fine escursione ci sarà ad accoglierci il caldo della stufa ed una succulenta cena autunnale presso l’Ecorifugio della Cicerana. Zaino in spalla, si accendono le torce, di ritorno verso Pescasseroli…… DIFFICOLTA’: E-Media/Facile DISLIVELLO: CIRCA 300m DISTANZA: CIRCA 12 KM DURATA: CIRCA 7 ore -Rientro in hotel e pernottamento. DOMENICA 20 SETTEMBRE BOSCO DELLA DIFESA: “UN BOSCO INCANTATO” Una piacevole escursione tra i tratturi e gli alberi secolari della faggeta centenaria di Pescasseroli, più nota come Bosco della Difesa, un tempo chiamata dai suoi abitanti “Defenza”. Cammineremo in un bosco incantato, con alberi dalle forme più bizzarre, dovute all’antica tecnica della “CAPITOZZATURA”, habitat di numerosa fauna selvatica, nel periodo in cui il Parco D’Abruzzo si veste dei colori autunnali. PROGRAMMA: -Ore 10,00 Incontro con la guida presso Piazza Sant’Antonio, Pescasseroli. Breve spostamento in macchina fino all’attacco del sentiero. Escursione dedicata alla conoscenza del territorio abruzzese, alle sue tradizioni e alla fauna selvatica presente nel Parco. Percorreremo un giro ad anello, tra radure e boschi secolari di faggio, il tutto arricchito da aneddoti e curiosità su animali, cultura e tradizioni del Parco più antico d’Italia. DIFFICOLTA’: E-Facile DISLIVELLO: CIRCA 200m DISTANZA: CIRCA 6 KM DURATA: CIRCA 6 ore MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO Scarpe da trekking, zaino, bastoni telescopici, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), borraccia (acqua almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica, lampada frontale per escursioni serali o notturne. IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione! COSTI €90,00 a persona La quota comprende: - 1 pernottamento per una persona in Hotel 3 stelle con trattamento di Bed&Breakfast, in camera doppia/tripla. - 1 cena presso l’Ecorifugio della Cicerana - 2 escursioni guidate a cura di un accompagnatore di m. Montagna inclusa assicurazione per la durata dell’evento. La quota non comprende: - pranzo del sabato - viaggio a/r da Roma - tassa di soggiorno e tutto quanto non previsto alla voce "La quota comprende". È possibile aderire ad una sola escursione o ad entrambe! ACCOMPAGNATORI: AMM Silvia Muzio 3934805965 AMM Michela Di Paolo 3398976847 1^ APPUNTAMENTO: ore 11.00 Bar Antico Casello, Via Tiburtina 954, (Fermata metro Rebibbia) N.B:La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, tramite WhatsApp o telefono. 2^ APPUNTAMENTO: ore 15.00 Piazza Sant’Antonio, Pescasseroli NOTE AGGIUNTIVE: In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo. ✅ PRENOTAZIONI: https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=866 E’ richiesto il versamento di un acconto di € 30,00 sul’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK. N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione. IMPORTANTE: vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni: 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 ✅ Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 31-10-2020

Gaeta Trekking tra Natura , Arte e Storia

300m    10km    T/E    4ore    Locandina in PDF

sabato 3 ottobre . Una passeggiata alla scoperta di Gaeta (risalente al IX-X secolo a.C) , con viste mozzafiato sul golfo un insieme di cultura, storia, arte e bellezze naturalistiche. 📧 Iscrizioni obbligatorie on line http://www.pontierideldialogo.org/?page_id=4521 Appuntamento Roma Termini H 7,15 davanti al binario Partenza H 7,36 arrivo a Formia H 9,10 ( Treno REG 2381 per Napoli) costo biglietto 8,40 € a tratta ; ci sposteremo per GAETA con COTRAL costo 1,1 € a tratta . Si consiglia di acquistare i biglietti per tempo. ⏰⏰ Appuntamento per tutti H 10 Gaeta Bar Bazzanti ( ottime sfogliatelle) Piazzale Trainello 3 🔙 da Gaeta COTRAL H 17,45 da Formia TRENO REG 2396 H 18,38 arrivo Roma T. H 20,24 👣 10 Km lievi salite Difficoltà T/E 🌻Partiremo dal centro storico per dirigerci sul Parco Monte Orlando incontreremo oltre a boschi anche vestigia antiche, segno dell’importanza strategica di questa città: Chiesa S.Francesco XIII sec., Mausoleo di Lucio Munazio Planco (I sec. A.C.), le falesie, le polveriere, Santuario della SS.Trinità-Montagna Spaccata, la tradizione narra che la montagna si sia spaccata alla morte di Gesù, la leggenda dell’impronta del turco nella roccia, Grotta del Turco nascondiglio dai pirati; pranzeremo in spiaggia e nel pomeriggio faremo un giro per la Gaeta medioevale,a seconda del tempo che avremo. Assaggeremo la tiella una speciale torta salata. 💰COSTI ESCURSIONE: € 10 gita ed eventuali costi facoltativi per ingressi a Chiese e Monumenti ⚠️ Obbligatoria la Tessera Assicurativa ed Associativa Federtek in corso di validità ; possibile effettuarla il giorno stesso costo 15€ ( durata 365 gg ) ⚠️Occorre avere la massima prudenza ed attenersi alle norme anti covid ( distanziamento 1 metro, mascherina e lavaggio delle mani con il gel) 🎒Cosa portare Obbligatorie Scarpe da Trekking ( no suola liscia )Zainetto da Trekking , Borraccia pranzo al sacco ( acquistabile anche in loco) Facoltative : Costume Asciugamano , Bastoncini

