• Escursionismo e Ambiente

Escursioni FederTrek

Visione Geolocalizzata delle escursioni proposte dalle nostre Associazioni.



Dettagli Escursioni dal 28-01-2022 al 28-2-2022


dal 28-01-2022 al 28-01-2022

La Valle del Sorbo

250m    10.5km    E    6ore    Locandina in PDF

Siamo all’interno del Parco Naturale di Vejo ad appena quindici minuti di auto dalla confusione e il traffico della capitale. La bella Valle si presenta in tutto il suo splendore: adagiata tra boschi di querce segue il tortuoso corso del Fosso Cremera, dal santuario della Madonna del Sorbo sino alla Mola di Formello, un antico mulino oramai in rovina. Del vecchio manufatto non restano che i muri perimetrali e le vecchie pietre della macina. Il Fosso Cremera attraversa tutta la valle e in prossimità del vecchio mulino forma un laghetto e una splendida cascata che si può osservare in tutta la sua bellezza da un ponticello in pietra che la sovrasta. Le acque rimbalzano poi tra i grossi massi di tufo e proseguono il loro cammino verso sud. La zona, che è stata il set di numerosi spaghetti-western, è molto frequentata solo in occasione di alcune feste e sagre paesane; per gran parte dell’ anno consente di trascorrere, a chi decide di evadere dalle polveri sottili della metropoli, una splendida giornata immersi nella Natura. 🌄 CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 250 m Lunghezza: 10.200 km Durata: 6 ore GIRO AD ANELLO ⏰ ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 10.00 28 Gennaio 2022 Formello davanti al Palazzo Comunale CONSIGLIO PARCHEGGIO LIBERO IN LARGO FLORIO ROSETTI IN VIALE REGINA ELENA ✍️ PER PRENOTARE via whatsapp indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell´escursione) al 3283712494 Gianni Onorati ACCOMPAGNA AEV Gianni Onorati 3283712494 La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. 🎒 COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO : Obbligatorio l´utilizzo di scarpe da trekking, preferibilmente medi o alti; torcia frontale; zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga di aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all´occorrenza come strato più esterno protettivo. Pranzo al sacco. Consigliati 1,5 litri d’acqua e bastoncini telescopici. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l´equipaggiamento posseduto dall´escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all´attività 💲 CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L´organizzazione dell´evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell´evento, è competenza dall´accompagnatore che ne determina l´importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 10.00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori. 👇 DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all´escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k Visita il nostro sito www.noitrek.it

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

Anello del Monte Navegna - la montagna tra i 2 laghi

900m    12km    E    7ore    Locandina in PDF

Scenografico giro ad anello all´interno della "Riserva Naturale Cervia-Navegna", che ci offrirà suggestivi e ampi panorami tra 2 dei laghi laziali più imponenti del Lazio: lago del Turano e lago del Salto. Si parte dal paese di Ascrea, da dove inizia un sentiero che poco dopo ci offrirà una bellissima vista sul lago del Turano e sul borgo di Castel di Tora. Dopo aver attraversato i boschi tipici della riserva proseguiremo lungo il tratto più ripido e impegnativo del sentiero fino a raggiungere la vetta del Monte Navegna (1.508 mslm), da dove potremo ammirare dei bellissimi panorami: il Lago del Salto, il Monte Velino, il Terminillo, il Gran Sasso e i Monti della Laga. Torneremo ad Ascrea percorrendo un sentiero che ci porterà all´interno di una suggestiva faggeta poco prima del nostro arrivo. ------------------------------------------------- 📱 PER INFO E PRENOTAZIONI AEV Alessandro Corsi cell. 3292919215 Ti puoi prenotare anche direttamente sul sito internet https://www.viavaitrekk.it/19-anello-del-monte-navegna-la-montagna-tra-i-2-laghi/prenotazione

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

ANELLO a CRESTA ALTA! MONTE TANCIA e MONTE PIZZUTO con STARTREKK

900m    15km    E    7ore    Locandina in PDF

Startrekk vi propone un interessante percorso ad anello, tutto in cresta!Resteremo a quote inferiori a 1300 metri, quindi nessuna condizione di innevamento, nessun tratto esposto, il percorso è di tipo escursionistico. Si parte dall’osteria Tancia di Monte San Giovanni In Sabina (RI) e si affronta a petto fiero la cresta del Tancia, da sud verso nord.La vista si apre presto a sud, verso la pianura Sabina e le inconfondibili creste del Soratte.
Una volta in vetta (1292 m) si ammira finalmente Rieti e il gruppo del Terminillo.Dopo un bel percorso in discesa tra i faggi, ci riposeremo nel magnifico Campo Perugino, ampia radura incoronata tra gli alberiSi risale in direzione ovest, e si raggiunge la seconda cresta del nostro percorso, si incontra il Monte Pizzuto (1288), di seguito la punta Ferretti (1249 m), da qui la vista è ancora più bella! Si può ammirare il dirimpettaio Tancia e sotto di noi Campo  Perugino.
La vista spazia a 360 gradi, dal Reatino alla Sabina, ai Lucretili, alla lucente lama che indica il mare all’orizzonte..Si ridiscende verso sud, a cavallo di cresta, proseguendo facilmente a vista, fino a quanto la discesa si fa più ripida e si rientra nella vegetazione.Se saremo bravi, visiteremo anche la grotta di San Michele, piccolo santuario rupestre, raggiungibile con una breve deviazione.

DATI TECNICI ESCURSIONE:
DIFFICOLTA’: E-Media
DISLIVELLO TOTALE: CIRCA 900m
DISTANZA: CIRCA 15km
DURATA: 7/8 ore
TIPOLOGIA: Anello

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO
Scarpe da trekking, zaino, bastoni telescopici, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), borraccia (acqua almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica, lampada frontale per escursioni serali o notturne.
IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione!

ACCOMPAGNATORI:
Silvia Muzio 3934805965
AEV Lorenzo Imbimbo 3490509271

CONTRIBUTO ESCURSIONE:
15,00 euro

APPUNTAMENTO:
1^ APPUNTAMENTO:
- Appuntamento a Roma (da concordare con la guida)

N.B: La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, tramite WhatsApp o telefono.

2^ APPUNTAMENTO:
-ore 9.00 nei pressi dell’ Osteria del Tancia  - Monte San Giovanni in Sabina

https://goo.gl/maps/P1HPmgmgoueDmKJH6

NOTE AGGIUNTIVE:
In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo.

✅ PRENOTAZIONI:
https://www.startrekk.it/prenotazionismart.php?id=1180

N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione.

IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
✅ Linea guida da tenere durante le escursioni:
TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.

Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

Careia: Galeria Antica

200m    10km    T/E    5ore    Locandina in PDF



Vuoi trascorrere una giornata ricca di sorprese passeggiando lungo il confine della città eterna? A due passi dal vortice urbano, immerse nella campagna romana, scopriremo le vestigie di un insediamento abbandonato e ci lasceremo stupire dal fragore sordo dell’acqua che precipita sui tufi erosi dal tempo. Lasciate le auto nel piazzale di Santa Maria di Galeria incontreremo il Parroco che ci accompagnerà nella visita della bella chiesa costruita sui resti di una cisterna di epoca romana e poi trasformata in stile neogotico. Con lui scopriremo la storia e la leggenda che avvolge questa chiesa e visiteremo il piccolo museo annesso. Attraversati i campi prospicienti, in poco tempo raggiungeremo la grande porta ad arco che segna l’entrata di Galeria antica, una cittadina fondata dagli etruschi e abitata nel tempo da diverse popolazioni. Abbandonata e ripopolata più volte, ha visto partire gli ultimi abitanti nel 1809 a causa di una epidemia (o malaria).  Cammineremo tra tetti e muri delle case sgretolati per seguire con lo sguardo il campanile quasi intatto della chiesa di San Nicola. Ai piedi dello sperone di tufo visiteremo la mola, che con il suo passaggio quasi segreto ci permetterà di affacciarci sulle acque spumeggianti dell’Arrone. Da qui, attraversato un vecchio ponte, giungeremo ad una bella cascata che per molti anni è rimasta nascosta e quasi inaccessibile tra la fitta vegetazione, per consumare il pranzo su un grande prato. Lasciata Galeria antica, area naturale protetta del Lazio, torneremo a Santa Maria di Galeria dove, chi vorrà potrà gustare un aperitivo seduto ad un tavolo o sul muretto della bella fontana mentre il cielo si tingerà dei colori del tramonto. CARATTERISTICHE TECNICHE ESCURSIONE:
Difficoltà: E
Lunghezza: 10 km
Dislivello: 200 mt
Durata 5:00 ore circa
 APPUNTAMENTO:
Borghetto di Santa Maria di Galeria
https://goo.gl/maps/Fiq14TtqJmecZnGh8
ore 09.30
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e/o assegnare posti auto.
ACCOMPAGNA:
AEV – Silvio Giorgetta http://wa.me/+393927233833
AEV - Gianni Onorati http://wa.me/+393283712494
AEV – Forest Therapy Guide – Flavia Cristaldi
Evento riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento
(tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
Chi non possiede la tessera (che si potrà sottoscrivere il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio whatsapp anche luogo e data di nascita e dovrà compilare e presentare all’accompagnatore l’apposito modulo scaricabile al seguente link:
https://www.noitrek.it/wp-content/uploads/2021/02/NOITREK_Modulo_iscrizione_socio_2021.pdf
️ PER PRENOTARE:
Inviare messaggio whats app indicando nome, cognome, n° tessera Federtrek a:
AEV Silvio Giorgetta http://wa.me/+393927233833
CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:
L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è stabilito dall’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni.
Contributo di partecipazione: € 10
Aperitivo facoltativo composto  da un tagliere di salumi e formaggi con bevanda inclusa 10€
ANNULLAMENTO/MODIFICHE:
La guida, a sua discrezione, si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto per garantire la sicurezza, in funzione delle condizioni meteo, del sentiero o degli stessi partecipanti.
il partecipante già prenotato all’escursione che non potesse partecipare, dovrà avvisare per tempo l’accompagnatore per ragioni organizzative.
COSA PORTARE – ABBIGLIAMENTO:
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica) Bastoncini da trekking consigliati
Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata;
Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale e bastoncini.
Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette)
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza.
DISPOSIZIONI ANTI COVID-19:
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione
in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k
ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU:
Visita il sito: www.noitrek.it
Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX
Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale:
https://www.facebook.com/Noitrek
Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/
CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI:
– Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/
– Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

SENTIERO DEL BIANCONE - Santa Severa

450m    15km    E    6ore    Locandina in PDF

Sabato 29 Gennaio gennaio ci andremo ad allenare ancora un pochino!!! Ci troviamo sui monti della Tolfa, qui la camminata è più faticosa. Una bella emozionante salita verso il cielo ci aspetta, con tante sorprese all´orizzonte! La terra giallo/ocra argillosa che calpesteremo ci ricorda posti lontani! Una volta arrivati in cima ci godremo un panorama mozzafiato verso il mare. Poi la discesa al fiume che ci permetterà di fare un bellissimo giro ad anello, percorrendo un sentiero ricco di colori e vegetazioni inaspettati....anche lì le sorprese non mancheranno, ogni angolo o spiaggetta ci regalerà grandi emozioni! A fine escursione, se il tempo ce lo permetterà e se saremo abbastanza veloci, andremo a goderci il tramonto al mare, proprio sotto il castello di Santa Severa, con piccolo aperitivo offerto da me!

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

CIASPOLANDO con STARTREKK - IL RIFUGIO SEBASTIANI a CAMPO FELICE

550m    14km    E    7ore    Locandina in PDF

Per proseguire il nostro ciclo di escursioni sulla neve vi proponiamo stavolta una ciaspolata tutt’altro che difficile ma di grande soddisfazione anche per chi non ha precedenti esperienze di utilizzo delle ciaspole.
Partiremo dalla piana di Campo felice presso il rifugio Alantino e superato il breve dislivello altimetrico iniziale proseguiremo seguendo i pianeggianti percorsi che seguono la strada sterrata fino a raggiungere le Ex-miniere di Bauxite.
Da li cominceremo a salire inoltrandoci negli stupendi boschi di faggio innevati. Una volta raggiunta l’estesissima piana, da dove scorgeremo il nostro punto di arrivo, potremo ammirare l’imponente costone di questa parte del complesso del Parco Naturale Regionale del Velino-Sirente.
Il percorso consente di attraversare ampie zone innevate del PNR Velino-Sirente. Nel tratto finale saremo vicini all’area di ripopolamento del grifone e sarà possibile avvistare uno di questi fantastici rapaci dall’apertura alare impressionante.
La pratica acquisita nell’utilizzo delle ciaspole lungo questo tratto iniziale, ci servirà per affrontare l’ultima salita del nostro percorso che ci porta al rifugio CAI Vincenzo Sebastiani (2102 s.l.m.)
Avremo forse la possibilità di pranzare tutti insieme nel rinnovato e bellissimo rifugio... ci stiamo lavorando, restate sintonizzati per non perdere gli aggiornamenti
La via del ritorno ricalca il nostro percorso di andata fino al ritorno al rifugio Alantino.

DATI TECNICI:
Difficoltà: E in ambiente innevato;
Dislivello: 550 mt;
Lunghezza: 14 km;
Durata stimata: 7 ore.

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
Scarponcini da trekking (NO SCARPE da GINNASTICA, NO SCARPE BASSE NON IMPERMEABILI), ghette, zaino, bastoncini, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), acqua (almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare.
IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione!