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 01-11-2020

M.te San Franco e M.te Jenca, foliage e prima neve sul Gran Sasso o con NoiTrek

1000m    16km    EE    7ore    Locandina in PDF

31 Ottobre - 1 Novembre : M.te San Franco e M.te Jenca Foliage e prima neve sul Gran Sasso con NoiTrek Un we di escursioni impegnative ma di grandi soddisfazioni e scorci panoramici. Attraverso sentieri ad anello e poco battuti, avremo la possibilità di raggiungere le cime delle prime due vette sopra i 2000mt del lato zona Nord Ovest del massiccio del Gran Sasso in un ambiente, in questo periodo, particolarmente interessante per la mutazione autunnale del colore delle foglie degli alberi dal giallo alle diverse gradazioni del rosso. Superate le zone boschive, in entrambe le escursioni, dei ripidi sentieri punteranno prima ad una serie di anticime ed infine alle vette aprendo la nostra visibilità a tutto il massiccio già abbondantemente innevato. Corvo, Intermesoli, Corno Grande, Corno Piccolo, Pizzo Camarda, Malecoste, Pizzo Cefalone si mostreranno in una veste di grande effetto visivo. Per il pernotto saremo ospitati in una struttura sulle rive del Lago di Campotosto. PROGRAMMA PUNTO RITROVO ore 08:00 di Sabato 31 Ottobre – Uscita L’Aquila Ovest – Parcheggio Acqua e Sapone - Viale del Gran Sasso d’Italia, 80 (SS 80) Tempo di percorrenza da Roma a L’Aquila Ovest (via A24) 1 ora e 30 minuti circa ESCURSIONI MOLTO IMPEGNATIVE A LIVELLO FISICO PRIMO GIORNO – Monte San Franco (2132 mt.) Partiremo dal Ponte della Lama nei pressi del Passo delle Capannelle. Dopo aver superato delle cave di bauxite prenderemo il crinale Pietra Liscia che con una ripida pendenza ci porterà fino in vetta. Per la discesa percorreremo la Costa di Rotigliano fino al Passo Belvedere per poi immetterci nelle faggete di Fossa Ranni e Macchia Onica alla fine della quale ritroveremo le auto. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Tipologia: Percorso ad anello Difficoltà: EE Dislivello: 1015 mt. Lunghezza: 16,500 Km Durata: 8 ore circa SECONDO GIORNO – Monte Jenca (2208 mt.) Raggiungeremo la Terra di Mocco con le auto per poi iniziare il percorso in faggeta verso il Rifugio Panepucci. Da qui seguiremo il ripido crinale con il quale raggiungeremo la cima della Jenca. La discesa ci porterà prima al Lago di Camarda e poi alla Fonte Procoio dopo la quale rientreremo in faggeta per poi tornare al punto di partenza. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Tipologia: Percorso ad anello Difficoltà: EE Dislivello: 835 mt. Lunghezza: 16 Km Durata: 8 ore circa Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE € 105.00 con trattamento di mezza pensione in camera doppia o matrimoniale e pranzo al sacco per la Domenica La quota comprende: • 1 pernotto • 1 cena • 1 colazione • 1 pranzo al sacco • 2 escursioni • Assistenza di 2 accompagnatori NoiTrek per tutto il periodo. La quota non comprende • Pranzo al sacco del Sabato • Spese di viaggio • Maggiorazione per camera singola (25 €/notte) ACCOMPAGNATORI AEV Emilio Petri 344 119 7571 AEV Gianni Onorati 328 371 2494 Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek obbligatoria (possibilità di farla alla partenza 15,00 euro, validità 365 gg dalla data di emissione). EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO Zaino 30/40l, scarponi da trekking alti alla caviglia (altra tipologia di scarpe non sarà ammessa), pantaloni lunghi da trekking, maglia termica, guscio anti pioggia o giacca a vento, felpa e/o pile, capello o fascia frontale, guanti, occhiali da sole, lampada frontale oppure torcia elettrica. EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: Bastoncini da trekking, ricambio d’abbigliamento, crema protezione solare. ALIMENTAZIONE (solo per la 1° escursione): Acqua (almeno 2l), panino o altro pasto leggero, frutta secca e/o disidratata. PRENOTAZIONI: 1. PRIMA DI PROCEDERE ALLA PRENOTAZIONE CONTATTARE GLI ACCOMPAGNATORI 2. Il we è organizzato in collaborazione con l’agenzia di viaggi QUATTRO VACANZE. Tutti i soci partecipanti dovranno versare obbligatoriamente una CAPARRA CONFIRMATORIA di € 55, non rimborsabile a meno di annullamento da parte degli organizzatori (*). Intestazione: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE IBAN IT42 F076 0103 2000 0100 5897 481 Causale: “Nome e Cognome – acconto weekend Gran Sasso 31 Ottobre - 1 Novembre 2020” Inviare copia del bonifico unitamente ai vostri dati anagrafici su whatsapp al 344 119 7571 (*) E’ possibile acquistare una polizza per il rimborso spese per rinuncia al viaggio. FEDERTREK\NOITREK\WY TRIP & ACCOMODATION.pdf DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Visita il nostro sito www.noitrek.it

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 31-10-2020

Monte Gennaro e i murales di Marcellina

550m    13km    E    6ore    Locandina in PDF

Da sempre definito insieme al Monte Soratte, la Montagna di Roma, la vetta del Monte Gennaro è la seconda per altitudine dei Monti Lucretili, una vetta di soli 1271 metri, ma famosa in quanto visibile da buona parte della zona Est di Roma. La vetta inoltre è stata da sempre ambita dagli amanti della montagna di diverse attitudini, perché raggiungibile con vari livelli di difficoltà dai diversi versanti. La salita che affronteremo da Prato Favale non presenta grandi complessità, ma mostra tutto il meglio di questa catena, permettendo di attraversare faggete secolari, pietraie e grandi pianori, mostrando tutte le peculiarità dei Monti Lucretili. A fine escursione passeremo per Marcellina, dove vedremo e scopriremo la storia dei murales.. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10 TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori € 5 – valida 365, dal giorno dell’emissione. Precauzioni da COVID-19 Per far fronte ai rischi da infezione vi chiediamo di prendere tempo per un’attenta lettura delle disposizioni Federtrek a cui il GEP si attiene. Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSERATI: http://www.federtrek.org/?p=3836 con il titolo: COVID-19 – TESSERATI – Indicazioni per lo svolgimento delle escursioni in sicurezza. ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking obbligatorie, giacca antivento/antipioggia, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti, utili i bastoncini. PORTARE: pranzo al sacco, acqua, torcia, ecc. TRASPORTO: Auto proprie APPUNTAMENTO: h 8.30 a Marcellina; Ristorazione Pierino, Via Roma, 90, 00010 Marcellina (RM) N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. I soci sono tenuti ad essere preparati fisicamente e tecnicamente, nonché di essere equipaggiati con abbigliamento e attrezzature adeguate alle esigenze dell’escursione programmata. *Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20– calcolo medio secondo il tipo di vettura e il numero dei passeggeri). *E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”. *Gli accompagnatori sono professionisti volontari e non percepiscono compensi; agli stessi devono essere riconosciute le spese inerenti le attività dell’associazione.

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 31-10-2020

FO(u)R FAMILYTREK RISERVA NATURALE REGIONALE NAZZANO, TEVERE-FARFA

0m    5km    T    6ore    Locandina in PDF

Fo(u)r FAMILYTREK 31 0TT0BRE 2020 RISERVA NATURALE REGIONALE NAZZANO, TEVERE-FARFA Escursione + Attività di Outdoor Education e Yogafamily Dalla nostra famiglia alle vostre famiglie! Abbiamo pensato di proporvi un’escursione alla Riserva Naturale Regionale Nazzano, Tevere-Farfa, la prima area protetta regionale del Lazio. Avremo l’occasione di camminare costeggiando il Tevere, ammirando la flora e la fauna del luogo e soffermandoci presso i numerosi capanni di osservazione per il birdwatching. Parcheggeremo le auto presso la Sede dell’Ente Parco S.P. Tiberina, KM 28,100 Località Meana. Cammineremo lungo il sentiero natura per circa 2,5 km, godendo della quiete del fiume e del bosco circostante, fino ad arrivare ad un’area verde attrezzata dove verranno proposte attività di Outdoor Education e Yoga per tutta la famiglia. Qui potremo pranzare al sacco immersi nella natura e si potrà procedere sul “sentiero del fiume”, navigando sui battelli, tra gli splendidi scenari della Riserva. Al ritorno, si procederà su un percorso ad anello che ci riporterà alle auto. L’escursione terminerà con una piccola sorpresa per i bambini per la festa di Halloween !

_________________________________________________________________________________________
dal 31-10-2020 al 31-10-2020

Monte Cotento da Filettino

1050m    21km    E/EE    8ore    Locandina in PDF

ViaVai in collaborazione con Inforidea vi accompagna in un bellissimo giro che ci farà arrivare sulla cresta del Monte Cotento (2 015 m s.l.m.), rilievo dei monti Simbruini, nel Lazio, nella provincia di Frosinone, nel comune di Filettino. Noi ci arriveremo percorrendo un percorso molto piacevole ed affascinante attraversando le splendide faggete che caratterizzano il Parco dei Simbruini senza farci mancare momenti di relax in un contesto circondato da panorami mozzafiato, caratterizzati dallo spettacolo dei colori autunnali. Per informazioni e prenotazioni contattare: AEV Daniele cell. 3289295847 AEV Alessandro cell. 3292919215

_________________________________________________________________________________________
dal 01-11-2020 al 01-11-2020

ARCHEOTREK – LE GOLE DEL BIEDANO E IL SENTIERO DEGLI ETRUSCHI

400m    21km    E    7ore    Locandina in PDF

Nuova entusiasmante escursione in una località della Tuscia poco nota ai più. Stavolta andremo a esplorare Blera, tipico borgo in provincia di Viterbo, dove tesori archeologici e natura si fondono in maniera armoniosa. Arroccato su un pianoro d´origine vulcanica, nei dintorni di quest’isola di tufo circondata da un mare di verde abbondano resti della civiltà etrusca. Necropoli talvolta nascoste che soltanto i locali conoscono. Le testimonianze che incontreremo lungo il percorso raccontano una storia lunghissima, segnata dalla presenza anche dei Romani e della loro espansione lungo la via Clodia inoltre dal passaggio di evangelizzatori cristiani, di Goti, Bizantini e Longobardi fino ad arrivare alle famiglie nobili medievali. Un itinerario emozionante ci porterà a oltrepassare antichissimi ponti e visitare siti rupestri di notevole interesse situati tra declivi e forre rivestite di vegetazione selvaggia. Nel corso del piacevole trekking Antonio Rossi (esperto di Civiltà del Mondo Antico) vi farà conoscere l’importanza che il popolo etrusco conferiva al culto degli antenati e alla dimensione della vita oltre la morte. Ne scaturirà l´immagine di un popolo che fuse mirabilmente sacralità, architettura e culti misteriosi non ancora del tutto compresi. Partiremo dall’abitato di Barbarano e attraverso le suggestive gole del Biedano arriveremo a Blera e alla necropoli di Pian del Vescovo. Torneremo a Barbarano compiendo un lungo anello tra campagne, forre e vie cave. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 400 mt. circa; Lunghezza: 21 Km circa; Durata: 7 ore circa PUNTO RITROVO: ore 9,00 Parcheggio presso la Porta Romana a Barbarano https://goo.gl/maps/xr5biCgQz6KcUEdp9 Equipaggiamento OBBLIGATORIO: Zaino 20/30l, scarponi da trekking, guscio anti pioggia , pantaloni lunghi, capello e guanti, lampada frontale oppure la torcia elettrica. Equipaggiamento CONSIGLIATO: Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento asciutto, cappello Alimentazione: Acqua (almeno 2l) , consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili, , frutta secca e/o disidratata. Contributo associativo di partecipazione 10,00 € Accompagnano: AEV Andrea Di Marcoberardino 3498027433 Archeologo Antonio Rossi Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento . Tessera Federtrek (15€ ove non presente) Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

_________________________________________________________________________________________
dal 01-11-2020 al 01-11-2020

Monte Viglio - Il re dei Cantari con AlteVie

1000m    16km    EE    7ore    Locandina in PDF

Il Monte Viglio, con i suoi 2156 metri, è la vetta più alta del territorio del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, raggiungibile in tre ore di cammino percorrendo il sentiero 651 partendo dalla Serra di S. Antonio. Un percorso faticoso tra sassi e dirupi, ma ripagato dalla meravigliosa vista di cui si può godere al Belvedere, ad un´altezza di 1770, e, successivamente, in cima al Monte.

Giunti in cima è possibile osservare un vastissimo panorama… la catena del Velino-Sirente a nord che domina il sottostante bacino del Fúcino, la Maiella e i Monti Marsicani a nord-est, i Monti Ernici a sud e i Monti Simbruini a nord ovest. Inoltre nelle giornate più limpide si può arrivare a vedere fino alle isole Pontine.

Sulla vetta si trova la storica Croce, ricollocata in cima il 21 giugno 2003 dalla popolazione di Filettino ed il CAI di Colleferro, e non è difficile imbattersi nei ceppi di confine del vecchio stato pontificio con il regno delle due Sicilie.

Il rientro avviene attraverso un sentiero diverso da quello di andata a attraverso il bosco sottostante la vetta per dare modo di godere degli splendidi colori autunnali.

✅ DATI TECNICI ESCURSIONE
Tipologia: Anello
Lunghezza: km circa
Tempo: 6:30 circa
Dislivello: m
Difficolta: EE

✅ APPUNTAMENTO:
ore 7:30 Metro A Anagnina Lato distributore Q8

✅ ACCOMPAGNATORI:
AEV Marco Cappelloni (tel. 3357789433) marco.cappelloni@alte-vie.com

✅ PRENOTAZIONI:
Per prenotarti invia un email agli accompagnatori specificando i seguenti dati:
- Nome e Cognome
- Numero di Telefono
- Se sei automunito
Se hai l´auto, facci sapere se sei disponibile ad offrire un passaggio ad altri associati (leggi note aggiuntive per dettagli su ripartizione costi di viaggio)

✅ CONTRIBUTO ESCURSIONE:
10€
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
Gli accompagnatori AlteVie hanno deciso di venire incontro, rinunciando al loro rimborso spese, a quanti non hanno potuto utilizzare la tessera durante il periodo di lockdown e pertanto in caso di emissione/rinnovo tessera con AlteVie il contributo di escursione e’ incluso nel costo del tesseramento.

✅ COME VESTIRSI:
Scarpe da escursionismo/trekking e bastoncini (opzionali). Nello zaino è bene riporre sempre una giacca ntivento, guanti, cappello, occhiali da sole, crema solare, acqua (almeno un litro e mezzo) e pranzo al sacco.

Dispositivi individuali di protezione (Mascherina, gel igienizzante)

✅ IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 http://www.federtrek.org/?p=3836

✅ NOTE AGGIUNTIVE:
Se devi fare/rinnovare la tessera Federtrek, per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo che trovi al link sotto e portalo con te già predisposto e firmato:
https://drive.google.com/file/d/1Y4MynHCeOMx4ONlWg_ybvLxSK08XmXOm/view?usp=sharing
Gli itinerari proposti potranno subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante ogni escursione

Costi viaggio: In osservanza delle regole dell´ultimo DPCM potrai offrire un passaggio ad un massimo di 2 persone per ogni fila di sedili posteriori. I costi di viaggio vanno ripartiti tra tutti gli occupanti, incluso il proprietario. Il costo di viaggio è stimato in 0,13€/km più costi autostradali. Eventuali eccedenze sono di pretinenza del proprietario dell´auto.

_________________________________________________________________________________________
dal 01-11-2020 al 01-11-2020

MONTI LEPINI: DA SUPINO AL MONTE MALAINA (1480M)

450m    12km    E    4ore    Locandina in PDF

Interessante percorso ad anello sulla seconda vetta dei Lepini, tra piani erbosi, faggete secolari, fenomeni carsici. Dal paese di Supino saliamo per il Piano della Croce, poi fonte di S. Serena e l’abisso di Monte Fato. Ritorno per la cresta sud DIFFICOLTÀ: E DISLIVELLO: 450 mt complessivi LUNGHEZZA PERCORSO: 12,00 km ca. TEMPO DI PERCORRENZA: 4,00 ore PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. APPUNTAMENTO: ore 9,30 a Supino TRASPORTO(*): Auto proprie

_________________________________________________________________________________________
dal 01-11-2020 al 27-10-2020

La montagna sul mare: il CIRCEO

500m    8km    E    5ore    Locandina in PDF

La magnifica e panoramica escursione/traversata della cresta della Maga Circe con vista sulle isole Pontine e i laghi costieri, con scorci mozzafiato dei precipizi a picco sul mare
Dopo aver lasciato alcune auto a Torre Paola partiremo a piedi dalle Crocette, con vista sulle mura ciclopiche, poi con percorso che alterna boscaglia, macchia mediterranea e interessanti scorci, fino alla cima e meritata sosta.
La discesa fino a Torre Paola e la spiaggia verrà effettuata sul tratto di cresta più suggestivo...aiutandoci talvolta nella progressione con le mani...
Che misteri ci nasconde il Circeo? scopritelo qui!