ACCOMPAGNATORI:
AEV Danilo Rosati 335.1330303
AEV Pieluigi Picconi 347.5077183

CONTRIBUTO ESCURSIONE: 15,00 euro

NOLEGGIO CIASPOLE: 5€ (fino ad esaurimento disponibilità delle nostre). In alternativa sono da noleggiare in autonomia presso i negozi specializzati (consigliamo RRTREK a S. Giovanni) o direttamente sul posto presso i noleggi sci (verificare telefonicamente la disponibilità)

APPUNTAMENTO:
Ore 9:00 Rifugio Alantino Campo Felice https://g.page/Rifugio-Alantino-501083223333715?share

PRENOTAZIONI: https://www.startrekk.it

N.B: La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, WhatsApp o telefono.
N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio degli accompagnatori sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione.
IMPORTANTE: vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek: http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.
Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso.
Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già compilato e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

Sab 29 Gennaio CineTrek: Fellini e la Roma della Dolce Vita, passando per gli Studi di Cinecittà

0m    4km    T    5ore    Locandina in PDF

Sab 29 Gennaio CineTrek: Fellini e la Roma della Dolce Vita, passando per gli Studi di Cinecittà 📧https://www.pontierideldialogo.org/?page_id=8042 🌻Un itinerario sulla Roma Felliniana e luoghi della Dolce Vita ,con un esperto di cinema per scoprire alcuni dei luoghi iconici di Fellini, a Cinecittà per esplorare l’area degli Studios e dei Set insieme a una guida dell’Istituto Luce , tra cui il leggendario Studio 5 dedicato a Fellini, per gustare in diretta l’atmosfera del “fare cinema”, la grande macchina dietro la settima arte. 👣 4 Km circa; 💪difficoltà Turistica ; 📈dislivello 30 m, durata h 5,30 💰 Quote Gita € 15 (comprende esperto di cinema ) da aggiungere🎟️ Ingresso Cinecittà con visita guidata agli Studi ( Adulti= € 14, Over 65/under 26 = € 13, Bambini 5 – 12 anni = € 7, Universitari= € 13 euro, Disabili = € 7, accompagnatore di disabile omaggio) ⏰Appuntamento: h 9:30 davanti al Leon Bar, Via Sardegna 35. https://goo.gl/maps/5MMzKKTuxBJm9Cr59 🔙 16,30/17 da Cinecitta Metro porter con se auricolari e 2 biglietti ATAC per informazioni chiamare ANDREA FELLEGARA 329 7100219 GRAZIE

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

ANELLO DEL CERVO ETRUSCO

354m    15km    E    6ore    Locandina in PDF

Associazione ViverEtruria presenta il 29 gennaio, questa meravigliosa esperienza che non puoi non fare. Nel selvaggio territorio di Barbarano Romano, si svolgerà questo TOP TREKKING, dove il popolo etrusco ci ha lasciato testimonianze del suo passaggio, basti ricordare il Tumulo Cima, il Tumulo del Tesoro e altre bellissime testimonianze, il tutto immerso in un contesto naturale integro. Arriveremo sul pianoro dell’antica città di San Giuliano, dove la chiesa medievale ci aspetta con il suo fascino. Veramente è difficile raccontare tutto, è luogo magico e bellissimo, che bisogna viverlo di persona. L´aspetto naturale ti lascia senza fiato. Percorreremo immersi nelle forre tipiche di queste zone, sentieri poco conosciuti che vi riempiranno l´anima, che ci porteranno alle mole costruite sul torrente Biedano.

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

da Campagnano a La Storta

600m    23km    T/E    5ore    Locandina in PDF

LA VIA FRANCIGENA progetto La Via Francigena Vedi i Dettagli da Campagnano a La Storta Usciti da Campagnano, ammiriamo il bel panorama sulle campagne laziali, prima di entrare nell´area del Parco di Veio, dove visitiamo la chiesa della Madonna del Sorbo. Attraversiamo quindi la meravigliosa Valle del Sorbo prima di salire verso il bel centro storico di Formello. Affrontiamo poi un lungo tratto panoramico tra ampi prati, fino a Isola Farnese e La Storta.

‼️dati tecnici ‼️ 👉Percorso di circa 23 km 👉Dislivello 600 metri circa 👉Difficoltà T/E (escursionistico) ‼️Cosa portare ‼️ 👉Scarpe comode, preferibilmente da trekking basse 👉Bastoncini da trekking facoltativi 👉Capo impermeabile 👉Pranzo al sacco 👉Acqua almeno 1 litro

‼️Escursione riservata ai tesserati Federtrek possibilità di tesserarsi massimo 24 prima dell´escursione previo contatto con un accompagnatore entro il venerdì ‼️ ✔️Contributo escursione 10 euro ☎️Info e prenotazioni AEV Cinzia Cavoli 349 1841168 Comunicare nome cognome e numero di tessera ‼️Saranno osservate tutte le Misure di sicurezza in merito al Protocollo sanitario Covid-19

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

Oriolo Romano: la città felice tra natura e cultura

300m    10km    E    5ore    Locandina in PDF

Oriolo Romano: la città felice tra natura e cultura A pochi chilometri da Roma su una strada consolare un tempo chiamata Via Clodia, sorge un piccolo gioiello che per la sua particolarità è annoverato tra i “borghi autentici d’Italia”. Oriolo Romano è infatti uno dei pochissimi insediamenti razionalmente pianificati dal punto di vista urbanistico già a partire dalla sua nascita. Definito dal suo fondatore “una città ideale e felice”, è ancora oggi un connubio armonioso tra natura e insediamento umano. Splendide sono, infatti, le aree naturali che lo circondano, in particolare il complesso di viali alberati che dà origine alle Olmate e la Faggeta di Oriolo, bosco di faggio patrimonio dell’UNESCO dal 2017. Ed è proprio dalle Olmate, che partiremo per l’escursione alla scoperta del territorio. Percorreremo un sentiero ad anello, saliremo lentamente attraverso pascoli, fontane e abbeveratoi giungeremo ad un bosco di cerri dal quale si accede alla faggeta che ricopre il Monte Raschio (562m), uno dei rilievi collinari più importanti del complesso dei Monti Sabatini. Entreremo nel bosco, dove il faggio vegeta a quote molto inferiori a quelle solite grazie ad un microclima particolare di umidità e frescura, favorito dalle acque sotterranee e dalle correnti umide provenienti dal vicino lago di Bracciano. Arrivati in cima al monte ritorneremo al paese passando da un’insolita pineta, piantata cinquanta anni fa per rimboschire una parte di territorio prima destinato al pascolo e attraversando una delle più belle strade di Oriolo Romano con il suo caratteristico suolo di sampietrini, giungeremo agli stupendi giardini di Palazzo Altieri, oggi Polo Museale del Lazio per concludere poi la nostra escursione alla Fontana delle Picche del Vignola.

TRASPORTO: Auto proprie COSA PORTARE: almeno 1- 1,5 lt d’acqua. Pranzo al sacco. Ciaspole. Bastoncini da trekking. Zainetto adeguato (25/30 lt) , non presentarsi con zainetti scolastici o da città. ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking con vibram ben conservato obbligatorie, berretto, occhiali da sole e protezione solare. E’ consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti ed antivento/antipioggia.

Per informazioni e prenotazione rivolgersi a AEV Simonetta Rossi 3398261880 AAEV Carla Cianchetti 3491687415 Appuntamento h 9:30 Stazione ferroviaria di Oriolo

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

Il Borgo di Fara Sabina

250m    9km    T    4ore    Locandina in PDF

Borghi Experience

Il Borgo di Fara Sabina In quest’epoca di continui cambiamenti, facciamoci accogliere dall’abbraccio fraterno dei nostri avi andando in visita all’’antico territorio delle ‘mamme di Roma’, le antiche Sabine il cui ratto è storia. Attraverso un percorso ad anello partendo dall’abitato di Coltodino, andremo in visita all’antico borgo di FARA IN SABINA con i suoi scorci unici sulle campagne circostanti, famose per la coltivazione dell’antichissima pianta dell’ulivo, l’oro dei sabini.

Lunghezza: 9 Km circa Difficoltà: T Dislivello: 250 mt Partenza: ore 10:00. Appuntamento sul posto a Coltodino (RI), maggiori informazioni al momento della prenotazione. Durata: 4 ore circa escluse pause Quota di partecipazione: Euro 10 Info e prenotazioni: ATUV Ornella cell 329 3136393, ATUV Christine cell 338 3144177. Nome cognome n. tessera Federtrek (obbligatoria d€15 valida 1 anno) Scarpe da trekking o adatte a suolo sterrato. Zaino con almeno 1.5 lt di acqua. PRANZO al sacco PORTARE auricolare del cellulare. Linee guida Covid: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k L’associazione si riserva di cambiare o annullare l’escursione in caso di condizioni meteo sfavorevoli.

_________________________________________________________________________________________
dal 29-01-2022 al 29-01-2022

MONTI SIMBRUINI: CON LE CIASPOLE SUL MONTE CALVO

350m    10km    E    5ore    Locandina in PDF

Facile ciaspolata ad anello nel cuore dei Monti Simbruini che da Campo dell’Osso ci conduce al Monte Calvo, punto panoramico, quindi a Campo Buffone e ritorno al punto di partenza. N.B. Si possono noleggiare le ciaspole sul posto; costo 10€. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Mario Petrassi 338 9717878 AEV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

DA ANTICOLI A SAMBUCI

970m    9km    E    4ore    Locandina in PDF

Questa volta, cari amici, saremo più temerari. Poiché la precedente è molto piaciuta, da Anticoli Corrado ci spingeremo sino a Sambuci, passando per Saracinesco che è stata la meta della precedente uscita. Attraverso questo itinerario potremo cavalcare la piccola catena dei Ruffi da Nord-Ovest valicando dalla Valle dell´Aniene a quella del Giovenzano con un percorso facile e ricco di stupendi paesaggi. Seguendo il Sentiero delle Modelle, aggirando il borgo di Saracinesco, ci immetteremo direttamente, sul tracciato 562 che conduce tutto in discesa a Sambuci. La strada è quasi tutta carrabile e si inoltra, subito dopo un bel fontanile, tra boschi misti e piccole vallate che rigano i fianchi della montagna. Durante il tragitto si intercetta il Fosso Sambucaro, che, in questi tempi invernali, forma suggestive cascatelle. Oltrepassato l´acquedotto comunale di Sambuci si arriva a Fonte Jara e quindi nell´abitato ove potremo visitare l´elegante parco del castello e il suo grazioso borgo. Qui consumeremo il nostro pranzo a sacco e poi con una staffetta di macchine, per soli autisti, ci riporteremo ad Anticoli Corrado. Di seguito le caratteristiche del percorso: Difficoltà E Dislivello + 470 m, -500 m Lunghezza 9 Km Tempo Percorrenza 4 h INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI A.E.V. Marzio Rotili cell. 338 7521219 Luigi Tilia cell. 349 0993075 Per prenotazioni da Roma (entro le 12 di Sabato 29/01/2022) Marina Lo Bascio cell. 338 9659868 NOTE: Appuntamento: Ore 08,00 – Fermata metro C Malatesta - Roma oppure alle 09,00 Piazza delle Ville di Anticoli Corrado. Costo Escursione: contributo di 10€ dovuto a spese escursione valevole per tesserati FederTrek. Costo della tessera FederTrek (obbligatoria) 15€. Pranzo al sacco; munirsi di acqua in abbondanza. Abbigliamento: consono per una giornata da passare all’aperto: scarpe da trekking, k-way, cappello e bastoncini. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni, in caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. I partecipanti dovranno attenersi al rispetto delle misure anti COVID-19 vigenti, come indicato dalle raccomandazioni di Federtrek all’indirizzo: http://www.federtrek.org/?p=3836.

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

IL MONTE DELLE FATE: JO CATURO

630m    15km    E    8ore    Locandina in PDF

Chiunque abbia già fatto un’escursione sul monte delle Fate non potrà mai aver vissuto un’esperienza simile a quella che vi stiamo proponendo. Gasbarrone tornerà con la voce del Professor Giuseppe Lattanzi, direttore del museo “Terre di Confine” di Sonnino, che ci rivelerà la vera documentata storia della vita e della morte del brigante dei briganti. Una storia accattivante come quelle che i nonni ci raccontavano davanti al camino. Il museo verrà aperto gratuitamente, straordinariamente, esclusivamente per noi. Ma procederemo andando prima a visitare queste terre dove alcuni cippi originali del confine tra Stato Pontificio e Regno delle due Sicilie sono tuttora al loro posto, nei pressi degli attuali confini tra le provincie di Latina e Frosinone. C’è stato un leggendario tempo in cui il popolo degli Ausoni era stanziato in questi luoghi. Gli dei protettori vegliavano sulle genti tramite le fate sapienti, leggiadre fanciulle che vivevano aleggiando all´ombra dei boschi. Sulla cima dei monti danzavano nel cielo stellato raccontando storie che davano senso alla vita dei cittadini. Un tempo in cui la ricchezza era costituita da valori inestimabili: la socialità, la solidarietà, la condivisione, la fratellanza. Ora che i nomi di quel tempo aureo sono rimasti ai monti possiamo rivivere quei sentimenti attraversando con delicatezza e rispetto queste “favolose” terre di confine. Inizieremo la nostra escursione proprio da Sonnino, la città del fantomatico brigante, entrando presto in quei magici boschi oggi ricchi di oliveti e lecci dirigendoci verso la via dell’antico confine. Qui avremo modo di godere di un vasto panorama affacciato sulla Valle Marina. Incontreremo i cippi che, come vedrete, sono assolutamente originali e affascinanti. Proseguendo di nuovo attraverso il bosco giungeremo ad un’ampia sella: Forca Palomba, dove domina Jo Palu ma, appena un pò nascosto, un pozzo romano di epoca non precisata. Da qui il sentiero salirà dolcemente solcando ancora la lecceta che ci accompagnerà tra i sussurri delle leggendarie Fate fino a giungere in una zona aperta e sassosa: saremo giunti al rifugio Jo Caturo alle pendici del Monte ad esse dedicato. Dopo una breve sosta affronteremo il tratto finale che ci porterà sulla cima moltiplicando il piacere della vista che, se il cielo vorrà, ci permetterà di vedere le isole pontine e Ischia. Riscendendo verso Sonnino il paesaggio acquisterà nuove luci e ombre che ci accompagneranno fino giù in città. Il Professore ci ospiterà nel museo e ci mostrerà i valorosi figli delle terre di confine, ciò che queste terre hanno donato ai loro abitanti e l’orgoglio che li caratterizza. Ma non finirà qui: tra racconti da sogno e storia recente ci sarà venuto un certo appetito … interverrà quindi la straordinaria Cuoca Amalia Campanile e il creativo Mastro Birraio Livio Lattanzi. Amalia preparerà per noi sublimi bruschette condite col rinomato olio di Sonnino accompagnate dalla locale “zazicchia secca” e le gustose olive di questa terra. Livio ci offrirà ben 4 gusti della blasonata Birra Artigianale “Terre di Confine” vincitrice del Premio Regione Lazio 2021. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: mt. 630 Lunghezza: km. 14,600 Durata: ore 8 APPUNTAMENTO 30 Gennaio 2022 - ore 9:00 (anche un pò prima) Sonnino, via Guglielmo Marconi 145 (campetto di calcetto) https://goo.gl/maps/ixKkcgvjqrH5NvFR6 PER PRENOTARE via Whatsapp wa.me/3457345608/3498027433 indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek ACCOMPAGNANO AEV Vinicio La Pietra 3457345608 AEV Andrea Dimarcoberardino 3498027433 L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Chi non possiede la tessera potrà sottoscriverla il giorno stesso dell’escursione avendo avuto cura di indicare nel messaggio whatsapp anche luogo e data di nascita e di compilare e presentare all’accompagnatore l’apposito modulo scaricabile al seguente link: https://www.noitrek.it/tesseramento/ ANNULLAMENTO/MODIFICHE Gli accompagnatori a loro discrezione, si riservano il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto per garantire la sicurezza, in funzione delle condizioni meteo, del sentiero o degli stessi partecipanti. Il partecipante già prenotato all’escursione che non potesse partecipare, dovrà avvisare per tempo l’accompagnatore per ragioni organizzative. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k COSA PORTARE - ABBIGLIAMENTO Abbigliamento idoneo a una escursione e alla permanenza in montagna o in natura, in particolare: Calzature da trekking (obbligatorie, no scarpe da ginnastica), Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Se del caso, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale e bastoncini. Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette). Gli accompagnatori sono a disposizione per suggerimenti e indicazioni utili. Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno non accettarne la partecipazione all’attività. CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è competenza dell’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 15 Degustazione bruschetta e spuntino di prodotti locali: € 3.00 L’ingresso al museo, la falia con i cacchietelli e la birra saranno offerti dal Direttore e dal Mastro Birraio. ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

DA GENZANO A NEMI NEL MITO DI DIANA, TREK SUBURBANO LUNGO IL PERCORSO GEOTURISTICO

350m    13km    E    7ore    Locandina in PDF

Escursione alla scoperta di due graziosi centri abitati “fuori porta”. Genzano, soprattutto nota per la famosa infiorata, vanta importanti architetture civili e religiose quali la Collegiata della SS Trinità, il santuario di S. Maria della Cima, il palazzo Sforza-Cesarini e la fontana di S. Sebastiano che potremo apprezzare durante la passeggiata. Un facile percorso in parte lastricato e in parte sentiero extraurbano ci condurrà a Nemi, proprio al centro dei Colli Albani, dove potremo visitare, oltre al grazioso abitato, la Parrocchiale di S. Maria del Pozzo, il santuario del Santissimo Crocifisso e Palazzo Ruspoli edificato nel medioevo e ristrutturato nel periodo rinascimentale. A questo punto sarà praticamente impossibile resistere alla tentazione delle saporite fragoline che si propongono ad ogni angolo. Rientro a Genzano rifacendo a ritroso il percorso. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Alfredo Passaro 338 7647740 AV Salvatore Iovine 333 4626252

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Il Sentiero del Biancone

450m    14km    E    7ore    Locandina in PDF

Il Sentiero del Biancone è un lungo e piacevole percorso ad anello in un’area tra le più importanti dal punto di vista naturalistico. Deve il nome alla presenza di alcune coppie di bianconi, rapaci diurni piuttosto rari, che è possibile avvistare insieme ad altri quali nibbi, falchi pellegrini, sparvieri e lodolai. Il percorso si sviluppa tra la macchia ed il bosco intorno al Monte Cavone offrendo nella prima parte del tracciato suggestivi panorami, sia verso la boscaglia quasi incontaminata che verso la costa del Mar Tirreno, dove imponente si erge l’incantevole Castello di Santa Severa. Arrivati al Monte Cavone (386 m slm) scenderemo attraverso la macchia di Santa Caterina; prima di giungere alla provinciale, si incontra un guado e due splendide querce centenarie abbracciate, dopo di che si raggiunge lo “Stazzatone”. La seconda parte del percorso si snoda tra il Rio Fiume, il secondo fiume più grande dei Monti della Tolfa, un sentiero “naturalistico” dove è possibile vedere varie specie volatili. Lasceremo il corso del fiume solo poi per tornare al nostro punto di partenza. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 12, i minori non pagano. TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori € 5 COSA PORTARE: almeno 1,5 litro d’acqua a testa, pranzo al sacco. ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: scarponi da trekking (obbligatori), e bastoncini abbigliamento a strati possibilmente con indumenti tecnici traspiranti, giacca antivento/antipioggia, pile, copricapo, guanti, occhiali da sole e crema protettiva. Portare con sé bicchierino in plastica rigida non monouso per poter prendere il nostro meritato caffè in pausa pranzo (non porteremo più bicchieri di plastica monouso per diminuire inquinamento da plastica). 1°APPUNTAMENTO: h 8.00 Mac Donald- Circ. Cornelia Metro Cornelia 2°APPUNTAMENTO: h 9.00 Buondì - Pasticceria e Tavola Calda 00059 Tolfa RM https://maps.app.goo.gl/YrQtVs5bDoeVszex8

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Il SANTUARIO della MENTORELLA per il SENTIERO WOJTILA con STARTREKK

800m    12km    E    5ore    Locandina in PDF

Partendo dal paese di Pisoniano raggiungeremo il Santuario della Mentorella lungo il sentiero intitolato a Karolol Wojtila attraversando boschi di maestosi castagneti. Il sentiero presenta alcuni tratti in forte pendenza ma di lieve difficoltà.

A Pisoniano si parte da Piazza del Municipio, si percorre la stradina in discesa, poi la scalinata e la carrareccia, fino a superare nel punto più basso un piccolo ruscello su un ponticello. Di lì in costante salita si arriva ad Ara di Palazzo, dove si trova una statua dedicata a Giovanni Paolo II. Da qui in poi il sentiero è costantemente in salita. Il percorso procede a zig-zag, fino ad uscire dal sentiero in prossimità dell’ingresso al Santuario. Visita alla grotta di S. Benedetto, sosta sulle terrazze panoramiche prima di proseguire per Monte Cerella e per Guadagnolo (il comune più alto del Lazio).

Il ritorno a Pisoniano è per lo stesso sentiero, con qualche variante nel tratto Santuario- Guadagnolo.

DATI TECNICI ESCURSIONE:
Difficoltà: E
Dislivello: 800 mt
Km: 12,00
Tipo: A/R
Tempo di percorrenza: 5h (escluse soste)


APPUNTAMENTO:
Ore 9.00 – Bar New Fantasy - Via delle Piagge, 25, 00020 Pisoniano RM
GoogleMap https://goo.gl/maps/Vk4weYqgBE3Xps1t6


PRENOTAZIONI:
Direttamente dal nostro sito www.startrekk.it inserendo i tuoi dati al seguente link:
https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1183

ACCOMPAGNATORI:
AEV Pierluigi Picconi +39 347 507 7183
AEV Danilo Rosati +39 335 133 0303
AEV Andrea Zanchi +39 377 1613359


CONTRIBUTO ESCURSIONE: 15,00 euro


COME VESTIRSI:
Abbigliamento a strati, scarpe da trekking (OBBLIGATORIE), bastoncini, guscio antivento/pioggia, guanti, cappello, torcia frontale, acqua (almeno 1,5lt) e pranzo al sacco.

N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante l’escursione.

IMPORTANTE:
Vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per le escursioni effettuate durante l’emergenza Covid-19
http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento, tessera FederTrek 15,00€ valida 365 giorni dalla data di emissione.
Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

Visita il nostro sito www.startrekk.it

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

SCOPRIRE ROMA: A CACCIA DI INDIZI, MISTERI E SORPRESE

200m    15km    T    8ore    Locandina in PDF



SCOPRIRE ROMA: A CACCIA DI INDIZI, MISTERI E SORPRESE

Indizi, quiz e tracce da seguire per un’ avventura urbana fuori dall´ordinario.
Una giornata più emozionante di sempre che vi farà riscoprire la città giocando.
Una caccia poliedrica che vi porterà attraverso luoghi noti o semi sconosciuti a vivere la città in una nuova, giocosa prospettiva.
Sarete divisi in squadre, ogni squadra andrà alla ricerca di indizi per aggiudicarsi la sorpresa finale.
Un’iniziativa divertente volta a far scoprire le realtà nascoste di una delle città più belle al mondo che si concluderà in un luogo insolito e magico.

Adatta a tutti: dai turisti in cerca di un’alternativa ai classici tour, alle famiglie, ai gruppi di amici e ai single per conoscere nuova gente giocando insieme !!
Cosa aspetti ad unirti ?

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 piazza della libertà, Roma ( sotto la statua )

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, pranzo al sacco e acqua

PER PRENOTARE
Inviare messaggio whats app cellulare 338 3144177

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €15,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza o inviare tramite whatapp. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 piazza della libertà, Roma ( sotto la statua )
Link : https://goo.gl/maps/FS5VdEWG7EZxfBgF8

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: https://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/archivioNormativaNuovoCoronavirus.jsp

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

LAGO DI NEMI ANELLO DEGLI ACQUEDOTTI

300m    11km    E    ore    Locandina in PDF

Partendo dalle Piagge di Genzano percorreremo un sentiero costeggiato da castagni spettacolari e bellissimi affacci panoramici sul Lago, entreremo nel bosco magico di Fontana Tempesta, regno della Ninfa Egeria che quì si narra fece innamorare il Re Numa Pompilio, una delle tante leggende legate a questo luogo, meta obbligata di poeti scrittori e artisti che soprattutto nell’Ottocento attraversavano i Castelli Romani. Il cammino prosegue, ci porterà fino a Nemi e dopo aver goduto dello stupendo panorama sul lago, dal belvedere scenderemo attraversando il paese fino alla piazza con i caratteristici negozi che vendono le specialità del posto come le famose fragoline…ritemprati dalla pausa pranzo torneremo a Genzano percorrendo a mezza costa l’antico sentiero degli acquedotti, costellato di opere idrauliche pre-romane, grotte, cascatelle e cunicoli. Suggestivo e a tratti impegnativo richiede un po’ di attenzione, in alcuni punti il sentiero si fa stretto e umido. Dovremo attraversare brevi cunicoli tra le rocce alcuni piuttosto stretti. Sconsigliato a chi soffre di claustrofobia APPUNTAMENTO: ore 9,00 Piazza Paolo Mocchetti a GENZANO - auto propria In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione su richiesta metteremo in contatto soci che offrono o chiedono un passaggio INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Castel San Pietro e la Valle delle Cannuccete

650m    15km    E    7ore    Locandina in PDF

Escursione storico naturalistica nella Valle delle Cannuccete. Si parte da Palestrina e attraverso una salita tortuosa e ripida si arriva al borgo di Castel San Pietro. Si attraversa il paese e ci si inoltra attraverso il sentiero nella Valle delle Cannuccete, attraversando un bosco molto fitto con sorgenti e alberi secolari. Faremo una sosta ritemprante per poi tornare con vari sali-scendi a Castel San Pietro con un bel giro ad anello e visiteremo il borgo medievale con vista mozzafiato sulla campagna romana. ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 9.00 parcheggio libero via della Stazione di Palestrina (coordinate Google Maps: 41.836349, 12.894425), Palestrina. Si raccomanda cortesemente la puntualità. Informazioni e prenotazioni: AEV Antonio Cricenti 3273054730, AEV Tiziana Germani 3476264709

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Parco Nazionale D’Abruzzo Serra del Campitello

450m    15km    E    5ore    Locandina in PDF

Con le ciaspole e con gli sci iniziamo l’escursione nei pressi di Passo Godi all’inizio della Valle dei Campanili località le Pietrature, raggiungeremo prima lo Stazzo di Ziomas poi la Valle del Tasso ed il Rifugio di Campo Rotondo ed infine il Valico di Campitello con splendide vedute sul PNA.

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

LA VIA DEGLI INFERI E LE 5 CASCATE DI CERVETERI – ESCURSIONANDO/ DEGUSTANDO

350m    14km    E    6ore    Locandina in PDF

ESCURSIONE AD ANELLO Con Degustazione! Un’altra giornata all’insegna del divertimento in mezzo alla natura. Partiremo dal Parcheggio della Necropoli della Banditaccia (riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità) per immergerci immediatamente in un paesaggio rupestre. Respireremo la storia del popolo Etrusco attraversando la suggestiva Via degli Inferi, lo storico collegamento tra la città dei vivi e la città dei morti. Proseguiremo poi verso un’antica porta etrusca, la Porta Coperta, dove inizierà il nostro anello. Una bella discesa ci porterà al primo divertente guado da attraversare con le buste (della spazzatura con maniglie, possibilmente colorate) che ci permetterà di arrivare alle cascate. Il paesaggio è molto vario! Oltre alle mura dell’antica città Etrusca (Caisra) e alle cascate, incontreremo anche alcune ferriere, cercheremo un ponte nascosto e ammireremo a fine escursione le tombe del laghetto e l’affascinante valle del Manganello. Cammineremo accompagnati dal meraviglioso e rilassante suono dello scorrere dell’acqua, Rivoli e ruscelli che hanno levigato per millenni questo territorio di roccia vulcanica disegnando fossi, forre, salti d’acqua e laghetti. Pranzo al sacco. A fine escursione (per chi vorrà) ci aspetta una fantastica degustazione all’interno della Pizzicheria Moderna “”Nostro”, richiesto green pass. 1 tagliere + 1 calice di vino = Euro 10,00 https://www.facebook.com/NostroPizzicheriaModerna/

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Con le Ciaspole sul M.Te Turchio - La Porta Nord del PNALM

650m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

NoiTrek vi propone un anello di media difficoltà, con un tracciato poco battuto che ci porterà a conoscere il Monte Turchio (1.898mt), la montagna che si erge a sentinella del Passo del Diavolo, l’accesso più frequentato del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il percorso inizia dalla grande Radura della Parruccia dalla quale guadagneremo la quota delle creste e delle molte anticime del Turchio, attraverso stretti valloni ed ampi anfiteatri, circondati da una faggeta ad alto fusto di grande effetto con l’ambiente innevato. Raggiunte le due croci della vetta si apriranno verso il basso affacci spettacolari sulla immensa Piana del Fucino, sulla Vallelonga, sulla spianata della Cicerana e sull’Alta valle del Sangro mentre in quota avremo la limpida visibilità sui monti Velino, Sirente, Marsicano, la catena del Gran Sasso, della Majella, le vette della Camosciara fino al Monte Petroso. Il sentiero di ritorno interesserà il versante Orientale percorrendo un ripido pendio che ci porterà alla Radura di Pratalonga e da qui al punto di partenza. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Tipologia: Escursione ad anello Difficoltà: E Dislivello: 650 mt circa Lunghezza: 12 km circa Durata: 6 ore circa APPUNTAMENTO 09:30 di Domenica 30 Gennaio – Rifugio del Diavolo – SS 83 - Parcheggio inizio Sentiero T1 PER PRENOTARE Via Whatsapp al 344 119 7571 – Emilio Petri, indicando nome e cognome dei partecipanti, numero e scadenza della Tessera Federtrek o la necessità di farla. N.B PRIMA DI PROCEDERE ALLA PRENOTAZIONE E’ NECESSARIO CONTATTARE GLI ACCOMPAGNATORI. ACCOMPAGNA AEV Emilio Petri – 344 119 7571 AEV Gianni Onorati – 328 371 2494 L’escursione verrà effettuata in osservanza del D.L. 40 del 28 febbraio 2021 con particolare riguardo all’ Art. 26 comma 2. Nel caso che nei 2 gg precedenti l’escursione il Bollettino Meteomont riportasse nella zona interessata, un rischio valanghe maggiore di 2, l’escursione verrà annullata. L´accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio Whatsapp anche luogo e data di nascita. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 La zona interessata dall’escursione si trova in Abruzzo che attualmente è in ZONA ARANCIONE. In base alle ultime decisioni del governo, Lo spostamento in questa zona è consentito da ZONA BIANCA, ZONA GIALLA E ZONA ARANCIONE esclusivamente con Greenpass BASE e RAFFORZATO. https://www.governo.it/.../tabella_attivita_consentite.pdf In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO: Obbligatorio: Ciaspole e bastoncini da trekking con dischetti larghi. Su richiesta è possibile il noleggio delle nostre ciaspole a 10€ (fino ad esaurimento - numero limitato) Scarpe da trekking alte alla caviglia – altra tipologia di scarpe non sarà ammessa. Necessario: Zaino 40l, pantaloni lunghi da trekking, maglia termica, guscio anti pioggia, giacca a vento, pile, cappello o fascia frontale, guanti, occhiali da sole. Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette) SI PREGA DI ATTENERSI ALLE INDICAZIONI SU INDICATE QUALORA GLI ACCOMPAGNATORI GIUDICASSERO NON ADEGUATO L’EQUIPAGGIAMENTO POSSEDUTO DALL’ESCURSIONISTA, POTRANNO ESCLUDERLO DALL’ATTIVITA’ PER RAGIONI DI SICUREZZA CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L´organizzazione dell´evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell´evento, è stabilito dall´accompagnatore che ne determina l´importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 15 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/tesseramento/ ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Grande Trek in collaborazione con il Parco Archeologico dell´Appia Antica

0m    12km    T/E    5ore    Locandina in PDF

TREKKINCITTA´

Grande Trek in collaborazione con il Parco Archeologico dell´Appia Antica Inforidea e Federtrek avviano una collaborazione con il Parco Archeologico dell´Appia Antica in occasione di un evento di raccolta fondi per il progetto "Appia Play La Cultura come gioco". Il Parco offre ai partecipanti un grande Trek Archeologico Naturalistico nel Parco dell´Appia gli accessi ai tre grandi beni Archeologici dell´Appia: Villa dei Quintili, Villa di Capo di Bove e Cecilia Metella, dove anche il Direttore del Parco e gli Archeologi saranno lieti di accompagnarci attraverso la storia e il fascino di questi inestimabili tesori. Il tutto condito da un Trekking che parte dall´Area degli Acquedotti, attraversa lo Statuario per arrivare alla villa Dei Quintili, quindi Asse Appia Antica, Capo di Bove, Cecilia Metella e per chi vuole continuoare nel pomeriggio attraverso la Caffarella. Un grande evento per una giusta causa Il contributo di 10 euro per partecipare sarà interamente devoluto alla raccolta fondi per allestire una sala didattica nella villa di Capo di Bove che ospiterà molti e divertenti laboratori ludico-creativi per bambini e ragazzi, per far conoscere il nostro patrimonio culturale

Note: - Il trek con le visite ai monumenti termina alle ore 13,30 ma può essere prolungato anche nel pomeriggio - pranzo al sacco per chi vuole rimanere anche il pomeriggio -Obbligo Supergreenpass per accedere ai musei -Nel costo dei 10 euro sono compresi tutti gli accessi ai monumenti. -Tutti i partecipanti contribuiranno alla raccolta fondi del progetto contribuendo con i 10 euro della escursione.