_________________________________________________________________________________________
dal 05-11-2020 al 05-11-2020

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... SENTIERO TRILUSSA

m    8km    T    3ore    Locandina in PDF

Percorso ad anello alla scoperta del Sentiero Trilussa. Il percorso costeggia il Fosso di Malafede e la Riserva della Tenuta di Castel Porziano, tra piante acquatiche, fiori e vegetazione varia. Incontreremo un pioppo nero ultracentenario nei pressi di Tor De´ Cenci ed una simpatica fattoria con polli e maialini banchi e neri. Nella strada del ritorno fiancheggeremo la bella Valle del Risaro nella Riserva di Decima Malafede. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 5 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, soluzione disinfettante, guanti, APPUNTAMENTO: ore 9,30 Metro B Piramide- treno per Ostia ARRIVO: Fermata Metro B Piramide

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 08-11-2020

ROCCA CALASCIO, INDIETRO NEL TEMPO con STARTREKK

250m    6km    E    4ore    Locandina in PDF

Un indimenticabile weekend in tre luoghi magici, presentati da Alberto Angela nell’ultima edizione del programma tv Meraviglie d’Italia: 1. Il borgo medievale di Santo Stefano di Sessanio con pernottamento all’albergo diffuso Sextantio, unico nel suo genere. 2. L’incredibile mondo sotterraneo delle Grotte di Stiffe. 3. L’affascinante Castello di Rocca Calascio, set di tanti film. Partendo il sabato mattina da Roma in pullman, arriveremo direttamente nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, in Abruzzo, a Santo Stefano di Sessanio, arroccato a 1.251 metri, considerato tra i borghi più belli d’Italia. Qui una guida ambientale locale ci accompagnerà e ce ne racconterà la storia: sviluppatosi con l’economia della lana, il borgo - di soli 120 abitanti- è rinato grazie al turismo e oggi più che mai rappresenta un punto di riferimento per chi transita in Abruzzo. Qui il tempo sembra scorrere lentamente perché tutto è regolato da una quiete rara che permette di girare indisturbati per vicoli e porticati. Gioiello architettonico d’età medievale che agli inizi del nuovo millennio catturó l’attenzione di Daniel Kihlgren, giovane imprenditore svedese. Kihlgren, affascinato, acquistó parte delle abitazioni abbandonate del centro storico, le ristrutturó e, preservando l’estetica del borgo e del territorio, le trasformó in un progetto di “albergo diffuso” in uno spazio senza tempo, che ha reso Santo Stefano meta di turismo non convenzionale. E sarà proprio in questo hotel unico al mondo nel suo genere, il Sextantio Albergo Diffuso, che trascorreremo la notte: una piccola roccaforte medievale con camere diffuse nel borgo, un’antica cantina, un ristorante e reception sparsi in edifici adibiti un tempo a fienili, stalle, cantine e alloggi per agricoltori e pastori, mentre le originarie case in pietra e legno sono state restaurate per divenire camere di albergo. Assegnate le camere, avremo del tempo libero e quindi ci ritroveremo al pullman con destinazione Grotte di Stiffe. Situate all’apice della forra che sovrasta il piccolo paese omonimo, le grotte sono uno spettacolare fenomeno carsico grazie all’attraversamento di un torrente sotterraneo formato dalle acque provenienti dall’Altopiano delle Rocche che poi si inabissano nel Pozzo Caldaio a 2.600 metri dall’imboccatura della caverna. Il torrente riemerge all’interno della cavità originando suggestive rapide e cascate. La visita guidata delle grotte, la cui temperatura interna è di 10° C, dura circa un’ora e trenta e si snoda lungo tunnel e passerelle attraverso canyon, sifoni ed ampie sale in cui il fragore delle acque è tumultuoso. Rientro e cena in hotel, alla Locanda sotto gli Archi, pernottamento. La mattina della domenica, dopo la prima colazione, appuntamento per un trekking di 6 km che, salendo lungo panoramicissimi crinali erbosi, ci condurrà su ad un castello dal fascino antico: Rocca Calascio, annoverato dal National Geographic tra i 15 più bei castelli al mondo. La location è talmente suggestiva che è stata scelta per girare varie scene di film importanti, tra tutti “Il Nome della Rosa”, interpretato da Sean Connery e “Lady Hawke” con una giovanissima Michelle Pfeiffer e un rimpianto Rutger Hauer. Dall’alto dei suoi 1.460 metri di altezza, la medievale Rocca Calascio permette di ammirare, nei giorni limpidi, ben tre parchi nazionali: Il Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il Parco della Majella e il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Poco sotto la rocca, scenderemo alla chiesetta rinascimentale a pianta ottagonale di Santa Maria della Pietà, un piccolo tempietto eretto per ringraziare la Madonna per aver salvato la popolazione da una banda di briganti. Dopo aver visitato il monumento, proseguiremo la discesa attraversando l’abitato di Rocca Calascio, dove sarà possibile sostare al Rifugio della Rocca. Continueremo a scendere lungo il sentiero per Castelvecchio Calvisio, dove ci attenderà il nostro pullman che, riaccompagnadoci a Roma, ci ricondurrà al presente. PROGRAMMA: Sabato 7 novembre Ore 7:30 partenza in pullman privato GT da Roma Eur - Viale America 250 Arrivo alle ore 11:00 circa a Santo Stefano di Sessanio, inizio di un suggestivo urban trek all’interno del borgo medievale con l’accompagnamento di una Guida Ambientale che ce ne illustrerà la storia. Trasferimento al Sextantio Albergo Diffuso, assegnazione delle camere. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento in pullman alle Grotte di Stiffe e visita guidata. Rientro in albergo, cena presso il ristorante dell’hotel, la Locanda sotto gli Archi, e pernottamento. Domenica 8 novembre Dopo la prima colazione presso l’hotel, partenza per un bellissimo trekking (ciaspolata, in caso di neve) che, con un sentiero molto panoramico, da Santo Stefano di Sessanio ci condurrà alla scoperta di Rocca Calascio. Dati tecnici escursione: durata 4 ore, distanza 6 km, dislivello 270m, difficoltà T/E (medio/facile). APPUNTAMENTO: Partenza da Roma Eur sabato 7 novembre 2020 alle ore 7:30, appuntamento Metro Eur Palalottomatica – Viale America 250 Rientro a Roma, metro eur palalottomatica Domenica 8 novembre 2020 in serata. ACCOMPAGNATORI: AEV Pierluigi Picconi: 3475077183 AEV Terry De Simone: 3339850892 COSTO: 200,00 euro a persona con sistemazione in camera doppia. La quota comprende: - Una notte presso l’Albergo Diffuso Sextantio (4 stelle) in camera doppia - Cena presso il ristorante dell’hotel, la Locanda sotto gli Archi - Prima colazione presso l’Albergo - Visita di Santo Stefano di Sessanio con Guida Ambientale - Biglietti di ingresso alle Grotte di Stiffe con Guida Ambientale - Escursione della domenica con Guida Ambientale - Assistenza completa di due Accompagnatori Startrekk per l’intero periodo - Viaggio di andata e di ritorno da Roma in pullman privato GT Gran Turismo. La quota non comprende: - Tessera associativa per chi ne fosse sprovvisto, con possibilità di farla il giorno stesso (€ 15) - I pranzi del sabato e della domenica Eventuale noleggio ciaspole in caso di neve(€ 10). PRENOTAZIONI: direttamente dal sito www.startrekk.it cliccando su "Mi Prenoto". Per prenotare l’evento è richiesto quanto segue: il versamento di un acconto di € 60 sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK. N.B. Il versamento del saldo sul medesimo iban, entro il 1 novembre Si precisa che quanto versato potrà essere restituito solo con un preavviso di disdetta di almeno 15 giorni prima della partenza. EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: Scarponi da montagna antiscivolo e idrorepellenti, abbigliamento adatto a temperature basse (-5°/0°), pile, giacca a vento, cappello, guanti, mantellina antipioggia, bastoncini da trekking, ghette in caso di neve. Macchina fotografica, binocolo, borraccia. Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek € 15, con possibilità di sottoscriverla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampare il modulo dal link e consegnarlo già compilato e firmato hhtp:/www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf Visita il nostro sito: www.startrekk.it

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 08-11-2020

Weekend nella Majella Orientale

m    km    EE    ore    Locandina in PDF

Programma da definire. Per info e prenotazioni: Riccardo Porretta (377-9585959) e Giorgio Giua (335-7800614)