Per info e prenotazioni Riccardo Virgili 3926875973 - mail info@inforideeinmovimento.org Appuntamento ore 9,00 davanti Chiesa di San Policarpo (Largo Arulenio Celio Sabino) info sul progetto: https://www.retedeldono.it/it/progetti/parco-archeologico-dellappia-antica/appiaplay.-la-cultura-come-gioco

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

IL SENTIERO DEI 2 LAGHI - DA ALBANO A NEMI PASSANDO PER IL BOSCO

450m    15km    T/E    6ore    Locandina in PDF

A gran richiesta riproponiamo questa bellissima e rilassante escursione che si sviluppa all´interno del Parco dei castelli Romani che collega il lago di Castel Gandolfo al lago di Nemi. L´itinerario si snoda attraverso la via Francigena del Sud, la strada percorsa nel medioevo dai pellegrini per muoversi alla volta di Gerusalemme. Il tragitto ci permetterà di godere della bellissima vista sui laghi e su Roma. Sosta obbligatoria a Nemi per degustare un buonissimo Panino con la Porchetta e delle buonissime crostatine con le fragoline . Inoltre un’ottima opportunità per conoscere gente interessante che condivide le nostre stesse passioni, allargare il raggio delle nostre amicizie, e perchè no, fare nuovi incontri. Infatti le nuove conoscenze e i nuovi incontri potrebbero essere proprio dietro l’angolo di "ViaVai”. Contattare: AEV Daniele cell. 3289295847

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

Castel di Guido - Villa Romana delle Colonnacce

250m    12km    T    6ore    Locandina in PDF

Partiremo dalla piazza di Castel di Guido, troveremo il borgo, la chiesa e grandi casali colonici dove i residenti hanno aperto un Museo agricolo. Ci immergeremo nell’Oasi di Castel di Guido, la più grande azienda agricola pubblica alle porte della capitale, dove le produzioni sono biologiche e il non utilizzo di prodotti chimici permette all’agricoltura di condividere i campi con gli animali selvatici. Una vera industria di ossigeno, una sorgente di cibo sano, un caveau di biodiversità terrestre, una valvola di sfogo per l’uomo. Ci soffermeremo ad ammirare l’area archeologica della Villa Romana delle Colonnacce, una delle più interessanti residenze imperiali del suburbio della capitale. Ci fermeremo al centro visite della LIPU, da dove si diramano vari sentieri delle Rondini, degli Allocchi, degli Aironi e del Nibbio. Una vera immersione nella campagna romana e nella natura incontaminata. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 12 TESSERA Feder Trek: obbligatoria: € 15 –minori € 5 COSA PORTARE: almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco; ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURE: Scarpe da trekking obbligatorie, abbigliamento da trekking con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia, pile, guanti e cappello invernale, consigliati i bastoncini. Portare con sé bicchierino in plastica rigida non monouso per poter prendere il nostro meritato caffè in pausa pranzo (non porteremo più bicchieri di plastica monouso per diminuire inquinamento da plastica). TRASPORTO: auto proprie. 1°APPUNTAMENTO: ore 08.30 Piazza S.G.B. de La Salle, angolo Mc Donald’s (Metro Cornelia) 2°APPUNTAMENTO: ore 09.00 Piazza di Castel di Guido, 8, 00166

_________________________________________________________________________________________
dal 30-01-2022 al 30-01-2022

L´ ANELLO DI MONTE GENNARO

570m    11km    E    5ore    Locandina in PDF

Il Monte Gennaro da sempre considerato la montagna dei romani. Partiremo da Prato Favale attraversando la meravigliosa faggeta vissuta dai tanti animali che qui vivono allo stato brado. Lungo il percorso la nostra Chiara Passacantilli ci racconterà storie di piante, alberi e insetti che qui vivono e si sostengono reciprocamente! Raggiungeremo il pratone e da lì comincerà la salita verso la vetta del monte. Il ritorno sarà un po´ diverso dal solito. Chiuderemo percorrendo un antico tratturo dal quale molti sono gli affacci che regalano dei panorami molto suggestivi. DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA PERCORSO: 11 km ca. DISLIVELLO: 570 mt DURATA DELL´EVENTO: 5 h ca escluse le soste. ⏰ Appuntamento: domenica 30 gennaio 2022 ore 9:30 a SP per Prato Favale - Inizio sentieri per Monte Gennaro. Per esatta posizione vedi il link: bit.ly/SPPRATOFAVALEINIZIOSENTIEROPERMONTEGENNARO Per info e prenotazioni: A-AEV MARIO MODELLI 3401553401 OP LOREDANA FAUCI 3391036684 OP CHIARA PASSACANTILLI 3387228017 CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: Adulti €10 (Se neo tesserati € 5); Under 18 €5 (Se neo tesserati nessun contributo). COSA PORTARE: pranzo al sacco, acqua almeno 1,5 lt, scarpe e vestiario da trekking (indispensabili: scarponi trekking, bastoncini, pantaloni lunghi) mantellina antipioggia, torcia, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. Non verranno accettati coloro che non avranno un abbigliamento adeguato come indicato. La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero.

_________________________________________________________________________________________
dal 02-02-2022 al 02-02-2022

MONUMENTO NATURALE PALUDE DI TORRE FLAVIA

0m    3km    T    3ore    Locandina in PDF

Mercoledì 02 febbraio GIORNATA MONDIALE DELLE ZONE UMIDE vi propongo una bella visita alla palude di TORRE FLAVIA con macchina fotografica e cannocchiale! https://it.m.wikipedia.org/wiki/Giornata_mondiale_delle_zone_umide Da non perdere! Camminata sulla spiaggia, visita della palude e avvistamento di tante specie di uccelli. Escursione pomeridiana con tramonto al mare e aperitivo fai da te, tempo permettendo! 😉😉😉

_________________________________________________________________________________________
dal 03-02-2022 al 03-02-2022

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... PASSEGGIATA NEI 7 COLLI DI ROMA

m    9.5km    T    3ore    Locandina in PDF

I storici 7 colli sui quali è stata fondata l´antica Roma... ricordate i nomi? (ne manca sempre uno… un po´ come i 7 nani). Ebbene andremo alla ricerca dei famosi 7 colli, parte fondamentale della storia di Roma: Aventino, Capitolino, Palatino, Quirinale, Viminale, Esquilino, Celio. Tutti ad Est del Fiume Tevere, i “Septimontium” (lista più antica), con un´altezza media di circa 50 mt, sono ancora evidenti nel centro storico della Roma moderna. Un´interessante percorso che ci riporterà con l´immaginazione indietro nel tempo. Tanta storia, curiosità, aneddoti, spazi verdi poco conosciuti. Occasione per ammirare ancora una volta splendidi panorami della nostra città. Percorso ad anello. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 AEV - ATUV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 03-02-2022 al 03-02-2022

PASSEGGIATA DEL CARAVAGGIO – PALO/LADISPOLI

0m    10km    T/E    4ore    Locandina in PDF

TREKKING INFRASETTIMANALE AL MARE Giovedì 3 febbraio 2022 ADATTO A TUTTI Quanno un pittore tramite er cervello, Interpreta e descrive la reartà, A mezzo de ‘na tela cor pennello, Nun resta infine poi che giudicá. Una splendida Escursione ad anello fra mare e storia dove potremo ammirare un’antica Villa Romana e l’imponente Castello Odescalchi, dove morì il Caravaggio, raggiungibile esclusivamente via mare. Oltrepassati gli scogli che proteggono l’area della Posta Vecchia, troveremo una spiaggia paradisiaca dove ci rifocilleremo del pranzo al sacco. Un’escursione all’insegna del relax, del benessere, della cultura e dell’avventura…..sì avventura perché il rientro richiederà un pochino di attenzione in quanto continueremo a camminare fra calette e scogli fino al punto di partenza. SCARPE DA TREKKING OBBLIGATORIE POSSIBILMENTE ALTE ALLA CAVIGLIA.

_________________________________________________________________________________________
dal 04-02-2022 al 06-02-2022

LA MAGIA DELLA NEVE - SCI e CIASPOLE con STARTREKK

450m    13km    E    7ore    Locandina in PDF

La neve, lo sci in pista e la serenità di un paesino di montagna immerso nel Parco Nazionale D’Abruzzo ci attendono per un weekend all’insegna del divertimento e del buon umore a Pescasseroli.
Tre giorni e due notti in hotel 3 stelle, con la possibilità di ciaspolare con le nostre guide e/o sciare in pista con i nostri maestri pronti a ripartire dai fondamentali per chi è fermo da un po’ o per chi si approccia per la prima volta a questa disciplina.

Potrete scegliere due differenti opzioni:

- SOLO CIASPOLE con 3 ciaspolate (venerdì sera, sabato e domenica)

- CIASPOLE e SCI FULL con 1 ciaspolata serale il venerdì e 8 ore di lezione collettiva sabato e domenica (4 ore al giorno)

IMPORTANTE: Per chi aderirà ad uno o più giornate sugli sci ricordatevi di comunicare il livello tecnico al momento della prenotazione

VENERDI’ 4 FEBBRAIO 2022
CIASPOLANDO SOTTO LE STELLE con APERITIVO CENATO in BAITA

PROGRAMMA:
- Ore 13,00 appuntamento a Roma
- Arrivo a Pescasseroli e sistemazione in hotel.
- Ore 17,00 Incontro con le guide al piazzale degli impianti e partenza per l’escursione

Ci incammineremo all’imbrunire verso il Vallone Pesco di Iorio, ci immergeremo in una splendida faggeta e con l’aiuto delle torce affronteremo una lieve salita fino a raggiungere la piccola baita dello Stazzo Ceraso dove ci attenderà un piacevole aperitivo in quota.
E dopo l’aperitivo, recuperate le energie dritti verso valle!!!

DATI TECNICI ESCURSIONE:
DIFFICOLTA’: E-FACILE
DISLIVELLO: CIRCA 300m
DISTANZA: CIRCA 6 KM
DURATA: CIRCA 4/5 ore

-Rientro in hotel, serata libera e pernottamento.

SABATO 5 FEBBRAIO 2022

Sveglia e colazione in hotel
Ritiro pranzo al sacco
Inizio attività scelte

GIORNATA SUGLI SCI
PROGRAMMA:
-Ore 12,00-16.00 lezione di sci collettiva
-Ore 16,30 rientro in hotel e pomeriggio libero
-Ore 20,00 tutti a cena!!!

IMPORTANTE: E’ necessario raggiungere il piazzale degli impianti in tempo utile per fare lo skipass e noleggiare l’attrezzatura per chi non la possiede.

GIORNATA in ESCURSIONE:
“L’INCANTO DELLA CICERANA”
PROGRAMMA:
-Ore 9.00 Incontro con la guida
-Ore 16,30 rientro in hotel e pomeriggio libero
-Ore 20,00 tutti a cena!!!

Ci sposteremo con le auto fino all’attacco del sentiero. Ciaspole ai piedi, si parte per una facile escursione in una delle zone più selvagge del Parco D’Abruzzo. Faggi secolari, tracce di fauna selvatica, la neve che “scricchiola” sotto i nostri piedi, questi gli ingredienti di una piacevole giornata sulla neve. Andremo nella zona della Cicerana, nella Faggeta di Selva Moricento, una delle faggete secolari più antiche d’Europa, tanto da meritarsi il riconoscimento dell’Unesco a patrimonio mondiale dell’Umanità. Foreste ricche di biodiversità, che conservano alberi centenari, patriarchi che superano 500 anni d’età e specie molto rare ed endemiche.
Sulla via del rientro, ci sarà ad attenderci il calore dell’Ecorifugio della Cicerana, dove sarà possibile consumare qualcosa di caldo.
Recuperate le energie, zaino in spalla, si rientra verso Pescasseroli.

DATI TECNICI ESCURSIONE:
DIFFICOLTA’: E-Facile
DISLIVELLO: CIRCA 300m
DISTANZA: CIRCA 11 KM
DURATA: CIRCA 6 ore

DOMENICA 6 FEBBRAIO 2022

Sveglia e colazione in hotel
Ritiro pranzo al sacco
Inizio attività scelte

GIORNATA SUGLI SCI
PROGRAMMA:
-Ore 11,00-15.00 lezione di sci collettiva
-Ore 16,00 recupero bagagli
-Ore 17,00 saluti e rientro a casa!

IMPORTANTE: E’ necessario raggiungere il piazzale degli impianti in tempo utile per fare lo skipass e noleggiare l’attrezzatura per chi non la possiede.

GIORNATA in ESCURSIONE:
“LA FAGGETA CENTENARIA DI MONTE TRANQUILLO”
PROGRAMMA:
-Ore 9.00 Incontro con la guida presso il maneggio Valle Cupa e partenza per l’escursione
-Ore 16,00 fine escursione e rientro in hotel per recupero bagagli
-Ore 17,00 saluti e rientro a casa!