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 08-11-2020

VALNERINA DA SCOPRIRE: LE MINIERE DEL BIRBONE E IL MONTE MERAVIGLIA

m    km    E    ore    Locandina in PDF

Due giorni in Umbria per scoprire un paesaggio naturalistico ai più sconosciuto, lungo itinerari che abbracciano antichi borghi medievali, un ambiente rigoglioso e un passato minerario dimenticato, che ha modellato il paesaggio e influenzato la storia di questi borghi. Il programma in breve prevede: Sabato 7: escursione nel territorio di Monteleone di Spoleto; lungo antichi tracciati alla scoperta del passato minerario del monte Birbone, Percorso ad anello, Diff. E, Dislivello: 400 m, Lunghezza: 10 km. Domenica 8: Escursione sul Monte Meraviglia. Da Ocosce inizia il percorso in salita, fino alla cima di Monte Meraviglia (1381 m): dalla cima si può godere di una visione panoramica a 360°, dalla Valnerina ai Monti Reatini. Dopo una breve discesa attraverso una faggeta secolare arriviamo alla Fonte Meraviglia, per ritornare poi al punto di partenza. Tempo: 4 ore - Lunghezza: 12.0 Km - Dislivello: 525 mt. N.B. le escursioni e possono subire modifiche a seguito delle limitazioni sanitarie, il programma è puramente indicativo. I posti sono limitati prenotate per tempo, per non correre il rischio di non trovare posto. Le prenotazioni verranno chiuse appena si raggiungerà il numero massimo di persone previste. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) Quota gita sociale: € 20 per nr 2 gite, da corrispondere in loco e in contanti all’accompagnatore. Costi comprensivi delle spese di agenzia e organizzazione(*): € 80 e comprende: cena e pernotto in stanze doppie (supplemento singola 10€), colazione, bevande, cestino per il pranzo, spese organizzative e amministrative, servizi agenzia. Sono escluse: biglietti visite museali, spese extra non menzionate, altro da definire. Cosa portare: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, guanti, soluzione disinfettante Trasferimento(**): Auto proprie PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Per partecipare occorre verificare la disponibilità di posti chiamando l’accompagnatore. Successivamente effettuare il pagamento tramite l’agenzia: ITACASOLUZIONI SRL BY QUATTROVACANZE - iban IT42F0760103200001005897481. Nella causale inserire il codice: ACE2020VAL e nome e cognome. AEV Mario Galassi 339 1177868 AEV Nadia Vicentini 333 5921522

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 07-11-2020

CASTELLI ROMANI: DAL BORGO DEL VIVARO AL MASCHIO DELLE FAETE

400m    10km    E    4ore    Locandina in PDF

Bella e facile escursione autunnale nel Parco dei Castelli romani. Si parte dal Borgo del Vivaro camminando in un’area boscosa del Maschio delle Faete su piacevoli carrarecce e sentieri. Si raggiunge la Fonte Fraere e l’area picnic della Madonnella dove faremo una sosta per ritornare poi al punto di partenza. Al termine possibilità di spuntino presso l’Agriturismo Fattoria “Il Noce”. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. APPUNTAMENTO: ore 9,00 Borgo del Vivaro - Fattoria Agriturismo “Il Noce” TRASPORTO(*): Auto proprie

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 07-11-2020

Vitorchiano-il Moai e la Cascata di Martelluzzo

350m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

Una bellissima escursione ad anello adatta a tutti, tra necropoli, cascate, guadi, case ipogee, ponti e vie cave, è quella che vi proponiamo per DomenIca. Il nostro percorso partirà da Vitorchiano comune a due passi da Viterbo, che si erge su una rupe di peperino tra i meglio conservati e più belli del Lazio. Un paese ricco di storia e di scorci, la cui bellezza lascia il visitatore senza parole. Arriveremo dopo circa 1ora e mezza alle rovine di Corviano e alla sua necropoli per concludere il giro con l’emozionante Cascata Martelluzzo. Il giro terminerà nel centro storico di Vitorchiano. Giunti al paese andremo a visitare il MOAI. Si tratta di una gigantesca statua, alta sei metri, in peperino, che riproduce i monoliti antropomorfi dell’Isola di Pasqua “I Moai”. Il termine “moai” indicava la casta di razza bianca che abitava l´isola di Pasqua che realizzò tutti i Moai presenti sull´isola, e si narra che tale razza detenesse il segreto della pietra per realizzarle. L’opera venne realizzata a Vitorchiano nel 1990 da undici maori della famiglia Atan, originaria di Rapa Nui, giunti in Italia per promuovere il restauro delle loro statue. Viste le caratteristiche della pietra locale “il peperino” corrispondenti alla pietra vulcanica con cui sono realizzati i Moai originali, al team cileno risultò facile e diretta la riproduzione del monumento utilizzando le stesse tecniche di realizzazione con asce e pietre. Questa statua rappresenta l’unica scultura Moai al mondo presente al di fuori dell’Isola di Pasqua. APPUNTAMENTO: Appuntamento ore 9.30 a Vitorchiano in Piazza Umberto 1° CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 380 m circa Lunghezza: 12.00 km circa Durata: 6 ore circa PER PRENOTAZIONI preferibilmente via whatsapp indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può registrare la mattina dell´escursione) ai numeri: Gianni Onorati 3283712494 Alessandro Raffaelli 3283113778 Accompagna: AEV Gianni Onorati 3283712494 AEV Alessandro Raffaelli 3283113778 In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l´auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio. COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO: Obbligatorio l´utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all´occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliati 2 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l´equipaggiamento posseduto dall´escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all´attività Contributo associativo di partecipazione per l’escursione 10 € Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Visita il nostro sito www.noitrek.it

_________________________________________________________________________________________
dal 07-11-2020 al 07-11-2020

Oasi di Bosco di Palo Laziale Trekking tra Natura Storia e Mare ( In treno)

0m    8km    T    4ore    Locandina in PDF

domenica 27 settembre 2020 - Oasi di Bosco di Palo Laziale Trekking tra Natura Storia e Mare ( In treno). Faremo un percorso nella storia immersi nella natura. 📧iscrizione on line obbligatoria https://www.pontierideldialogo.org/?page_id=2767 max 18 posti 👣Distanza km 8 totali, compreso da e per la stazione Difficoltà T (Turistica) ⏰Appuntamento H 9:30 Stazione di Ladispoli/Cerveteri ( Treno da Roma Termini H 8:42 , diverse fermate metropolitane arrivo a Ladispoli/Cerveteri H 9:32) costo biglietto treno 3 € a tratta da acquistare in autonomia. 🔙Rientro Treno H 18:06 🌻la visita all´Oasi inizierà alle H10:30 con le Guide Ass. Natura per Tutti e preservata Ass. Alsium Partiremo dalla stazione Ladispoli per poi arrivare all´Oasi facendo la pedonale lungo il mare. L´area dell´Oasi è per lo più in ombra. Scopriremo la macchia mediterranea ricca di biodiversità anche per le paludi; sentiremo i profumi della flora ed osserveremo la presenza della fauna e dei tantissimi uccelli migratori presenti nel periodo autunnale, la visita sul mare. Ci verrà dato l´accesso alla spiaggia per un bagno che non è attrezza, dove potremo avvistare il magnifico Castello Odescalchi e diversi resti di insediamenti storici il L´Oasi è attrezzata di servizi ed acqua, i sentieri sono larghi e non presentano difficoltà, tornando verso la stazione se avremo tempo, ci fermeremo in uno dei chioschi sul mare. Portare con se il binocolo se si ha, pranzo al sacco, scarpe leggere da Trekking, borraccia, antinsetto, costume, cappello - non ci sono bar all´interno. 💰La quota di partecipazione è 15€ , comprende la passeggiata, ingresso e visita guidata in Oasi. ⚠️la Tessera Assicurativa ed Associativa Federtek in corso di validità ; possibile effettuarla il giorno stesso costo 15€ ( durata 365 gg ) ⚠️Occorre avere la massima prudenza ed attenersi alle norme anti covid ( distanziamento 1 metro, mascherina e lavaggio delle mani con il gel)

_________________________________________________________________________________________
dal 08-11-2020 al 08-11-2020

Progetto i parchi e le ville di Roma Prima Tappa: Parco degli Acquedotti e Tor Fiscale tra archeologia, storia e miti

0m    11km    T    6ore    Locandina in PDF

«Una tale quantità di strutture, che trasportano così tanta acqua, comparala, se vuoi, con le oziose Piramidi o con le altre inutili, se pur rinomate, opere dei Greci.» Sesto Giulio Frontino (30-103) Camminando su questa antica e suggestiva pianura avremo l’opportunità di osservare e ri-scoprire la genialità ingegneristica e architettonica da cui sono nati i famosi acquedotti. E poi i casali, una tomba di età repubblicana, corsi d’acqua, ville antiche al cui interno sono avvenute vicende che ci hanno fatto divenire ciò che siamo. Partendo dall’estremità sud del parco avremo modo di calarci nei panni dei romani alla ricerca di sorgenti per soddisfare il crescente bisogno di acqua durante l’espansione della città. Ci incammineremo in quest’area pulsante di storia sfiorando l’antica via Latina e in un breve tratto la calpesteremo, come accadeva ben oltre 2000 anni fa. A Tor Fiscale, naturale proseguimento degli acquedotti verso Roma, nei pressi dello strategico “campo barbarico”, in una zona verde e comoda, potremo consumare il nostro pranzo al sacco. Al ritorno seguiremo in parte i nostri passi per poi inoltrarci nell’altro versante del Parco degli Acquedotti continuando nella scoperta delle Antiche Orme. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10 –. TESSERA FederTrek obbligatoria: € 15 – minori € 5. COSA PORTARE: almeno 1 litro d’acqua a testa, pranzo al sacco, consigliati i bastoncini da trekking. ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking, abbigliamento comodo e una giacca antivento/antipioggia. APPUNTAMENTO: direttamente sul posto ore 09.30 Via delle Capanelle,142 davanti al ristorante il Paradiso Terrestre. Precauzioni da COVID-19 Per far fronte ai rischi da infezione vi chiediamo di prendere tempo per un’attenta lettura delle disposizioni FederTrek a cui il GEP si attiene. Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSERATI: http://www.federtrek.org/?p=3836 con il titolo: COVID-19 – TESSERATI – Indicazioni per lo svolgimento delle escursioni in sicurezza. N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. I soci sono tenuti ad essere preparati fisicamente e tecnicamente, nonché di essere equipaggiati con abbigliamento e attrezzature adeguate alle esigenze dell’escursione programmata. *E’obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”.

_________________________________________________________________________________________
dal 08-11-2020 al 08-11-2020

Progetto Parchi e Ville di Roma

0m    11km    T    6ore    Locandina in PDF

Camminando su questa antica e suggestiva pianura avremo l’opportunità di osservare e ri-scoprire la genialità ingegneristica e architettonica da cui sono nati i famosi acquedotti. E poi i casali, una tomba di età repubblicana, corsi d’acqua, ville antiche al cui interno sono avvenute vicende che ci hanno fatto divenire ciò che siamo. Partendo dall’estremità sud del parco avremo modo di calarci nei panni dei romani alla ricerca di sorgenti per soddisfare il crescente bisogno di acqua durante l’espansione della città. Ci incammineremo in quest’area pulsante di storia sfiorando l’antica via Latina e in un breve tratto la calpesteremo, come accadeva ben oltre 2000 anni fa. A Tor Fiscale, naturale proseguimento degli acquedotti verso Roma, nei pressi dello strategico “campo barbarico”, in una zona verde e comoda, potremo consumare il nostro pranzo al sacco. Al ritorno seguiremo in parte i nostri passi per poi inoltrarci nell’altro versante del Parco degli Acquedotti continuando nella scoperta delle Antiche Orme.

DIFFICOLTA’: T DISLIVELLO: irrilevante TEMPO: intera giornata LUNGHEZZA: circa 11 Km

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 10 –. TESSERA FederTrek obbligatoria: € 15 – minori € 5. COSA PORTARE: almeno 1 litro d’acqua a testa, pranzo al sacco, consigliati i bastoncini da trekking. ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking, abbigliamento comodo e una giacca antivento/antipioggia. APPUNTAMENTO: direttamente sul posto ore 09.30 Via delle Capanelle,142 davanti al ristorante il Paradiso Terrestre. google maps

Precauzioni da COVID-19 Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSERATI: http://www.federtrek.org/?p=3836 con il titolo: COVID-19 – TESSERATI – Indicazioni per lo svolgimento delle escursioni in sicurezza.INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Telefono, WhatsApp, Email ATUV Vinicio La Pietra 3457345608 vinicio.lapietra@gmail.com (Inforidea) ATUV Lorena Campagna 3358350827 lorenacampagna67@gmail.com (GEP)

_________________________________________________________________________________________
dal 08-11-2020 al 08-11-2020

Monti La Monna e Rotonaria con AlteVie

1180m    14km    E    7ore    Locandina in PDF

Dalla certosa di Trisulti per Vado di Porca e Sella Faito.

Siamo nel versante laziale dei Monti Ernici. La salita anche se lunga non è mai impegnativa nonostante i 1100 m di dislivello che dovremmo compiere.
Si inizia salire tra i faggi fino ai piedi di una parete di roccia e al taglio del Vado di Porca dove potremmo ammirare una bellissima veduta dall´ alto della Certosa.
Continuando e percorrendo ripidi valloni arriveremo alla Sella Faito . Da qui si raggiungerà facilmente la vetta del Monte Rotonaria (1774 m) .

Il panorama sotto la nuova grande croce è molto bello, dalla Valle del Liri a quella del Sacco, dai Monti Lepini agli Aurunci, fino ad arrivare ai monti Prenestini e i Colli Albani. Ritornando alla Sella Faito , si salirà poi per un ripido vallone fino alla cresta sommitale e alla vetta della Monna (1952), magnifico belvedere verso il Lazio e la Ciociaria .

Per il percorso di salita si ritorna poi alla Certosa.

✅ DATI TECNICI ESCURSIONE
Tipologia: Andata-Ritorno
Lunghezza: 14 km circa
Tempo: 7:00 circa
Dislivello: 1180 m
Difficoltà: E

✅ APPUNTAMENTO:
ore 7:00 Stazione Metro Anagnina lato distributore Q8.

✅ ACCOMPAGNATORI:
AEV Fabio Carosi 338.2983314 (fabio.carosi@alte-vie.com)
Roberto Pucci 335.6995216 (roberto.pucci@alte-vie.com)

✅ PRENOTAZIONI:
Per prenotarti invia un email agli accompagnatori specificando i seguenti dati:
- Nome e Cognome
- Numero di telefono
- Se sei automunito
- Se automunito, facci sapere se sei disponibile ad offrire un passaggio ad altri associati (leggi note aggiuntive per dettagli su ripartizione dei costi di viaggio)

✅ CONTRIBUTO ESCURSIONE:
10€
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
Gli accompagnatori AlteVie hanno deciso di venire incontro, rinunciando al loro rimborso spese, a quanti non hanno potuto utilizzare la tessera durante il periodo di lockdown e pertanto in caso di emissione/rinnovo tessera con AlteVie il contributo di escursione e’ incluso nel costo del tesseramento.

✅ COME VESTIRSI:
Scarpe da escursionismo/trekking e bastoncini (opzionali). Nello zaino è bene riporre sempre una giacca ntivento, guanti, cappello, occhiali da sole, crema solare, acqua (almeno un litro e mezzo) e pranzo al sacco.
Dispositivi individuali di protezione (Mascherina, gel igienizzante)

✅ IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
http://www.federtrek.org/?p=3836

✅ NOTE AGGIUNTIVE:
Se devi fare/rinnovare la tessera Federtrek, per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo che trovi al link sotto e portalo con te già predisposto e firmato:
https://drive.google.com/file/d/1Y4MynHCeOMx4ONlWg_ybvLxSK08XmXOm/view?usp=sharing

Gli itinerari proposti potranno subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante ogni escursione.