Ci sposteremo con le proprie auto fino al maneggio Vallecupa, indossate le ciaspole “ci tufferemo” in un mondo fatato. Faggi secolari, dall’aspetto animato, un’atmosfera fiabesca ci accompagnerà per tutta la giornata. Doline, spazi aperti, tracce di animali ad indicarci la strada, raggiungeremo il Santuario di Monte Tranquillo, una volta dimora per viandanti, ora una piccola chiesetta che ospita la Madonnina Nera, protettrice di Pescasseroli. Consumato il nostro pranzo al sacco, affronteremo una divertente discesa verso valle.

DATI TECNICI ESCURSIONE:
DIFFICOLTA’: E-Media
DISLIVELLO: CIRCA 450m
DISTANZA: CIRCA 13 KM
DURATA: CIRCA 7 ore

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO ESCURSIONI
Scarponcini da trekking (NO SCARPE da GINNASTICA, NO SCARPE BASSE NON IMPERMEABILI), ghette, zaino, bastoncini, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare(lunghi), acqua (almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica, lampada frontale. IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione!

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO SCI
Abbigliamento da sci (giacca e pantalone impermeabile), cappello, guanti,scaldacollo, occhiali da sole o maschera, crema solare, calzini tecnici.

1^ APPUNTAMENTO:
ore 13.00 Bar Antico Casello, Via Tiburtina 954, (Fermata metro Rebibbia)
N.B:La conferma di prenotazione riguarda esclusivamente l’escursione, per la possibilità di passaggio contattare le guide via mail, tramite WhatsApp o telefono.

2^ APPUNTAMENTO:
ore 15.00/16.00 Pescasseroli

NOTE AGGIUNTIVE:
In caso di utilizzo di auto private a pieno carico, i costi di carburante e autostrada vengono divisi dagli occupanti della macchina (massimo 2 su ogni fila posteriore) escluso il proprietario del veicolo.

OPZIONE CIASPOLE
COSTO: €220,00 a persona
La quota comprende:
- 2 pernottamenti per una persona in Hotel 3 stelle con trattamento di Bed&Breakfast, in camera doppia/tripla.

- 1 aperitivo cenato in baita

- 1 cena in hotel

- 2 pranzi al sacco preparati dall’hotel

- noleggio ciaspole per tre giorni

- 3 escursioni guidate inclusa assicurazione per la durata dell’evento

OPZIONE CIASPOLE E SCI FULL
COSTO: €310,00 a persona
La quota comprende:
- 2 pernottamenti per una persona in Hotel 3 stelle con trattamento di Bed&Breakfast, in camera doppia/tripla.

- 1 aperitivo cenato in baita

- 1 cena in hotel

- 2 pranzi al sacco preparati dall’hotel

- noleggio ciaspole per 1 giorno

- 1 escursione guidata (la sera del venerdì) inclusa assicurazione per la durata dell’evento

-8 ore di lezione collettiva divise nelle giornate di sabato e domenica (4 ore al giorno)

La quota non comprende:
- pranzo del venerdì
- viaggio a/r da Roma
- eventuale supplemento camera SINGOLA (€15,00)
- skipass e noleggio attrezzatura da sci
- tassa di soggiorno e tutto quanto non previsto alla voce "La quota comprende".

ACCOMPAGNATORI:
Silvia Muzio 3934805965
Michela Di Paolo 3398976847

✅ PRENOTAZIONI: https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1181

Per confermare è richiesto il versamento della caparra di € 80,00 da versare direttamente all’hotel.
Per informazioni, conferme e per i dati per l’acconto contattare le guide.

N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione.
IMPORTANTE:
vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per questo inizio di escursioni:
👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇
✅ Linea guida da tenere durante le escursioni:
TESSARATI http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.

Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il giorno stesso.
Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 05-02-2022 al 05-02-2022

IL SANTUARIO DI LUCUS FERONIAE E LA VILLA DEI VOLUSII

m    2km    T    3ore    Locandina in PDF

A due passi da Roma, nel comune di Capena, c´è un sito archeologico di rara bellezza. Sull´antico santuario dedicato alla divinità Feroniae, sorse la Colonia Iulia Felix Lucus Feroniae voluta da Cesare e costruita nel periodo augusteo. Strade antiche che si intrecciano, il foro, le taberne, le terme e ancora la Villa dei Volusii intimamente collegata a Lucus Feroniae. La visita terminerà con il museo archeologico che custodisce i numerosi reperti provenienti dal sito di Lucus e dal territorio capenate. L´evento è organizzato con i nostri amici ACER - Associazione Camminatori Escursionisti Roma (FEDERTREK) DURATA: 3 ore circa DIFFICOLTA´: T (per accedere alla Villa dei Volusii occorre fare una rampa di scale) Percorso adatto a persone disabili solo parzialmente. ⏰ Appuntamento: ore 10:00 presso il sito Archeologico Lucus Feroniae Via Tiberina km 18.500. Vedi qui la posizione : bit.ly/2VNW5gJ Il sito può essere raggiunto solo con auto proprie. Obbligatorio l´esibizione del green pass rafforzato per accedere sia al sito che al museo. Per info e prenotazioni: ACC LOREDANA FAUCI 3391036684 AEV PIERA VOLPATI 3428576000 La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. Potete scaricare il modulo iscrizione al seguente link e modulo informativa tesserato: bit.ly/Modulo_iscrizione_tesserato_2022 bit.ly/3pPyjgp (modulo privacy) (Per maggiori informazioni sul mondo Federtrek consulta il sito https://www.federtrek.org/) I moduli devono essere compilati ed inviati il giorno prima dell´evento al seguente indirizzo email: insiemeassociazione2013@gmail.com. Se hai difficoltà a scaricare il modulo richiedilo via email. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: Adulti €10, Under 18 gratis. COSA PORTARE: qualche snack, acqua, scarpe e vestiario comodi per camminare su percorsi a volte accidentati. Non verranno accettati coloro che non avranno un abbigliamento adeguato come indicato.

_________________________________________________________________________________________
dal 05-02-2022 al 05-02-2022

Attraverso la via Appia verso i trappisti contemplativi e la loro birra

50m    12km    T    6ore    Locandina in PDF



Questo nuovo format è per le persone che adorano camminare per Roma alla scoperta della LIFE STREET!

In questo appuntamento faremo un trekking suggestivo e olfattivo nell’Abbazia dei monaci Trappisti tra birre e cioccolato, immersi nella riserva naturale dell’Appia antica.
Tutti, bevitori o no, abbiamo sentito parlare almeno una volta di birra trappista, ma questo termine cosa significa? Innanzitutto, a contrario di quello che potrebbero pensare molti, non indica uno stile birrario, ma più precisamente un regolamento che disciplina tutte le birre che portano questo nome.
Una birra, per essere definita trappista, e quindi per poter riportare sulla propria etichetta il marchio di “Authentic Trappist Product” deve essere innanzitutto conforme a tre grandi regole:
Deve essere prodotta completamente all’interno di un’abbazia di monaci trappisti
Tutto il processo produttivo deve essere svolto sotto il diretto controllo della comunità religiosa
Tutti i proventi ottenuti dalla vendita delle bevande, devono essere utilizzati esclusivamente per finanziare atti caritatevoli.

Chi sono i monaci trappisti?
C’è lo faremo raccontare da Frate Michele che ci accoglierà e ci racconterà la loro storia, lasciandoci trasportare nella loro giornata, la preghiera, il lavoro, la lettura in un clima di solitudine favorito dal silenzio, segno di delicatezza e di attenzione rispettosa verso i fratelli.

Vi aspetto per lasciarci travolgere insieme dai profumi e dalle emozioni in un ambiente di pace !

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
DIFFICOLTA’: T/E
DISLIVELLO: 50 m
LUNGHEZZA 12 km
DURATA: 6 h

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
9.00 via degli armentieri angolo con via Appia Antica

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €10,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

_________________________________________________________________________________________
dal 05-02-2022 al 05-02-2022

IL SITO ARCHEOLOGICO DI LUCUS FERRONIAE

m    km    T    3ore    Locandina in PDF

Escursione in collaborazione con l’associazione “Insieme Grand Tour Sabina aps”. A due passi da Roma, nel comune di Capena, c´è un sito archeologico di rara bellezza. Sull´antico santuario dedicato alla divinità Feroniae, sorse la Colonia Iulia Felix Lucus Feroniae voluta da Cesare e costruita nel periodo augusteo. Strade antiche che si intrecciano, il foro, le taberne, le terme e ancora la Villa dei Volusii intimamente collegata a Lucus Feroniae. La visita terminerà con il museo archeologico che custodisce i numerosi reperti provenienti dal sito di Lucus e dal territorio capenate. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! Per poter accedere al sito archeologico e museo è obbligatorio il green pass rafforzato. TRASPORTO(*): Auto proprie (*) In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l´auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio. PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Piera Volpati 342 8576000 Acc Loredana Fauci 339 1036684

_________________________________________________________________________________________
dal 05-02-2022 al 12-02-2022

Settimana Bianca in Val di Fiemme

600m    12km    E    6ore    Locandina in PDF

La Val di Fiemme è una valle delle Dolomiti, situata nel Trentino orientale, circondata da la Val di Fassa, la Val d’Ega e la Valsugana. La valle è composta da 11 comuni (Predazzo, Cavalese, Tesero, Capriana, Valfloriana, Carano, Daiano, Varena, Castello – Molina di Fiemme, Panchià e Ziano) e si trova racchiusa tra due parchi naturali molto suggestivi: il Parco Naturale di Paneveggio – Pale di San Martino e quello atesino del Monte Corno. Ogni giorno verranno organizzate ciaspolate adatte a tutti: specialmente nelle zone di passo Lavazé e passo Oclini. Si potrà effettuare sci di discesa presso i comprensori limitrofi e sci di fondo presso lo stadio del Lago di Tesero e nel centro del fondo di passo Lavazè e Oclini. Lo skipass Val di Fiemme-Obereggen consente di praticare lo sci alpino sulle nevi dell´Alpe Cermìs, dello Ski Center Latemar (Obereggen-Pampeago-Predazzo), di Bellamonte-Alpe Lusia, di Passo Lavazè-Passo Oclini e del Passo Rolle, che assicurano oltre 100 km di piste da discesa, 50 impianti di risalita di ultima generazione, innevamento programmato, attrezzati snow park e due piste da slittino. Lo skipass plurigiornaliero (giornalieri e stagionali esclusi) offre anche il libero accesso alle piscine comunali di Predazzo e di Cavalese (escluso il martedì ed il sabato), allo stadio del ghiaccio di Cavalese, alla pista di pattinaggio all´aperto di Tesero e allo sci e slittino in notturna a Obereggen e Alpe Cermis. Ai bambini fino a 8 anni (nato dopo il 27.11.2013) sarà concesso uno skipass gratuito (esclusi 8 giorni nella stagione e stagionali) di durata pari a quella dello skipass acquistato da un accompagnatore "maggiorenne pagante". La gratuità è intesa nel rapporto un bambino per un genitore. prezzi skipass Per chi volesse del materiale tecnico a Ziano di Fiemme potremmo andare alla “Sportiva” ad acquistarlo a prezzi molto vantaggiosi. COSTO: Hotel e assicurazione € 520 a persona. La quota comprende: - 7 notti in hotel 3 stelle nei pressi di Cavalese, con sistemazione in camera doppia. - trattamento di mezza pensione comprese bevande – sacchetto pranzo giornaliero. Quota di partecipazione a varie escursioni con assistenza degli accompagnatori Federtrek ivi comprensivi. La quota non comprende: - spese di viaggio e spostamenti interni. - tassa di soggiorno 1,50 euro al giorno – skipass – noleggio ciaspole giornaliero al costo di 7 euro .Tutto quanto non specificato alla voce "la quota comprende" Obbligatorio il Super Green Pass Per informazioni e prenotazioni contattare gli accompagnatori, che vi daranno le info per poter effettuare bonifico per la prenotazione tramite tour operator, che ci fornirà anche una assicurazione medico-bagaglio. ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURE: scarpe da trekking alte obbligatorie, ciaspole, abbigliamento da trekking con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia, pile, guanti, copricapo invernale, cappello di lana (ad alte quote il meteo può cambiare repentinamente con notevoli sbalzi di temperature) bastoncini obbligatori, crema solare, fortemente raccomandati gli occhiali da sole. TRASPORTO: auto proprie APPUNTAMENTO: Ore 13.00 Hotel Piccolo Via Val di Fiemme, 44, 39040 Dosso Veronza TN https://maps.app.goo.gl/RCFdJNsZh9fxsGG5A

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

GRANDE ANELLO DEI LUCRETILI DA CINETO TRA LAGHI E CASCATE

1000m    20km    E    7ore    Locandina in PDF

Bellissimo ed impegnativo giro panoramico ad anello lungo le propaggini orientali del Parco Regionale dei Monti Lucretili. Partendo dal parcheggio di Cineto Romano a pochi km dall’uscita autostradale di Vicovaro, saliremo attraverso boschi e qualche ruscello sino ai 2 laghetti di origine carsica di Percile. Dopo aver ammirato i 2 specchi d’acqua affronteremo una nuova salita che ci condurrà sulla panoramica cresta della cimata di Percile da dove si potranno scorgere molte cime degli Appennini con in primo piano il Monte Velino ad est ed una bella panoramica sul Parco dei Lucretili ad ovest con in bella vista il Monte Pellecchia. Percorrendo la Via dei Lupi scenderemo verso il paese di Riofreddo per poi tuffarci nel magnifico fosso del torrente Rioscuro, dove il rumore dell’acqua ci accompagnerà alla scoperta di numerose cascate. Dopo molti km percorsi non ci rimane altro che tornare a Cineto per immergerci nelle affascinanti viuzze del suo centro storico. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: 1000 mt Lunghezza: 20 km Durata: 7 ore NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI ⏰ APPUNTAMENTO Domenica 6 Febbraio 2022 - ore 08.45 Parcheggio Cineto Romano Punto di ritrovo geolocalizzato: https://goo.gl/maps/cYN38sq8GRkMGPya6 ✍️ PER PRENOTARE via Whatsapp wa.me/+393498027433 indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek ACCOMPAGNA AEV Andrea Di Marcoberardino 3498027433 L´accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio Whatsapp anche luogo e data di nascita. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 🎒COSA PORTARE - ABBIGLIAMENTO Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica) Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale e bastoncini. Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette) Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza. CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L´organizzazione dell´evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell´evento, è stabilito dall´accompagnatore che ne determina l´importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 15 (max 20 partecipanti) Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione). Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/tesseramento/ ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

Trek Naturalistico nel P.N.R.M.LUCRETILI.Da San Polo dei Cavalieri ai Pratoni del Gennaro

400m    13km    E    6ore    Locandina in PDF

La bellezza e l’interesse che emergono dai tanti Trek che quotidianamente e in ogni periodo dell’anno vengono effettuari nel Parco dei Monti Lucretili, non è dovuta solamente all’intrinseca varietà e peculiarità della flora, fauna e alla conformazione del paesaggio ma anche alla vicinanza di una grande città come Roma che dista poco più di 30 km.Tra i tanti sentieri che attraversano il Parcoi(una fitta rete sentieristi ca di oltre 200Km), è da noi stato scelto quello che riteniamo migliore per avere un’idea della natura di questi monti ed in grado di poterla vivere al meglio, nell´arco di una sola giornata. Questo percorso che rag giunge senza particolari asperità, poichè le uniche difficoltà da segnalare sono rappresentate da alcuni tratti dal fondo sassoso o in cui affiorano piccole rocce basse( mai difficile o esposto), un bellissimo pianoro di origine carsica, denominato i PRATONI del GENNARO posto immediatamente sotto l’omonima cima e da cui si gode una bella vista dell’intera catena del Monte Pellecchia, è uno dei pochi che la ritrae in modo completo. Attraverseremo estesi boschi e fossati, incontrando cavalli e bestiame allo stato brado, fontanili e prati di un verde luminoso, estese e spettacolari faggete con la presenza continua di ginepro e agrifo glio. Un sentiero da percorrere in tutta tranquillità, e adatto in ogni stagio ne. L’itinerario, con partenza dai pressi del Campo Sportivo del paese di San POLO dei Cavalieri, attraversa il cuore verde del Parco dei Monti Lucretili in un ambiente vario e mai noioso. Il ritorno avverrà attraverso sentieri diversi da quelli della andata, realizzando così un anello, che arricchirà le nostre conoscenze di panorami sempre diversi.