Costi viaggio: In osservanza delle regole dell´ultimo DPCM potrai offrire un passaggio ad un massimo di 2 persone per ogni fila di sedili posteriori. I costi di viaggio vanno ripartiti tra tutti gli occupanti, incluso il proprietario. Il costo di viaggio è stimato in 0,13€/km più costi autostradali. Eventuali eccedenze sono di pretinenza del proprietario dell´auto.

_________________________________________________________________________________________
dal 12-11-2020 al 12-11-2020

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... PARCO DELLE BETULLE, PARCO LABIA, PARCO DELLE MAGNOLIE

m    8km    T    3ore    Locandina in PDF

Un bellissimo percorso ad anello che ci darà la possibilità di attraversare i Parchi di quartieri relativamente recenti: Castel Giubileo, la Serpentara, Bufalotta, Talenti e Fidene. Quest´ultima prende il nome proprio dall´antica città di Fidenae addirittura del XI secolo a.C. Grandi spazi verdi ben tenuti e gestiti quasi interamente dagli abitanti dei relativi quartieri. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 5 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, soluzione disinfettante, guanti, APPUNTAMENTO: ore 9,15 Metro B1 Conca D´Oro davanti al Bar Tabacchi 32 Caffè Portioli Piazza Conca D´Oro 36. Per chi viene in macchina: 2° appuntamento ore 9.45 Via Lina Cavalieri /angolo via Carnabuci ARRIVO: Via Lina Cavalieri/Carnabuci

_________________________________________________________________________________________
dal 14-11-2020 al 14-11-2020

Il bestiario di pietra di Roma con AlteVie

0m    0km    T    2ore    Locandina in PDF

Cosa era un bestiario?
Corredato di meravigliose miniature, ossia illustrazioni dipinte, un bestiario era una sorta di campionario faunistico, un testo descrivente animali, a volte caricati di caratteristiche fantasiose, con le loro peculiarità; nella forma di documenti scritti, i bestiari ebbero particolare diffusione dopo il Mille… ma Alte Vie non vuole coinvolgervi in ricerche letterarie, bensì portarvi nel cuore di Roma attraverso una passeggiata dedicata ad alcuni degli animali che è facilissimo osservare sulle facciate delle chiese, all’interno delle grandi fontane barocche o, più modestamente, all’angolo di alcune strade ma il cui significato non è sempre intuitivo. Una passeggiata, dunque, dedicata al bestiario di pietra di Roma, celante curiosità, aneddoti ma anche storie “serie”, una scusa per conoscere meglio mentalità ormai sorpassate e vicende legate all’urbanistica della città.

✅ DATI TECNICI
Tipologia: passeggiata culturale
Durata: 2 ore circa.
Dislivello: non presente
Difficoltà: T

✅ APPUNTAMENTO:
ore 10.20 davanti il Museo Napoleonico (piazza di Ponte Umberto I).
Conclusione: piazza Grazioli (presso via del Plebiscito).

✅ ACCOMPAGNATORI:
- Guida Turistica autorizzata: Andrea Papalini
- Francesca 3471185855
- AEV Marco Cappelloni (tel. 3357789433 - marco.cappelloni@alte-vie.com)

✅ PRENOTAZIONI:
invia un email o whatsapp agli accompagnatori specificando i seguenti dati:
- Nome e Cognome
- numero telefonico
- numero tessera Federtrek

✅ CONTRIBUTO ESCURSIONE:
€ 10.00 + € 2.00 per gli auricolari
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
Gli accompagnatori AlteVie hanno deciso di venire incontro, rinunciando al loro rimborsso spese, a quanti non hanno potuto utilizzare la tessera durante il periodo di lockdown e pertanto in caso di emissione/rinnovo tessera con AlteVie il contributo di escursione e’ incluso nel costo del tesseramento.

✅ IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni in periodo di emergenza sanitaria da Covid-19:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
Linea guida per i tesserati da tenere durante le escursioni:
http://www.federtrek.org/?p=3836

✅ NOTE AGGIUNTIVE:
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Possibilita’ di tesserarsi il giorno stesso (tessera Federtrek 15 € valida 365 giorni).
Se devi fare/rinnovare la tessera Federtrek, per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo che trovi al link sotto e portalo con te già predisposto e firmato:
https://drive.google.com/.../1Y4MynHCeOMx4ONlWg.../view...
Gli itinerari proposti potranno subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante ogni escursione.

_________________________________________________________________________________________
dal 14-11-2020 al 14-11-2020

CORSO DI NORDIK WALKING AL PARCO DI VILLA ADA

m    km    T    3ore    Locandina in PDF

Villa Ada è uno dei parchi più estesi di Roma, l´assetto attuale è il risultato delle sistemazioni realizzate nel settecento quando la villa, accanto al preesistente uso agricolo, fu utilizzata come luogo di svago e di rappresentanza. Il corso teorico pratico della durata di 3 ore circa, prevede esercizi propedeutici per l’acquisizione della perfetta tecnica di cammino, attraverso una corretta postura del corpo e coordinazione motoria, revisione del movimento completo con e senza bastoni. L’obbiettivo è far acquisire ai partecipanti attraverso i facili esercizi previsti dalla tecnica del Nordic Walking, la consapevolezza dei propri movimenti e recuperare quella scioltezza persa con il tempo e le cattive abitudini. Gli incontri tenuti da Istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking, prevedono una passeggiata attraverso i sentieri del Parco, e iniziano con l´esposizione di alcuni esercizi di riscaldamento e terminano con una seduta di stretching.

_________________________________________________________________________________________
dal 15-11-2020 al 15-11-2020

RISERVA NATURALE REGIONALE DI MONTERANO: L’ARA DEL TUFO E LE PRATERIE DELLA BANDITA

400m    14km    E    4ore    Locandina in PDF

Bel percorso ad anello tra storia e natura, consente di toccare tutte le maggiori emergenze dell´area: le rovine dell´antico abitato di Monterano situato su di una balza a picco sulla forra del Biscione, la cascata Diosilla, una miniera di zolfo e una polla di acqua solforosa, l´ambiente ripariale estremamente affascinante del fiume Mignone e, ancor di più, del Fosso Rafanello, vero gioiello naturalistico da preservare, la necropoli etrusca dell’Ara Del Tufo, il Fontanile della Bandita, per chiudere il percorso nell’Antica Monterano, per ammirare i monumenti del barocco romano: dalla Fontana Ottagonale del Bernini al Palazzo Ducale. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. APPUNTAMENTO: ore 09,15 a Canale Monterano in via Monterano angolo corso della Repubblica. TRASPORTO(*): Auto proprie

_________________________________________________________________________________________
dal 15-11-2020 al 15-11-2020

Monte Gennaro e sentiero Coleman con AlteVie

650m    15km    E    7ore    Locandina in PDF

Percorso impegnativo a dispetto dei numeri, da affrontare con adeguata attrezzatura e preparazione fisica.

Partiremo dalla località Montagna Spaccata di San Polo dei Cavalieri (870), svalicheremo il Poggio di Valle Fura e, attraverso la splendida faggeta di Valle Cavalera, saliremo verso i pianori carsici di Campitello e del Pratone (1024 m), detto anche "Anfiteatro Linceo", fino a raggiungere la vetta rocciosa di Monte Gennaro (1271 m).

Gli ampi panorami visibili dalla cima e la presenza del libro di vetta, immancabile sulle cime più prestigiose, ci offriranno la sensazione di aver compiuto una grande impresa. Al ritorno il nostro cammino toccherà il pianoro di Campitello dove si trova l’omonima fonte.

La ricchezza naturalistica del Parco si esprime pienamente in questo percorso, le formazioni forestali, oltre a presentare esemplari unici di Acero e Faggio, si arricchiscono di specie di origine balcanica-orientale che rappresentano la peculiarità botanica del Parco: l´albero di Giuda, il carpino orientale e soprattutto lo storace il cui fiore è rappresentato nel logo del parco.

Con questa varietà floreale e grazie alla stagione autunnale, il percorso ci regalerà la sensazione di essere parte di un quadro multicolore...

✅ DATI TECNICI ESCURSIONE
Tipologia: Anello
Lunghezza: 15 km circa
Tempo: 6:30 circa
Dislivello: 650 m
Difficolta: E

✅ APPUNTAMENTO:
1° appuntamento: ore 7.30 - fermata Metro B – Rebibbia BAR Antico Casello via Tiburtina, 952.
2° appuntamento: ore 8.30 Fine V. della Pineta San Polo dei Cavalieri – gps 42.0316853, 12.8360921
NB: zona fuori centro abitato priva di servizi.

✅ ACCOMPAGNATORI:
AEV Marco Cappelloni (tel.3357789433) marco.cappelloni@alte-vie.com
AEV Lucia

✅ PRENOTAZIONI:
Per prenotarti invia un email agli accompagnatori specificando i seguenti dati:
- Nome e Cognome
- Numero di telefono
- Se sei automunito
- Se automunito, facci sapere se sei disponibile ad offrire un passaggio ad altri associati (leggi note aggiuntive per dettagli su ripartizione dei costi di viaggio)

✅ CONTRIBUTO ESCURSIONE:
10€

✅ COME VESTIRSI:
Scarponcini alti da trekking e bastoncini (consigliati).
Abbigliamento da trekking adatto alla stagione in corso.
Nello zaino è bene riporre sempre una giacca antivento/antipioggia, guanti, cappello, occhiali da sole, crema solare, una maglia di ricambio ed un pile, acqua (almeno un litro e mezzo) ed il pranzo al sacco.
Dispositivi individuali di protezione (Mascherina, gel igienizzante)

✅ IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
http://www.federtrek.org/?p=3836

✅ NOTE AGGIUNTIVE:
Se devi fare/rinnovare la tessera Federtrek, per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo che trovi al link sotto e portalo con te già predisposto e firmato:
https://drive.google.com/file/d/1Y4MynHCeOMx4ONlWg_ybvLxSK08XmXOm/view

Gli itinerari proposti potranno subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante ogni escursione.

Costi viaggio: In osservanza delle regole dell´ultimo DPCM potrai offrire un passaggio ad un massimo di 2 persone per ogni fila di sedili posteriori. I costi di viaggio vanno ripartiti tra tutti gli occupanti, incluso il proprietario. Il costo di viaggio è stimato in 0,13€/km più costi autostradali. Eventuali eccedenze sono di pretinenza del proprietario dell´auto.

_________________________________________________________________________________________
dal 15-11-2020 al 27-10-2020

PARCO REGIONALE MONTI SIMBRUINI - ANELLO CAMPAEGLI

450m    16km    E    7ore    Locandina in PDF

Il Trekking che proponiamo è un bell´anello sulla parte settentrionale del Parco Regionale dei Monti Simbruini, che attraverserà una delle più grandi faggete d’Europa. Partiremo dalla frazione di Campaegli sopra Cervara di Roma immergendoci subito nelle vesti autunnali dei faggi che ci accompagneranno per quasi tutto il percorso. Dopo pochi minuti ci si aprirà dinnanzi il bel pianoro carsico di Campaegli che attraverseremo, passando per la grotta Stoccolma fino all’inizio dell’ascesa del Monte Calvo (mt 1591 s.l.m.). Dopo questa breve salita potremmo ammirare uno splendido panorama verso Roma, i monti Prenestini, i Lucretili ed altre vette degli Appennini. Da qui l’itinerario si svolgerà sempre in lieve discesa passando per Campobuffone, i tre Confini fino alla celebre Piana di Camposecco, dove potremo rifocillarci nell’omonimo rifugio, ammirando in lontanza il Monte Autore. Il ritorno in lieve salita ci riporterà al punto di partenza, passando per il Vallone della Lepre, regalandoci ancora bei paesaggi ed un inaspettato silenzio. A fine escursione andremo a visitare la caratteristica Cervara di Roma, il comune più in alto della provincia di Roma che ci riserverà delle gradite sorprese. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 450 mt. circa; Lunghezza: 16 Km circa; Durata: 7 ore circa NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI PUNTO RITROVO: ore 9 Campaegli, Via dello Yeti https://goo.gl/maps/xzX6tR5aeVtDDLk29 Equipaggiamento OBBLIGATORIO: Zaino 20/30l, scarponi da trekking, guscio anti pioggia , pantaloni lunghi, capello e guanti, lampada frontale oppure la torcia elettrica. Equipaggiamento CONSIGLIATO: Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento asciutto, crema protezione solare. Alimentazione: Acqua (almeno 2l) , consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili, , frutta secca e/o disidratata. Contributo associativo di partecipazione 10,00 € Accompagna: AEV Andrea Di Marcoberardino 3498027433 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento . Tessera Federtrek (15€ ove non presente) Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Visita il nostro sito www.noitrek.it

_________________________________________________________________________________________
dal 22-11-2020 al 22-11-2020

LA VALLE DEGLI INFERI E LE CADUTE DI CERVETERI

250m    16km    E    6ore    Locandina in PDF

_________________________________________________________________________________________
dal 26-11-2020 al 26-11-2020

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... FONTANE DI ROMA (1) - STORIA, ANEDDOTI E CURIOSITÀ

m    7km    T    3ore    Locandina in PDF

Il fruscio dell´acqua delle Fontane di Roma ci accompagnerà in questa passeggiata. Ognuna con un proprio canto. Sono uno scoscio di vitalità! Le Fontane di Roma (circa 2000) dimostrano come i Romani abbiano avuto, fin dall’antichità, una gran passione per le acque pubbliche. Dagli acquedotti alle Terme, dopo i secoli della decadenza, tale passione si è esternata nella costruzione delle numerose fontane che ancora oggi ornano vie e piazze romane. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 5 €; gratuito minori di 18 anni COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, soluzione disinfettante, guanti, APPUNTAMENTO: ore 9,30 Piazza Barberini (Metro A) davanti al Cinema Barberini ARRIVO: Piazza Della Rovere

_________________________________________________________________________________________
dal 29-11-2020 al 29-11-2020

DIECI ANNI DI CAMMINO CON VOI, FESTA DELL’ASSOCIAZIONE A RIVODUTRI

m    km    E    ore    Locandina in PDF

Sono passati dieci anni da quando decidemmo di dar vita ad una associazione che rispecchiasse il nostro modo di vedere l’escursionismo. Ed ora eccoci qui, tra vari alti e bassi e… tanti km di cammino, arrivati alla fatidica soglia del decennio, che più di un traguardo è un punto di partenza per un nuovo cammino al Vostro fianco, su e giù per l’appennino alla continua ricerca di un posto che gratifichi lo spirito della scoperta, del bello e dell’amicizia. Per l’occasione faremo una facile escursione nel territorio di Rivodutri, tra splendidi scorci panoramici e gli interessanti scenari naturali dei Prati di Perella e del Monte Fausola (1325 m). Qui secondo tradizione, un grande Faggio, piegò i suoi rami per proteggere S. Francesco da un temibile temporale. Al termine dell’escursione ci recheremo al ristorante “Parco delle Noci” per il tradizionale pranzo conviviale. Quest’ anno per l’occasione del decennale, abbiamo voluto proporre un originale menu originale a base di pesce di lago, che ci auguriamo sia ben gradito. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. (COLORO CHE NON HANNO LA TESSERA, O È SCADUTA, DEVONO STAMPARE E COMPILARE IL MODULO CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/Modulo-iscrizione-socio_ACER.pdf) CONTRIBUTO PRANZO SOCIALE E ESCURSIONE: 25 € COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. APPUNTAMENTO: ore 9,00 in Piazza a Rivodutri. TRASPORTO(*): Auto proprie

_________________________________________________________________________________________
Torna su