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

MONTI DELLA TOLFA: ANELLO DI PARA DEL LUPO E MONTE QUARTACCIO

450m    14km    E    5ore    Locandina in PDF

Interessante escursione ad anello in una delle aree meno note dei monti della Tolfa. Il percorso estremamente vario riserva suggestivi scorci sui pascoli bradi e la macchia mediterranea; si attraverseranno aree boschive con querce di notevole dimensione, il tutto inserito nel tipico e inconfondibile “paesaggio Tolfetano”, caratterizzato da rilievi collinari e vasti pascoli bradi. Si raggiungerà, infine, dopo aver guadato un torrente il punto più alto del comprensorio di monte Quartaccio, da cui si aprono ampi panorami verso il mare, per ritornare infine al punto di partenza. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Mario Galassi 339 1177868 Acc Alessandro Leone 334 2136105

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

NEMI NEW!!! LO SPECO DI SAN MICHELE ARCANGELO

500m    12km    E    6ore    Locandina in PDF



Vuoi entrare nella roccia lavica per trovarti di fronte ad un altare rupestre dedicato all’Arcangelo che accompagna le anime nell’aldilà? Riportato alla luce e reso accessibile da pochissimo, lo speco è chiuso da un cancello di ferro che ne rende impossibile l’accesso e nuove vandalizzazioni. Grazie alla disponibilità di un custode volontario avremo la possibilità di entrare nello speco e di rivivere per pochi attimi quella percezione del sacro che hanno vissuto i pellegrini e i frequentatori che dal 1400 ad oggi si sono immersi nella grotta affacciata sul lago di Nemi. Partiremo dall’abitato di Genzano di Roma e seguiremo il sentiero degli acquedotti, ricco di vestigia storiche come cisterne di raccolta, canali, gallerie filtranti, cunicoli anche di origine pre-romana, per giungere a Nemi, dove girovagheremo per le stradine del vecchio centro e consumeremo il pasto al sacco. Dalla terrazza degli innamorati e la vista mozzafiato sul lago, scenderemo per un ripido sentiero che ci porterà, dopo un tratto in salita, allo speco di San Michele, da cui ridiscenderemo per raggiungere il fondo del cratere vulcanico. Con una tranquilla passeggiata raggiungeremo l’emissario del lago, nascosto tra la vegetazione lacustre, e da qui risaliremo dolcemente lungo un sentiero che ci riporterà nel centro abitato di Genzano.
Sarà una escursione a due passi dalla capitale, ricca di incontri naturalistici, storici e religiosi, che sottolineerà ancora una volta la ricchezza dei paesaggi romani.
CARATTERISTICHE TECNICHE ESCURSIONE:
Difficoltà: E
Lunghezza: 12 km
Dislivello: 500 mt
Durata 6:00 ore circa
⏰ APPUNTAMENTO:
Genzano di Roma
Parcheggio Viale Giuseppe Mazzini
https://goo.gl/maps/8uQ6eXTvv1foNsMH7
ore 9.30In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e/o assegnare posti auto.
ACCOMPAGNA:
AEV – Silvio Giorgetta http://wa.me/+393927233833
AEV – Forest Therapy Guide – Flavia Cristaldi
Evento riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento
(tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
Chi non possiede la tessera (che si potrà sottoscrivere il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio whatsapp anche luogo e data di nascita e dovrà compilare e presentare all’accompagnatore l’apposito modulo scaricabile al seguente link:
https://www.noitrek.it/wp-content/uploads/2021/02/NOITREK_Modulo_iscrizione_socio_2021.pdf
✍️ PER PRENOTARE:
Inviare messaggio whats app indicando nome, cognome, n° tessera Federtrek a:
AEV Silvio Giorgetta http://wa.me/+393927233833
CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:
L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è stabilito dall’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni.Contributo di partecipazione: € 10
ANNULLAMENTO/MODIFICHE:
La guida, a sua discrezione, si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto per garantire la sicurezza, in funzione delle condizioni meteo, del sentiero o degli stessi partecipanti.
il partecipante già prenotato all’escursione che non potesse partecipare, dovrà avvisare per tempo l’accompagnatore per ragioni organizzative.
🎒COSA PORTARE – ABBIGLIAMENTO:
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica) Bastoncini da trekking consigliati
Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata;
Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale e bastoncini.
Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette)
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza.
DISPOSIZIONI ANTI COVID-19:
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione
in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k
ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI SU:
Visita il sito: www.noitrek.it
Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX
Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale:
https://www.facebook.com/Noitrek
Iscriviti al gruppo della nostra comunità:
https://www.facebook.com/groups/467008183834051/
CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI:
– Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/
– Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

DA PRATO FAVALE AL MONTE MORRA

470m    8.5km    E    5ore    Locandina in PDF

Trascorreremo la giornata nel Parco dei Monti Lucretili facendo un percorso ad anello da Prato Favale. Boschi, piccoli sentieri che ci porteranno fino alla Montagna Spaccata fino a raggiungere il sentiero che porta al Monte Morra. Le sue pareti hanno ospitato luoghi di eremitaggio e la sua cima abitata fin dal XI-X secolo. Labili tracce si possono ancora leggere percorrendo la sua vetta ma da qui si può meglio comprendere la storia che è trascorsa nei secoli in questi territori. DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA PERCORSO: 8,5 km ca. DISLIVELLO: 470 mt DURATA DELL´EVENTO: 5 h e 30´ ca. ⏰ Appuntamento: domenica 6 febbraio 2022 ore 9:30 a SP per Prato Favale - Inizio sentieri per Monte Gennaro. Per esatta posizione vedi il link: bit.ly/SPPRATOFAVALEINIZIOSENTIEROPERMONTEGENNARO Per info e prenotazioni: A-AEV MARIO MODELLI 3401553401 OP LOREDANA FAUCI 3391036684 La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero. Potete scaricare il modulo iscrizione al seguente link e modulo informativa tesserato: bit.ly/Modulo_iscrizione_tesserato_2022 bit.ly/3pPyjgp (modulo privacy) (Per maggiori informazioni sul mondo Federtrek consulta il sito https://www.federtrek.org/) I moduli devono essere compilati ed inviati il giorno prima dell´evento al seguente indirizzo email: insiemeassociazione2013@gmail.com. Se hai difficoltà a scaricare il modulo richiedilo via email. CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: Adulti €10 (Se neo tesserati € 5); Under 18 €5 (Se neo tesserati nessun contributo). COSA PORTARE: pranzo al sacco, acqua almeno 1,5 lt, scarpe e vestiario da trekking (indispensabili: scarponi trekking, bastoncini, pantaloni lunghi) mantellina antipioggia, torcia, mascherina, guanti, soluzione disinfettante. Non verranno accettati coloro che non avranno un abbigliamento adeguato come indicato.

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

GA Monte Tuscolo

700m    17km    E    6ore    Locandina in PDF



Panoramico percorso ad anello nel cuore dei castelli romani, partendo dallo splendido paese di Frascati costeggeremo Villa Falconieri, una delle dodici Ville Tuscolane appartenuta alle potenti famiglie del clero Rufini, Gonzaga ed infine Falconieri che nel 1628 commissionò il restauro a Francesco Borromini (da verificare la possibilità di visitarla entro le ore 17).
Proseguiremo per il monte Tuscolo area nota per essere sede degli scavi archeologici di Tusculum, antica città pre-romana, romana e medioevale, nonchè uno dei punti più panoramici che guardano verso la città di Roma.Ancora vogliosi di camminare andremo alla scoperta del
piccolo santuario della SS. Trinità in Algido letteralmente celato dai faggi per poi ritornare verso Frascati salendo sul Monte Salomone (m 773 s.l.m.) il punto più alto che toccheremo oggi.
Terzo tempo in piazza S. Pietro a Frascati!

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Difficoltà: E
Dislivello: mt. 700
Lunghezza: km. 17
Durata: ore 6

APPUNTAMENTO
Domenica 6 febbraio 2022 – ore 9.00 Piazza San Pietro – Frascati (RM)
https://goo.gl/maps/iwpx4Vx7Qcr6S3BfA
Possibilità di organizzarsi con il treno Roma Termini – Frascati (Da Roma ore 7.35 – Da Frascati ore 18.36) da verificare sul sito di Trenitalia!

PER PRENOTARE
via Whatsapp wa.me/+39338.5731180 indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek

ACCOMPAGNA
AEV Alessandro Raffaeli 328.3113778
AEV Francesco Franchini 338.5731180

L’evento è riservato ai soci Federtrek in regola con il tesseramento (tessera Federtrek 15 €, ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
Chi non possiede la tessera potrà sottoscriverla il giorno stesso dell’escursione avendo avuto cura di indicare nel messaggio whatsapp anche luogo e data di nascita e di compilare e presentare all’accompagnatore l’apposito modulo scaricabile al seguente link:
https://www.noitrek.it/tesseramento/

ANNULLAMENTO/MODIFICHE
L’accompagnatore, a sua discrezione, si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto per garantire la sicurezza, in funzione delle condizioni meteo, del sentiero o degli stessi partecipanti.
il partecipante già prenotato all´escursione che non potesse partecipare, dovrà avvisare per tempo l´accompagnatore per ragioni organizzative

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti.
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

COSA PORTARE - ABBIGLIAMENTO

Abbigliamento idoneo a una escursione e alla permanenza in montagna o in natura, in particolare: Calzature da trekking (obbligatorie, no scarpe da ginnastica), Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza
come strato più esterno protettivo.
Se del caso, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale e bastoncini.
Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette).
Gli accompagnatori sono a disposizione per suggerimenti e indicazioni utili.
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno non accettarne la partecipazione all’attività.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE
L´organizzazione dell´evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell´evento, è competenza dell´accompagnatore che ne determina l´importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni.
Contributo di partecipazione: € 10

ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI
Visita il sito: www.noitrek.it
Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX
Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale:
https://www.facebook.com/Noitrek
Iscriviti al gruppo della nostra comunità:
https://www.facebook.com/groups/467008183834051/

CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI
– Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/
– Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________
dal 06-02-2022 al 06-02-2022

Dom 6 Febbraio Francigena del Sud-Lazio: Tappa Romana, Caffarella-Frattocchie

200m    17km    T/E    6ore    Locandina in PDF

Dom 6 Febbraio Francigena del Sud-Lazio: Tappa Romana, Caffarella-Frattocchie Qui:Iscrizioni (obbligatorie) on-line Max 20 Posthttps://www.pontierideldialogo.org/?page_id=8479 i (si possono prenotare uno o più giorni) Scopriamo la Via dei Pellegrini che portava alla Terra Santa. Iniziamo con la Prima Tappa, quella Romana, dal Parco della Caffarella a Frattocchie. Tutte queste Escursioni saranno tutte raggiungibili con mezzi pubblici, i biglietti sono da acquistare individualmente. Dati tecnici: L=17 Km circa; difficoltà E (media) ; dislivello 200 m, durata=ore 6 ore circa Appuntamento: ore 9:45 Parco della Caffarella Largo Tacchi Venturi https://goo.gl/maps/EErTxgk1cWu6C25s5 400 mt dalla Metro A Colli Albani. Rientro con Treno da S.Maria delle Mole 17:34 arrivo a Roma Termini 17:59. Contributo di partecipazione: € 10 alla quota gita da aggiungere la Tessera Federtrek per informazioni Luisa 339 3730298

_________________________________________________________________________________________
dal 10-02-2022 al 10-02-2022

Da Pisoniano al ritiro di Francesco

700m    14km    E    6ore    Locandina in PDF

Percorrendo una parte della quinta tappa del “Sentiero della pace” che coincide in questo tratto con il cammino “A piedi con Benedetto”, andiamo da Pisoniano al Ritiro di Francesco di Bellegra. Il ritiro è uno dei Santuari Francescani del Lazio più conosciuti. Luogo di preghiera, di silenzio, di pace, dove forte si avverte la presenza del divino. Qui sono maturate importanti storie di santità (un centinaio) che qualificano questo luogo benedetto come “Nido di Santi”. Appuntamento: ore 8.30 Bar New Fantasy, Via delle Piagge, Pisoniano Informazioni e prenotazioni: AEV Dario Valori 335223014, AEV Gabriele Lamorgese 3292050056

_________________________________________________________________________________________
dal 10-02-2022 al 10-02-2022

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... DA CASALETTO DI GIANO AL PARCO MELICUCCÀ

m    7km    T    3ore    Locandina in PDF

Piacevole percorso attraverso la campagna romana, con prati e coltivazioni che si perdono nell´orizzonte. Partendo dalla Stazione Centro Giano faremo un bel percorso ad anello percorrendo sentieri che attraversano la campagna romana. Costeggeremo un tratto della riva destra del fiume Tevere, percorriamo Via Melicuccà fino al Parco istituito di recente. Per tornare poi alla Stazione di Partenza. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 ATUV Carla D´Addio 339 5371376

_________________________________________________________________________________________
dal 12-02-2022 al 19-02-2022

SETTIMANA BIANCA CIASPOLE e SCI con STARTREKK

1m    1km    T/E/EE    1ore    Locandina in PDF

PASSO SAN PELLEGRINO - VAL DI FASSA ​OSPITALITÀ, NATURA, RELAX E SPORT TRA I PAESAGGI DA FIABA DELLE DOLOMITI

Passo San Pellegrino, ampio valico alpino di grande interesse turistico, dista circa 11 km da Moena e segna il confine del Trentino con la provincia di Belluno.
È meta di escursioni, invernali ed estive, sia sul versante della Costabella e del Gruppo dei Monzoni, sia verso l’area del Col Margherita e di Cima Bocche.
Dalla sua spettacolare posizione lo sguardo spazia fra cielo e terra, dall’orizzonte bianco e scintillante delle Dolomiti alle abetaie ammantate di neve, dal sole che splende, ai tetti delle case che sembrano godersi il loro nuovo e bianco mantello.
Una vacanza invernale in Val di Fassa è una vacanza completa, in grado di regalare tutti i piaceri, gli sport e le emozioni che state cercando.
Anche se per molti la settimana bianca significa esclusivamente sciare, Passo San Pellegrino offre tante altre divertenti attività adatte a tutti, ed è un vero paradiso per chi sceglie di percorre con le ciaspole i suoi bellissimi sentieri o indossare gli sci da fondo e farsi trasportare con leggerezza attraverso piste e boschi
Per chi invece preferisce lo sci, l’intera area sciistica è dotata di moderni impianti di risalita e offre oltre 60 km di piste di varia lunghezza e difficoltà, collegati dal carosello Alpe Lusia - San Pellegrino al Dolomiti Super Sky
Inoltre, a pochi passi dalle piste da sci e dal nostro albergo, si trovano negozi di articoli sportivi e souvenir, noleggi, uffici skipass e scuole di sci, servizi di baby club e incantevoli rifugi dove gustare i rinomati piatti della tradizione di montagna.

IL NOSTRO PROGRAMMA PER I CIASPOLATORI
Organizzeremo una ciaspolata per ogni giorno che trascorreremo a Passo San Pellegrino. Le possibilità sono veramente infinite:
Partendo ad esempio direttamente dal nostro albergo, ciaspole ai piedi, potremo raggiungere facilmente la bellissima Conca di Fuciade, da dove potremo ammirare nel loro massimo splendore le Pale di San Martino e il Col Margherita, e dove potremo rifocillarci nel caldo e accogliente Rifugio Fuciade
Dalla stessa Conca di Fuciade è possibile salire fino ai 2480mt di Forca Rossa, percorrendo uno dei più begli alpeggi delle Dolomiti occidentali, sotto le leggiadre Dolomiti della Cima dell’Uomo e del Sasso di Valfredda, avamposto meridionale del gruppo della Marmolada
Sempre partendo dal Passo è possibile, percorrendo la Val di San Pellegrino o la Val Travignolo, raggiungere, con un po’ di impegno fisico, Cima di Juribrutto o Col Margherita da dove la vista sulle Pale di San Martino è veramente fantastica
Spostandoci invece per pochi km, verso Moena o verso il Parco di Paneveggio, troviamo decine di altre meravigliose possibili ciaspolate; il Giro delle Malghe di Moena, la Val Venegia, Catena di Bocche e Juribrutto dal versante opposto, il Giro del Castelaz alle Pale di San Martino, e tanto altro
Le possibilità di ciaspolare su bellissimi percorsi sono molteplici, decideremo sul posto, giorno per giorno, valutando la capacità del gruppo, l’innevamento dei percorsi e le previsioni meteo, quale sarà la migliore escursione da proporre.

Le difficoltà delle escursioni vanno dalla più semplice al Rifugio Fuciade (7km, 350mt di dislivello) ad un anello particolarmente impegnativo (Cima Juribrutto e Col Margherita) sul gruppo montuoso della Catena di Bocche, (16km, 1100mt di dislivello).
Nel mezzo ce ne sono per tutti i gusti e tutte le capacità.

Per chi invece volesse provare anche altre esperienze, la Ski Area San Pellegrino dispone di oltre 26 km di tracciati per lo sci nordico (o sci di fondo) inseriti nel circuito SuperNordicSkipass che certifica i centri all’avanguardia grazie a strutture di primordine e standard qualitativi elevati. Si può scegliere tra vari percorsi, dal campetto scuola fino agli anelli più impegnativi. Tutti i tracciati hanno manutenzione giornaliera, sempre perfettamente battuti e preparati.

C’è anche la possibilità di noleggiare le ormai famose Fat-Bike (biciclette specifiche per la neve) per provare una adrenalinica pedalata sulla neve

E inoltre, a pochi minuti di auto… le nuove Qc Terme di Pozza di Fassa, con le piscine riscaldate all’aperto e i percorsi benessere, il Centro Acquatico Dolaondes di Canazei, con scivoli e vasche per i bambini e un’area dedicata al benessere degli adulti, le Terme Dolomia di Pozza di Fassa, per cure mediche e di benessere termale, e tanti caratteristici paesini tipici delle Dolomiti

IL PROGRAMMA PER CHI SCIA:
La Ski Area San Pellegrino è un vero paradiso nel cuore del Dolomiti Superski, il comprensorio sciistico più grande del mondo. Il luogo ideale dove regalarsi una vacanza sulla neve ricca di sport ed emozioni. Gli appassionati degli sport invernali hanno a disposizione 60 km di piste da discesa di diversa lunghezza e difficoltà, 1 snowpark con tre linee e diverse strutture tra cui il BigAirBag, 3 campi scuola dove muovere i primi passi sugli sci, la neve è sempre garantita da un’efficace sistema d’innevamento programmato.
Uno dei nostri accompagnatori (quello che scia) sarà disponibile per consigli, organizzazione di spostamenti vari e… una divertente compagnia :-)

COSTI:
580,00 euro a persona

la quota comprende:
7 pernottamenti con sistemazione in camere doppie/triple/quadruple (NO singole)
trattamento di mezza pensione con ricca colazione a buffet con dolci fatti in casa e prodotti biologici e cena con menu a scelta con una selezione di piatti tipici regionali e nazionali, nonché una cena settimanale ispirata al vecchio ricettario trentino (bevande escluse)
tutti i giorni escursione guidata con ciaspole (possibilità di noleggiarle da noi al costo settimanale di 20€)
Skibus gratuito per poter scoprire anche le altre aree della Val di Fassa
L’utilizzo del centro benessere dell’albergo, con sauna, bagno turco e spa-whirpool
Assistenza di due o più accompagnatori STARTREKK per tutto il periodo di permanenza.

La quota NON comprende:
le spese di viaggio (cercheremo, nei limiti del possibile, di organizzare auto condivise o pulmini 9 posti)
la tassa di soggiorno
eventuali costi per attività alternative o integrative rispetto a quelle proposte da Startrekk
Skypass
tutto quanto non specificato alla voce "La quota comprende”

PRENOTAZIONI:
Direttamente sul nostro sito https://www.startrekk.it/hike.php?id=1177 alla voce "Mi prenoto"

ACCONTI:
E’ richiesto il versamento di un acconto di € 200,00 da versare direttamente alla struttura alberghiera alle seguenti coordinate:
Intestatario: ALBERGO MIRALAGO di Ivan Pellegrin e C
IBAN: IT84X0585634600102571302159
Indicando nella causale: "Acconto SETTIMANA BIANCA STARTREKK 12-19 FEBBRAIO 2022 - Nome e Cognome".

Appena eseguito il bonifico inviare ricevuta a miralago@dolomiti.com e in copia a info@startrekk.it

Per eventuali richieste aggiuntive, indicazione di intolleranze, o semplici richieste di informazione fare sempre riferimento a info@startrekk.it o agli accompagnatori via whatsapp o telefono, NON scrivere direttamente all’albergo

N.B. Per impedimenti legati al COVID (malattia, quarantena, divieto di ingresso, obbligo di quarantena al ritorno, chiusura di regioni ect.); prima dell’arrivo il soggiorno sarà cancellato gratuitamente e l’acconto verrà restituito per intero

ACCOMPAGNATORI:
AEV Pierluigi Picconi 347.5077183
AEV Danilo Rosati 335.1330303

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO (per le escursioni):
Scarponcini da trekking alti alla caviglia (NO MOON-BOOT, NO SCARPONCINI BASSI NON IMPERMEABILI, NO SCARPE DA GINNASTICA), zaino, bastoncini, ghette, maglia termica, pile o maglione, giacca antivento-antipioggia (possibilmente in gore-tex), borraccia, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare.

IMPORTANTE: GREEN PASS RAFFORZATO OBBLIGATORIO

Vi chiediamo inoltre di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek da tenere durante le escursioni:
http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento.
Tessera Federtrek 15,00 euro, con possibilità di farla il primo giorno.
Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera ti preghiamo di stampare il modulo allegato e portarlo con te già compilato e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

_________________________________________________________________________________________
dal 12-02-2022 al 12-02-2022

RIFUGIO CAMPITELLO (m. 1720) con le ciaspole

700m    15km    E    7ore    Locandina in PDF

Dal parcheggio nei pressi del Valico della Chiesola (m. 1633), prenderemo la sterrata che, in leggera discesa, costeggia il Prato Capito per poi inoltrarsi nel bosco. Proseguiremo poi in dolce saliscendi, sempre immersi nella fitta faggeta, fino all’ampia radura dei Prati del Cerasolo, da dove prenderemo a sinistra la Valle del Quartarone, fino a giungere al Rifugio Campitello. Da qui prenderemo la Valle dell´Asina fino al Prato San Rocco (Rifugio di Prato San Rocco aperto per la ristorazione) e, risaliti ai Prati del Cerasolo, faremo ritorno al parcheggio. Dislivello: 700 m. Lunghezza: 15 km Durata: 7 ore Difficoltà: E+ ⏰ APPUNTAMENTO Sabato 12 febbraio 2022 – ore 9:00 già colazionati nel parcheggio poco sotto il Valico della Chiesola (https://maps.app.goo.gl/P9PXG5EDifrG2Rqh8). Attenzione! Anche se Google dice che è chiuso il casello di Tornimparte della A24 è aperto in tutte le direzioni! ✍️ PER PRENOTARE telefonicamente o whatsapp al 3779585959 indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek ACCOMPAGNA: AEV Riccardo Porretta (377-9585959) L’accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) al momento della prenotazione dovrà indicare anche luogo e data di nascita. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 🎒COSA PORTARE – ABBIGLIAMENTO Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica) Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; Ciaspole e bastoncini; Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale. Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette) Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza. CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è stabilito dall’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento tessera Federtrek € 15,00 ove non presente (minori di 18 anni € 10,00), con durata 365 gg dalla sottoscrizione. Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/tesseramento/ ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Per info e prenotazioni: Riccardo Porretta (3779585959)

_________________________________________________________________________________________
dal 13-02-2022 al 13-02-2022

Sabini: Resti romani e Medioevo 3

600m    12km    E    ore    Locandina in PDF

Con un percorso mediamente impegnativo, che parte dall´affascinante Abbazia di Farfa, immersa nel verde e avvolta in un mistico silenzio, alle pendici del Monte Acuziano, ci avventureremo tra i boschi nel cuore dell´antica terra sabina. Raggiungeremo dapprima il paese di Fara Sabina con ampio balcone panoramico al Monastero delle clarisse eremite. Dopo una facile discesa ci perderemo tra i vicoli del caratteristico borgo di Toffia, con i suoi murales. Percorrendo poi parte della Via Francigena di San Francesco rientreremo con un bel giro ad anello al punto di partenza. Appuntamento: ore 9.00 parcheggio dell’Abbazia di Farfa Informazioni e prenotazioni: AEV Dario Valori 335223014, AEV Gabriele Lamorgese 3292050056

_________________________________________________________________________________________
dal 13-02-2022 al 13-02-2022

IL PARCO DI VEIO

250m    14km    T/E    6ore    Locandina in PDF

“Questa è opera dei Vejenti Etruschi, i quali per fare, che il fiume in questo luogo ancora correre a pie’ Della Rupe, sulla quale erano le Mura, lo forarono a guisa di ponte… ”Antonio Nibby È uno dei parchi più conosciuti vicino Roma. Noi lo attraverseremo nella parte più lontana meno frequentata, dove gli occhi del Pellegrino proveniente da Canterbury sono iniettati da Storia e Natura. Saremo sulla Tappa Francigena tra Campagnano-La Storta ma con dei fuoripista visiteremo una Città nascosta dove il Fiume si insinua trasformando l’intero paesaggio. Sarà un grande anello tra opere di Ingegneria Idraulica, Tombe Etrusche, strade da millenni percorse da Mercanti e Pellegrini che fecero di Veio la città Etrusca prima nemica mortale e poi amica di Roma. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Antonio Leggio 338 6207654 AEV Fabio Giuliani 331 6037956

_________________________________________________________________________________________
dal 13-02-2022 al 13-02-2022

MONTI del CICOLANO, alla SCOPERTA del MONTE LA SERRA con STARTREKK

750m    13km    E    5ore    Locandina in PDF

Una giornata da passare in un’area naturale e preziosa, poco frequentata e per questo selvaggia,
a ridosso delle acque cristalline del lago del Salto. Dal parcheggio si intraprende una sterrata, che ci consente di entrare nel bosco fino a raggiungere il vallone del Colle dei Frati. Da qui proseguiremo per l’ampia e luminosa cresta fino a raggiungere la sommità del monte la Serra (1607), potremo ammirare un panorama a 360°, a nord i monti Nuria e Nurietta ed i
monti reatini, a sud-est le montagne della Duchessa e del Velino, al centro l’incantevole vista sul lago del Salto.

Si prosegue per la cresta, scenderemo più ripidamente fino alla quota di 1400 m, si prende poi un tornante che ci riporta nel bosco fino a ritornare nel vallone del Colle dei Frati, già in parte percorso.
Da qui seguiremo la traccia per il colle del Tinello dove raggiungeremo uno sperone, che ospita una grande croce illuminata di notte.

Proseguiremo e chiuderemo l’anello ripercorrendo la sterrata dell’andata.
Prima di arrivare al parcheggio faremo una piccola deviazione per raggiungere l’eremo rupestre di Santa Filippa di Mareri, ritiratasi a vita monastica fino al 1228.

PRENOTAZIONI:
Direttamente dal nostro sito www.startrekk.it inserendo i tuoi dati al seguente link:
https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1187

ACCOMPAGNATORI:
AEV Franco Baiani 335.408613
AEV Loredana D’Onofrio 388.9022523

CARATTERISTICHE TECNICHE:
TIPOLOGIA : Anello
LUNGHEZZA : 13 KM
DISLIVELLO : 750 mt
DURATA: 5h (soste escluse)
DIFFICOLTA’: E (il percorso richiede buona preparazione fisica)

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
Scarponcini da trekking (NO SCARPE da GINNASTICA, NO SCARPE BASSE), zaino, bastoncini, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, K-way e giacca antivento (possibilmente in gore-tex),
pantaloni comodi per camminare(lunghi), acqua (almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare, macchina fotografica.
IMPORTANTE: Scarpe comode per il viaggio e post-escursione!

1 APPUNTAMENTO: ore 8:15 Bar dello Sport, Borgo San Pietro (Per chi vuole prendere un caffè con gli accompagnatori)
https://goo.gl/maps/8UC4BYGjFUUeLAoz9
2 APPUNTAMENTO 0re 9:00 Parcheggio Grotta S.Filippa Mareri (IMPORTANTE non ci sono Bar nelle vicinanze)
https://goo.gl/maps/NMktVW4Q4kNS5bEC8
Da concordare con gli accompagnatori un ulteriore appuntamento a Roma, salvo disponibilità dei posti auto.

CONTRIBUTO ESCURSIONE: 15,00 euro

N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante dell’escursione.

IMPORTANTE:
Vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per le escursioni effettuate nella fase di emergenza Covid-19 al seguente link http://www.federtrek.org/?p=3836
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento, tessera FederTrek 15,00€ valida 365 giorni dalla data di emissione. Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf Visita il nostro sito www.startrekk.it

_________________________________________________________________________________________
dal 17-02-2022 al 17-02-2022

LE PASSEGGIATE VERDI DEL GIOVEDÌ, OGGI ANDIAMO A... IL PARCO DEL DRAGO: TRA DRAGONA E DRAGONCELLO

m    9km    T    3ore    Locandina in PDF

Partendo dalla Stazione di Acilia, attraversiamo la località Dragoncello e arriveremo al Parco Delle Vittime del Razzismo e poi al Parco Del Drago, fino a raggiungere un bel punto panoramico in vista del Fiume Tevere. Aree verdi ben tenute, ricche di vegetazione e di piante particolari. Sentieri immersi nella natura lontani dal traffico. Il Parco del Drago fu sede, nel Medioevo, della Curtis Draconis di Papa Gregorio IV (828-844), così chiamata per la presenza di grossi rettili colubridi chiamati “draconi” dai locali. Percorso ad anello. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: AEV Nadia Vicentini 333 5921522 AEV - ATUV Piera Volpati 342 8576000

_________________________________________________________________________________________
dal 19-02-2022 al 19-02-2022

CORSO DI NORDIK WALKING AL PARCO DI VILLA ADA

m    6km    T    3ore    Locandina in PDF

Villa Ada è uno dei parchi più estesi di Roma, l´assetto attuale è il risultato delle sistemazioni realizzate nel settecento quando la villa, accanto al preesistente uso agricolo, fu utilizzata come luogo di svago e di rappresentanza. Il corso teorico pratico della durata di 3 ore circa, prevede esercizi propedeutici per l’acquisizione della perfetta tecnica di cammino, attraverso una corretta postura del corpo e coordinazione motoria, revisione del movimento completo con e senza bastoni. L’obbiettivo è far acquisire ai partecipanti attraverso i facili esercizi previsti dalla tecnica del Nordic Walking, la consapevolezza dei propri movimenti e recuperare quella scioltezza persa con il tempo e le cattive abitudini. Gli incontri prevedono una passeggiata attraverso i sentieri del Parco, e iniziano con l´esposizione di alcuni esercizi di riscaldamento e terminano con una seduta di stretching. PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI È NECESSARIO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE INDICAZIONI ANTI-COVID 19 CHE TROVATE AL SEGUENTE LINK: https://www.camminatoriescursionisti.it/wp-content/uploads/2020/05/COVID-19-FT-ACER.pdf Chi non rispetterà tali norme verrà escluso dall’evento in oggetto! PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: è necessario confermare la partecipazione telefonicamente AEV Mario Galassi 339 1177868

_________________________________________________________________________________________
dal 19-02-2022 al 19-02-2022

IL MONTE CERVIA e le GOLE dell’OBITO con STARTREKK

1000m    17km    EE    7ore    Locandina in PDF

Bellissimo itinerario ad anello nella Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia, area protetta istituita nel 1988 tra i laghi artificiali del Salto e del Turano.

Raggiungeremo la vetta del Monte Cervia da Paganico Sabino percorrendo prima un lungo sentiero a mezza costa, saliremo poi di quota attraverseremo l’intera cresta ed infine scenderemo di nuovo al paese attraversando le Gole dell’Obito che dividono la dorsale montuosa tra la nostra vetta e quella del Monte Navegna.

PERCORSO
Il percorso parte nei pressi del campo sportivo di Paganico Sabino (720 m), si percorre prima una carrareccia e poi un lungo sentiero a mezzacosta che attraversa tutto il versante occidentale del monte e raggiunge il Malopasso e poi l’incrocio con il sentiero n.344 che prosegue per Collegiove sul versante opposto.
Si comincia a salire sul lungo sentiero di cresta con il quale, passando per Vena Maggiore (1.370 m), si raggiunge la vetta del Monte Cervia (1.438 m). Si prosegue ancora lungo la dorsale raggiungendo Colle Pobbio (1.385 m) e finalmente il punto panoramico dal quale si gode della vista del Lago del Turano.
Si prosegue cominciando la discesa in mezzo al bosco sul versante orientale in direzione sud-est, raggiunta un area pic-nic (1.040 m) si devia ancora verso nord-ovest attraverso un castagneto si arriva alle Gole dell’Obito che consentono di chiudere l’anello e tornare al belvedere del paese.

DATI TECNICI ESCURSIONE:
Difficoltà: EE
Dislivello: 1.000 m
Km: 17,00
Tipo: Anello
Tempo di percorrenza: 6h30 (escluse soste)

Escursione impegnativa per dislivello e distanza riservata a persone allenate a buon ritmo di marcia.

APPUNTAMENTO:
PRIMO: A Roma da concordare con gli accompagnatori, salvo disponibilità dei posti auto.
SECONDO: Ore 8.30 Parcheggio fronte Campo sportivo Paganico (RI)
GoogleMap: https://goo.gl/maps/AXA1XFNV6JhY8Kqw7

Trasporto con auto proprie, spese di viaggio ripartite tra gli occupanti dell’auto escluso il guidatore.

PRENOTAZIONI:
Direttamente dal nostro sito www.startrekk.it inserendo i tuoi dati al seguente link:
https://www.startrekk.it/prenotazioni.php?id=1185

ACCOMPAGNATORI:
AEV Andrea Zanchi +39 377 1613359
AEV Franco Baiani +39 335 408 613

CONTRIBUTO ESCURSIONE: 15,00 euro

COME VESTIRSI:
Abbigliamento a strati, scarpe da trekking (OBBLIGATORIE), bastoncini, guscio antivento/pioggia, guanti, cappello, torcia frontale, acqua (almeno 1,5lt) e pranzo al sacco.

N.B. L’itinerario proposto potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’accompagnatore sulla base delle condizioni di sicurezza che saranno valutate prima e durante l’escursione.

IMPORTANTE:
Vi chiediamo di leggere con attenzione le linee guida stabilite dalla Federtrek per le escursioni effettuate nella fase 2 dell’emergenza Covid-19

Linea guida da tenere durante le escursioni: TESSERATI http://www.federtrek.org/?p=3836

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento, tessera FederTrek 15,00€ valida 365 giorni dalla data di emissione.
Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampa il modulo allegato e portalo con te già predisposto e firmato http://www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

Visita il nostro sito www.startrekk.it

_________________________________________________________________________________________
dal 19-02-2022 al 19-02-2022

Panorami mozziafiato dal monte Gaudio e cioccolata in serra

50m    10km    T    4ore    Locandina in PDF



Un bel percorso ad anello sopra i tetti di Roma, in un luogo suggestivo lungo il Tevere sulle pendici di Monte Mario per scoprire tutti i suoi sentieri, tutti i suoi luoghi magici, tutti incredibilmente diversi.

La vista sulla città è davvero magica, ed è davvero qualcosa che rapisce l’anima… e l’emozione diventa ancora più intesa se si pensa che questa era la vista (e l’emozione) che avevano i pellegrini che in passato, in ogni tempo, accorrevano a Roma.
Monte Gaudio era, infatti, il secondo nome di Monte Mario nei tempi passati: la gioia dei pellegrini, dopo un lungo viaggio, poteva finalmente esplodere grande di fronte allo spettacolo magnifico che si poteva godere da qui!
Questo era il luogo in cui per la prima volta (provenendo da nord) si poteva scorgere la Città Eterna: finalmente, dopo un viaggio lunghissimo, si poteva ammirare Roma e soprattutto...San Pietro!
Percorrendo i suoi sentieri non potrete non rimanere affascinati dalla natura che vi circonderà: per la maggior parte del tempo sarete avvolti in una vegetazione multiforme e magnifica.
Il parco si estende su 200 ettari e offre una diversità biologica davvero notevole.

Vi aspetto per una avventura in città ma dal sapore di un trekking fuori dal traffico e dai rumori !
Alla fine gusteremo ci gusteremo una cioccolata calda in un giardino magico !

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 Parcheggio Piazza Maresciallo Giardino
Link: https://goo.gl/maps/FqRneWKKcccCEnV98

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua. Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €10,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza o inviare tramite whatapp. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA:
l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

_________________________________________________________________________________________
dal 26-02-2022 al 26-02-2022

RIFUGIO LA VECCHIA (m. 1870) con le ciaspole

500m    9km    E    5ore    Locandina in PDF

Su un’elevazione secondaria del massiccio del Sirente, il Colle di Mandra Murata, sorge il piccolissimo Rifugio La Vecchia, costruito in legno e pietra da alcuni abitanti di Rovere. L’escursione, facile e piacevole in estate, in ambiente invernale aumenta leggermente di difficoltà a causa dell’utilizzo delle racchette da neve. Programma: Dall’abitato di Rovere (1370 m.) prenderemo il sentiero che conduce alla vetta del Monte Sirente. Dopo una costante ma poco faticosa salita, giunti ad un ampia radura, devieremo sulla sinistra, verso il Colle di Mandra Murata. Qui, in posizione soleggiata, sorge il nuovo Rifugio dedicato all’avvistamento della fauna selvatica, dotato di un ricovero di fortuna sempre aperto. Poco più avanti, in un delizioso valloncello, da cui si gode un meraviglioso panorama che spazia dal Gran Sasso alla Maiella, sorge il minuscolo Rifugio La Vecchia (sempre aperto ma non custodito, dotato di 5 posti letto, stufa in ghisa, ed impianto idrico che filtra l’acqua piovana). Il ritorno si effettuerà per il più panoramico itinerario di cresta. CARATTERISTICHE ESCURSIONE Difficoltà: E Dislivello: mt 500 Lunghezza: km. 9 Durata: ore 5 ⏰ APPUNTAMENTO Sabato 26 Febbraio 2022 – ore 9:00, già colazionati, ai campi sportivi di Rovere (https://maps.app.goo.gl/RxdKA9Lc4Crik8A). Attenzione! Anche se Google dice che è chiuso, il casello di Tornimparte della A24 è invece aperto in tutte le direzioni! ✍️ PER PRENOTARE telefonicamente o whatsapp al 3779585959 indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek ACCOMPAGNA: AEV Riccardo Porretta 3779505959 L’accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) al momento della prenotazione dovrà indicare anche luogo e data di nascita. DISPOSIZIONI ANTI COVID-19 In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k 🎒COSA PORTARE – ABBIGLIAMENTO Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica) Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata; Ciaspole e bastoncini; Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo, felpa o pile, guanti e cappello, consigliata una torcia frontale. Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette) Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza. CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è stabilito dall’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni. Contributo di partecipazione: € 10,00 Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento tessera Federtrek € 15,oo ove non presente (minori di 18 anni € 10,00), con durata 365 gg dalla sottoscrizione. Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link: https://www.noitrek.it/tesseramento/ ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI Visita il sito: www.noitrek.it Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/Noitrek Iscriviti al gruppo della nostra comunità: https://www.facebook.com/groups/467008183834051/ CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI – Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/ – Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX Per info e prenotazioni: Riccardo Porretta (3779585959)

_________________________________________________________________________________________
dal 26-02-2022 al 26-02-2022

Sab 26 Febbraio Francigena del Sud-Lazio: Tappa dei Due Laghi: Castel Grandolfo-Nemi-Genzano con mezzi pubblici

400m    14km    E    5ore    Locandina in PDF

Sab 26 Febbraio Francigena del Sud-Lazio: Tappa dei Due Laghi: Castel Grandolfo-Nemi-Genzano Qui:Iscrizioni (obbligatorie) on-line Max 20 Posti (si possono prenotare uno o più giorni) Dati tecnici: L=14 Km circa; difficoltà E (Media); dislivello 400 m, durata=ore 6 ore circa Appuntamento: ore 9:15 Palazzo Apostolico di Castelgandolfo, raggiungibile con il treno delle 8:21 da Roma Termini. Rientro da Genzano via Pulmann dopo le 16:00. Contributo di partecipazione: € 10

_________________________________________________________________________________________
dal 26-02-2022 al 26-02-2022

MONTI ERNICI: CON LE CIASPOLE A CAMPO CATINO

300m    7km    E    4ore    Locandina in PDF

_________________________________________________________________________________________
dal 27-02-2022 al 27-02-2022

CIMA NARDI DA BASSIANO

1000m    15km    E/EE    6ore    Locandina in PDF



Partiremo dal paese di Bassiano per raggiungere la vetta del Monte Semprevisa che con i suoi 1536 metri rappresenta la più alta dei Monti Lepini. Percorreremo questo sentiero dedicato all’alpinista di Sezze Daniele Nardi scomparso al Manga Parbat 8126 metri, uno dei 14 ottomila, nel tentativo di percorrere insieme all’inglese Tom Ballard la prima ascensione dello Sperone Mummery. Faremo questa salita dove lui si allenava per scalare gli 8000, commemorando e ricordandolo per il terzo anniversario della sua morte, dove lui solitamente portava con sé un sasso per aumentare la fatica per allenarsi, infatti sulla vetta tutti quei sassi li lasciava creando così il caratteristico accumulo. Per ricordare le sue fatiche, simbolicamente ognuno di noi porterà un sassolino che lasceremo sulla vetta compiendo un gesto in suo ricordo.
Caratteristiche tecniche:
Lunghezza: 15 km
Dislivello: 1000 metri
Durata: 6 ore
Difficoltà: EE impegnativo Tipologia escursione: andata e ritorno, non adatta per principianti.
⏰ APPUNTAMENTO:
Appuntamento sul posto: Bassiano centro paese, daremo poi indicazioni più precise, ore 9.30
CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:
L’organizzazione dell’evento ed il relativo contributo di partecipazione, quale rimborso delle spese di gestione dell’evento, è stabilito dall’accompagnatore che ne determina l’importo in funzione dei diversi livelli di impegno e difficoltà delle escursioni.
Contributo di partecipazione euro 15
✍️ PER PRENOTARE:
Giuliano Della Posta guida AEV
wa.me/+393473215279
Silvio Giorgetta guida AEV
wa.me/+393927233833
L’accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti.
Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio Whatsapp anche luogo e data di nascita.
DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti.
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k
🎒COSA PORTARE – ABBIGLIAMENTO
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica)
Zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata;
Abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo,
felpa o pile, guanti e cappello, consigliata
una torcia frontale e bastoncini.
Raccomandato almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette)
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno escluderlo dall’attività per ragioni di sicurezza.
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento
(tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link:
https://www.noitrek.it/tesseramento/
ELENCO COMPLETO DELLE ESCURSIONI
Visita il sito: www.noitrek.it
Seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX
Metti “mi piace” alla nostra pagina ufficiale:
https://www.facebook.com/Noitrek
Iscriviti al gruppo della nostra comunità:
https://www.facebook.com/groups/467008183834051/
CHI VUOLE RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER PUÒ ISCRIVERSI
– Alla nostra mailing list tramite questo link: https://www.noitrek.it/newsletter/
– Al nostro canale Telegram: https://t.me/joinchat/WNnU7RPz-Z7-5AeX

_________________________________________________________________________________________

seguici su


Copyright Federtrek © 2017
Indirizzo: Via Santa Giovanna Elisabetta, 56 - CAP: 00189 Email:programma@federtrek.org

Torna su